rotate-mobile
Venerdì, 8 Dicembre 2023
Bellezza

Soffri di acne e pelle grassa? Ecco 5 rimedi casalinghi per un viso luminoso

Uno stile di vita poco sano, caratterizzato da cattive abitudini alimentari, poco sonno e troppo stress possono aggravare il problema, ma per fortuna esistono tanti ingredienti naturali per correre ai ripari

L’acne è un problema della pelle che può interessare il viso, il torace, la schiena e persino il cuoio capelluto. Colpisce soprattutto gli adolescenti, ma può dare noie in qualsiasi età. Se si tratta prevalentemente di alterazioni ormonali, anche uno stile di vita poco sano, caratterizzato da cattive abitudini alimentari, poco sonno e troppo stress possono aggravare il problema. Anche se non esiste una cura definitiva, vi sono molti rimedi naturali e casalinghi che possono placare il problema. Eccone alcuni.

Terra di Fuller. Nota anche come “Multani Mitti” o argilla indiana, la terra di Fuller è una manna dal cielo per la pelle grassa e con tendenza acneica, in quanto assorbe il sebo in eccesso senza seccare la pelle e andando a liberare i pori. Si può acquistare facilmente nei negozi di alimentari etnici. Mescolate in parti uguali la terra di Fuller con acqua di rose e polvere di sandalo. Applicate questo impacco sul viso e, una volta asciugato, lavatelo via. Ripetete una volta a settimana.

Succo di limone. La naturale acidità del limone può essere molto utile nella cura dell’acne. Il limone pulisce lo sporco che si accumula nei pori e scioglie il sebo. Si può usare ogni due o tre giorni in questi modi:
-    Strofinate una fetta di limone sulla zona interessata, e lasciatela per qualche ora prima di risciacquare il viso con l’acqua.
-    Mescolate il succo di un limone con dell’acqua di rose e utilizzate questa soluzione per lavare accuratamente la zona interessata.

Dentifricio. Il comune dentifricio che si utilizza per pulire i denti può aiutare a ridurre i segni dell’acne. Basta applicare una piccola quantità di dentifricio sulla zona interessata prima di andare a dormire: il dentifricio riduce il gonfiore e asciuga il sebo. Nel giro di uno o due giorni, i brufoli migliorano notevolmente il proprio aspetto.

Olio di tea tree. Un altro popolare trattamento contro l’acne è l’olio di tea tree, che ha proprietà antisettiche e disinfettanti. Inoltre, aiuta ad uccidere i batteri che causano l’acne. Basta applicare una goccia di olio di tea tree sulla zona colpita 2-3 volte al giorno. Se questo trattamento provoca irritazione o rossore, si può utilizzare l’olio di tea tree diluito nell’acqua o mescolato con del gel di aloe vera.

Maschera viso all’arancia. Le proprietà acide e la vitamina C delle arance le rendono un perfetto rimedio contro l’acne. Soprattutto la buccia dell’arancia risulta particolarmente efficace. Basta mettere la buccia di un’arancia al sole, lasciandola essiccare. Quindi tritatela riducendola in polvere, e aggiungetevi dell’acqua fino a formare una pasta. Applicate sulla zona interessata e lasciatela in posa fino a 15 minuti. Lavate quindi il viso con acqua tiepida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soffri di acne e pelle grassa? Ecco 5 rimedi casalinghi per un viso luminoso

Today è in caricamento