Lunedì, 12 Aprile 2021
Salerno

Mozzarella DOP: ecco dove poterla trovare in provincia di Salerno

Da sempre prodotto tipico del territorio campano, la mozzarella di bufala è un formaggio a cui pochi italiani sanno rinunciare e ora che è arrivata l’estate tradizione vuole di consumarla frequentemente, eppure non è sempre facile capire se la mozzarella acquistata è davvero di alta qualità e DOP. Se volete mangiare la vera mozzarella di bufala campana di origine protetta ecco dove potete trovarla

Quali sono i migliori caseifici che garantiscono la denominazione di origine protetta della mozzarella di bufala?

In provincia di Salerno ne esistono almeno 10 e si trovano tra Paestum e la Piana del Sele. Quando si parla di mozzarella DOP è impossibile non citare il Caseificio Barlotti di Paestum: qui ogni giorno è possibile partecipare a visite guidate e osservare come viene prodotta la mozzarella per poi degustarla insieme ad altri prodotto tipici del territorio. Il Caseificio Di Lascio, invece, è uno dei primi nati a Paestum e ogni giorno produce ed esporta l’oro bianco: una sosta qui è d’obbligo non solo per assaporare la mozzarella ma anche per gustarla in un panino ripieno di tante altre bontà tipiche della zona. Nascosta tra gli ulivi è La Fattoria del Casaro: qui, proprio come per gli altri due caseifici, è possibile assistere da vicino alla produzione e al confezionamento delle mozzarelle facendo conoscenza con le bufale che ne producono il latte. Impossibile non restare soddisfatti dal buonissimo “piatto del casaro”, formato da tutti i prodotti biologici dell’azienda. La cooperativa Rivabianca è una delle più apprezzate dagli amanti della mozzarella: fermandosi qui è possibile assaggiare non solo mozzarella ma anche il gelato di bufala prodotto con il latte Rivabianca e riconosciuto come uno dei più buoni della zona. Il Caseificio Salati, invece, produce mozzarella a pochi metri dal mare, ma non solo: qui è possibile degustare anche ricotta di bufala, provole affumicate e tutte le tipologie di formaggi possibili. Mentre al Caseificio Torricelle, invece, se non si vuole assaggiare la mozzarella, è possibile optare per il gelato al latte di bufala in vari gusti.

Spostandosi da Paestum a Bellizzi è possibile imbattersi nel Caseificio Mail: si tratta di una delle aziende più tecnologicamente avanzate dell’area salernitana e durante le visite guidate offre un assaggio della ‘razione’, ovvero del formato da 125 gr di mozzarella accompagnato da una ricotta incredibilmente cremosa e dolce. Un produttore storico di latte di bufala è il Caseificio La Cilentana di Eboli: qui, oltre al bocconcino fatto a mano, bisogna lasciarsi andare alla degustazione di formaggi a base di latte di bufala e della scamorza aromatizzata agli agrumi. A Pontecagnano, invece, la tradizione della mozzarella DOP passa per il Caseificio Taverna Penta: l’azienda garantisce prodotti freschi e genuini fin dal 1600 e il costante aggiornamento tecnologico permette alla mozzarella qui prodotta di non essere seconda a nessun’altra. Infine, il nostro viaggio alla scoperta dei caseifici migliori della Piana del Sele si conclude ad Agropoli, dove è il Caseificio Polito offre ogni giorno mozzarelle, ricotte e formaggi rigorosamente prodotti con latte di bufala certificato a dimostrare l’alta qualità e l’impegno nella lavorazione.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mozzarella DOP: ecco dove poterla trovare in provincia di Salerno

Today è in caricamento