Martedì, 18 Maggio 2021

Vuoi denti bianchi e splendenti? Mangia questi cibi!

Broccoli, agrumi, formaggi e anche le cipolle sono un toccasana per la bellezza del sorriso e per l’igiene orale in generale

Il dentista potrà anche effettuare una perfetta operazione di sbiancamento e dentifrici miracolosi saranno in grado di regalare ai denti l’effetto strepitoso di luci a neon, ma anche la natura viene in soccorso dei sorrisi un po’ offuscati dall’opacità di cattive abitudini e attraverso alcuni alimenti, promette di restituire la brillantezza a un sorriso sano e bello.  

Infatti, se caffè, fumo e vino sono responsabili di macchiare la superficie dei denti, ci sono altri cibi che ne compensano le brutte conseguenze e che, se consumati abitualmente, possono fare contribuire a migliorarne l’aspetto.
Ecco quali. 

- FRAGOLE: contengono acido malico che funzionano come astringente naturale per rimuovere la superficie “macchiata” dei denti.
- NOCI, NOCCIOLE E MANDORLE: hanno caratteristiche leggermente abrasive e agiscono come una spazzola sulla superficie del dente.
- CIPOLLE: per quanto non diano un buon sapore alla bocca, sono incolori e quindi non danneggiano lo smalto e in più ‘obbligano’ a lavarsi bene i denti, rendendo più consapevoli della propria igiene orale. 

- MELE: soprattutto quelle croccanti, aiutano a mantenere le gengive sane e, contenendo molta acqua, aumentano la produzione di saliva neutralizzando le colonie di batteri che causano la placca. 
- SEDANO E CAROTA: come le mele, contribuiscono a disperdere i batteri per cui si crea la placca e, di conseguenza, l'alito cattivo. 
- BICARBONATO DI SODIO: spazzolando i denti solo con questo ingrediente, il sorriso diventa immediatamente più bianco grazie alla sua azione naturalmente abrasiva. 

- BROCCOLI: il consiglio è di mangiarli crudi o poco cotti, poiché non solo mantengono intatte tutte le loro proprietà, ma funzionano come se lavassero i denti naturalmente.  

FORMAGGIO, LATTE E YOGURT : contengono calcio e sono fondamentali per mantenere i denti forti e sani, ma non tutto ciò che contiene questo elemento fa bene al sorriso, dato che gli spinaci, per esempio, pur contenendo un buon quantitativo di questa sostanza, macchiano i denti. 

- ACQUA: berne molta non solo abbassa il livello di acidità all'interno della bocca, ma aiuta anche a prevenire la formazione di macchie (soprattutto se alternata a vino rosso e caffè).
- PERE: con la loro consistenza granulosa aiutano a neutralizzare i residui fra un dente e l'altro. In più agiscono anche sull'alito rendendolo più fresco.
- ARANCE, LIMONI E AGRUMI IN GENERALE: l'acido citrico che le caratterizza ha una ben nota azione smacchiante che funziona alla perfezione anche sui denti. Bisogna però stare attenti a non esagerare per non rovinare lo smalto, per cui è bene aspettare 20 minuti prima di lavarsi i denti se si ha mangiato un'arancia o bevuto una spremuta. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuoi denti bianchi e splendenti? Mangia questi cibi!

Today è in caricamento