rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Alimentazione Pescara

Guida alla tavola vegana nella provincia di Pescara

Nella disputa infinita fra vegetariani, vegani e onnivori, sono sempre più numerosi i locali che propongono una cucina libera da carne o alimenti di derivazione animale, e offrono menù ricchi che riescono ad incuriosire anche chi proprio non riesce a fare a meno di frittate e arrosti

A Pescara esistono tre locali dedicati esclusivamente alla cucina vegana.

In viale Marconi 224/7 c’è Flatlandia natural ludo café, che non soltanto un bar, ma anche pub e negozio di giocattoli. Si definisce “un locale vegano e bio” e oltre ad una gamma di tè e tisane, offre ai clienti frullati, concentrati, succhi, stuzzichini, panini e piccoli piatti completamente vegan. Inoltre, dà la possibilità di scegliere fra più di 350 giochi da acquistare, o per giocare in sala. È aperto dal martedì alla domenica dalle 18 alle 00.30, e il sabato e la domenica dalle 17 alle 00.30.

Nel cuore di Pescara vecchia, in via dei Bastioni 28/30, c’è il ristorante vegetariano Karma, che reinventa le ricette “tradizionali” in chiave vegan, sperimentando panini di farro, burger di verdure, polpette verdi, primi piatti, tofu, spezzatino di soia, carbonara vegetariana. Il menù si rinnova spesso, in base alle stagioni, ma non dimentica chi non è vegano, proponendo selezioni di formaggi biologici e dolci a base di latte o derivati. Il ristorante è aperto dalle 20 e la cucina chiude alle 22.30.

Rigorosamente vegan è Profumo di Sole, in via L’Aquila 18/20, che si definisce il “primo risto-bar vegetale d’Abruzzo”. Aperto tutto il giorno, propone cucina “esclusivamente vegetale”, con ingredienti biologici e senza ingredienti di origine animale. Cereali, legumi, verdure e ortaggi freschi sono i punti forti del menù. Ma non mancano seitan, tofu, lupino. Anche l’angolo bar, cappuccini e dolci, è privo di latte di animali: elusivamente di soia e riso. È aperto dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 20, il venerdì e il sabato anche per cena. Nei giorni feriali è obbligatoria la prenotazione per cena. 

Sempre in centro città, in via Palermo 112, c’è Pizza&gallery. Non propriamente un ristorante vegano, ma una pizzeria che utilizza prodotti naturali, compresa la farina di soia e non lesina tofu, legumi, verdure combinate per i condimenti, tutti vegetariani con opzioni vegan. 

Spazio ai vegani anche in provincia. A Città Sant’Angelo, in via Madonna della Pace 100, c’è La Rusticana, che di recente ha ideato un nuovo menù con piatti vegani e prevede l’uso di mozzarella vegetale per condire la pizza. A Penne, in piazzetta XX settembre, l’Osteria del Leone prevede piatti vegetariani con qualche opzione vegana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida alla tavola vegana nella provincia di Pescara

Today è in caricamento