Domenica, 9 Maggio 2021

Più muscoli e fisico asciutto: tutti i benefici dell'allenamento a circuito

L'allenamento a circuito è molto indicato per migliorare la forza, l'ipertrofia, la resistenza muscolare e la capacità aerobica in un'unica sessione, riuscendo a generare i benefici tipici dell'allenamento anaerobico/aerobico. Ecco come funziona

Foto d'archivio

L’allenamento a circuito è un tipo di workout che viene generalmente svolto con sovraccarichi e con più serie di esercizi multipli usando ripetizioni medio-alte, basse intensità, senza pause, o con pause molto brevi.

Si tratta di un tipo di allenamento molto vantaggioso perché migliora la forza, l'ipertrofia, la resistenza muscolare e la capacità aerobica in un'unica sessione, riuscendo a generare i benefici tipici dell'allenamento anaerobico e aerobico.

Come funziona

L'allenamento a circuito è una variante del resistance training tradizionale sviluppato da R.E. Morgan e G.T. Anderson nel 1953 presso la University of Leeds, in Inghilterra. Il termine circuito si riferisce al fatto che le serie di esercizi all'interno dell'allenamento vengono eseguiti consecutivamente senza pause, o con pause molto brevi. Nel formato originale, il circuito comprendeva 8-12 stazioni. Questo numero può variare a seconda dell'impostazione del programma.

L'esecutore si sposta da una stazione all'altra con piccoli intervalli di riposo (da 15 a 30 secondi) oppure senza pausa, eseguendo serie della durata di 15 a 45 secondi e tra 8 e 20 ripetizioni per ogni stazione con un'intensità medio alta. Come per il resistance training tradizionale, il programma può essere eseguito con attrezzi, macchine isotoniche, cavi, elastici, esercizi calistenici o qualsiasi combinazione tra essi. Tipicamente, il numero dei circuiti previsti in un Circuit training varia da 1 a 3. In genere l'allenamento a circuito è pensato per coinvolgere in un'unica seduta tutto il corpo, si tratta dunque di un perfetto allenamento total body. Poiché esso richiede un maggiore impegno cardiovascolare, spesso viene usato per migliorare questo aspetto. Gli allenamenti sono più rapidi, impegnano meno tempo e producono maggiori benefici aerobici.

La praticità dell'allenamento a circuito

L'allenamento a circuito è indicato per le persone che necessitano di un programma strutturato che impegna poco tempo. Questo allenamento è comunemente preimpostato, quindi l'esecutore passa da un esercizio all'altro in rapida sequenza, ad esempio 30 esercizi con 15 secondi di recupero. Con questo formato, un circuito composto da 12 esercizi può essere completato in 10 minuti. Questo può essere ripetuto per 2 o 3 volte, in questo caso permettendo che 2-3 serie per ogni esercizio possano essere completate in 20-30 minuti, tempistiche che rendono il tempo totale del circuito efficace.

L'allenamento è spesso impostato in modo da alternare esercizi per la parte superiore e inferiore del corpo, o alternando gruppi muscolari, permettendo così ad un gruppo muscolare di recuperare, mentre un altro gruppo è sotto sforzo. Inoltre, vengono svolti diversi esercizi poliarticolari (che coinvolgono più articolazioni), e polimuscolari (che coinvolgono più muscoli), in quanto richiedono un maggiore dispendio energetico e producono una maggiore forza e resistenza muscolare.

Benefici e riscontri scientifici

La ricerca scientifica ha ampiamente approfondito gli effetti fisiologici e i benefici indotti dal Circuit Training. Questo tipo di allenamento è generalmente ritenuto utile per quegli individui che intendono incrementare particolarmente la capacità aerobica e la durata e resistenza muscolare. Questo è indicato anche per le persone decondizionate, che presentano un eccessivo accumulo di grasso, che devono perdere peso, o soggetti cardiopatici (ipertensione, malattie cardiovascolari). Gli studi hanno mostrato anche un incremento della forza, soprattutto per i soggetti decondizionati. È stato dimostrato che questo metodo aumenta la forza muscolare dal 7% al 32%, mentre diminuisce la percentuale di grasso dal 2,9% al 0,8%. La spesa energetica stimata è di circa 5-6 kcal al minuto per le donne, e 8-9 kcal al minuto per gli uomini.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più muscoli e fisico asciutto: tutti i benefici dell'allenamento a circuito

Today è in caricamento