Mercoledì, 23 Giugno 2021
Bellezza

Stop alla caduta dei capelli: ecco 5 rimedi

I capelli che cadono possono essere un fattore ereditario o un evento associato ad un periodo di stress e di preoccupazioni: dalla natura i migliori rimedi per rinforzare il cuoio capelluto

capelli

I capelli che cadono sono una grande preoccupazione, soprattutto quando in famiglia ci sono parenti che soffrono di questo problema e si può temere un'ereditarietà poco gradita. A volte possono essere correlati ad un cambio di stagione, altre volte, invece, possono essere il risultato di inevitabili periodi di stress. Per fortuna, vi sono dei rimedi naturali che possono aiutare nel prevenire la perdita dei capelli e possono stimolarne la crescita. Eccoli:

Olio di cocco. Previene la rottura, idrata e nutre il cuoio capelluto e stimola la circolazione. Gli acidi grassi presenti nell’olio di cocco si legano con le proteine dei capelli e li proteggono dalla radice alla punta, prevenendone la rottura. Farsi impacchi di olio di cocco settimanalmente è un ottimo trattamento per la bellezza e il benessere dei propri capelli.

Uva spina indiana (o Amla). Previene la caduta e ne facilita la crescita. Inoltre, essendo ricca di vitamina C, mantiene la chioma folta e brillante. L’ideale è miscelare della polvere pura di Amla con del succo di limone, in modo da formare una pasta da massaggiare sui capelli. Lasciate in posa e poi lavate via con acqua tiepida. Se ci si concede abitualmente questo trattamento di bellezza, si riusciranno anche a ridurre di molto le doppie punte e l’aspetto sfibrato dei capelli.

Aglio. È già ben noto per il suo sapore particolare e per i suoi innumerevoli benefici per la salute. Oltre a ciò, si tratta di un ottimo rimedio per prevenire la caduta dei capelli e per contrastare le infezioni del cuoio capelluto. La grande presenza di zolfo e selenio nell’aglio può rafforzare molto la struttura del capello, mentre vitamine e minerali presenti in questo alimento possono rafforzare naturalmente il cuoio capelluto. Come applicarlo? Frullare 7-8 spicchi d’aglio con dell’olio di oliva e massaggiare l’unguento dalle radici alle punte dei capelli. Ripetere tre volte a settimana per avere risultati sorprendenti.

Succo di cipolla. E' ricco di zolfo e aumenta la produzione di collagene nei tessuti, conferendo elasticità ai capelli. Sbucciate una cipolla e tagliatela a cubetti. Frullatela e applicatela sul cuoio capelluto, lasciando agire per 15 minuti circa. Lavate dunque con uno shampoo delicato.


Fieno greco. I semi di fieno greco stimolano la crescita dei capelli e mantengono il benessere dei follicoli piliferi. Contengono anche proteine e acido nicotinico, che sono utilissimi per una chioma forte e sana. Ecco come usarli per farne un buon rimedio anticaduta: immergete una tazza di semi di fieno greco in acqua per una notte, quindi il giorno dopo scolateli e mescolateli ad un po’ di olio di oliva. Frullate il tutto e applicate questa pasta sui capelli, coprendo la testa con una cuffia per la doccia. Tenete in posa per 40 minuti e risciacquate il tutto. Ripetete ogni giorno per un mese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop alla caduta dei capelli: ecco 5 rimedi

Today è in caricamento