Venerdì, 30 Luglio 2021
Fitness

Il fitness per i più pigri? La bicicletta elettrica

Nonostante la pedalata sia assistita, i ricercatori dell'università del Colorado hanno dimostrato che fa bene alla salute

Fare sport è la base di un sano stile di vita, ma per i più pigri c’è la bicicletta elettrica a pedalata assistita, che non equivale forse ad un programma ben strutturato di fitness, ma è comunque un modo per tenersi in forma.

La bicicletta elettrica ha avuto l’ok da parte di alcuni studiosi dell’Università del Colorado, a Boulder negli Stati Uniti. I ricercatori hanno chiesto a 20 volontari adulti e sedentari di sostituire l’auto con una bicicletta elettrica, assicurandosi di pedalare per almeno 40 minuti tre volte a settimana. I loro spostamenti venivano tracciati con un Gps, e la loro attività cardiaca era misurata da un piccolo apparecchio.

Sia prima che dopo l’esperimento (durato un mese), i volontari sono stati sottoposti a test clinici e strumentali per valutare lo stato generale di salute. Alla fine del mese, si è notato un netto miglioramento della salute cardiovascolare, una maggiore capacità aerobica e un miglior controllo della glicemia.


Spiegano i ricercatori: “Fare il tragitto casa-lavoro con una bici elettrica aiuta le persone ad introdurre l’attività fisica nella propria quotidianità senza dover trovare apposta il tempo per fare esercizio”. Per chi è pigro, ma non troppo!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fitness per i più pigri? La bicicletta elettrica

Today è in caricamento