Martedì, 19 Ottobre 2021
Fitness

Sport: come le abitudini e gli stili di vita trasformano il nostro corpo con l'avanzare dell'età

Due studi condotti dall’Università di Cambridge, e pubblicati sulla rivista medica mensile Obesity Reviews, hanno rilevato che con la fine dell’adolescenza si tende a trascurare il benessere del nostro corpo con conseguenze dirette sul nostro fisico: scopriamole

L'aumento di peso è una delle conseguenze più dirette dell'avanzare dell'età, un processo biologico che si accentua ancora di più se con il passare degli anni non pratichiamo più attività fisica e ci abbandoniamo ad una vita piuttosto sedentaria. I motivi del non muoversi più ad una certa età possono essere diversi: scarso tempo libero a disposizione, pigrizia, ma anche il pensare che arrivati ad un determinato punto della vita non sia più adatto e necessario praticare certi tipi di sport.

Anche due studi, condotti dall’Università di Cambridge e pubblicati sulla rivista medica mensile Obesity Reviews, hanno rilevato che con la fine dell’adolescenza, si tende a trascurare il benessere del nostro corpo. Ed è proprio in questo modo che cresce il peso.

Studi scientifici

Le ricerche si sono basate sulle revisioni sistematiche e metanalisi della letteratura scientifica già esistente, ed è proprio attraverso queste che i ricercatori hanno potuto desumere gli effetti determinati dall’invecchiamento: da un lato un aumento di peso, correlato ai cambiamenti alimentari e legati all’attività fisica, determinati da fattori come il lavoro, i figli, i maggiori impegni e le superiori responsabilità.

Nel dettaglio, come leggiamo su fitnesstrend.com, analizzando 19 studi, in particolare, i ricercatori hanno rilevato che, a partire dal termine delle scuole superiori, l’attività fisica cambia da vigorosa a moderata, e mediamente cala di 7 minuti, che diventano mediamente 16,4 minuti al giorno per gli uomini e 6,7 minuti al giorno per le donne.

La Dottoressa Eleanor Winpenny, ricercatrice, tra le autrici dello studio, che ha lavorato molto sui cambiamenti della dieta in periodi di transizione della vita, ha commentato questi dati sottolineando che, nella maggior parte dei casi, in età infantile ci si muove “in un ambiente relativamente protetto, con cibo sano ed esercizio fisico incoraggiato all'interno delle scuole, ma questa revisione suggerisce che le pressioni dell'università, del lavoro e dell'assistenza ai figli guidano cambiamenti che sono probabilmente dannosi per la salute a lungo termine”.

Quando si diventa genitori

Nel corso di una seconda revisione, poi, il team ha esaminato l'impatto del diventare genitori. Una metanalisi di sei studi ha rilevato che la differenza nella variazione dell'indice di massa corporea (Bmi) tra rimanere senza figli e diventare genitori era del 17%: una donna di altezza media (164 cm) che non aveva figli guadagnava circa 7,5 kg in cinque sei anni, mentre una madre della stessa altezza ne doveva aggiungere altri 1,3 kg.

I benefici dello sport in età adulta

Ma praticare attività fisica è importante per tutte le fasce d’età al fine di conoscere ed armonizzare le funzioni e il benessere del proprio organismo. L’attività fisica si associa all’allegria e alla gioia di vivere, ogni età ha i suoi sport e ogni età trova un beneficio nello sport. Nello specifico, i benefici di un costante esercizio fisico sulla salute degli adulti saranno:

  • minore accumulo di grasso totale e addominale;
  • muscolatura più resistente all'affaticamento;
  • ossa più forti;
  • minore stress cardiovascolare e metabolico;
  • abbassamento della pressione arteriosa, della colesterolemia, della trigliceridemia e tanto altro ancora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport: come le abitudini e gli stili di vita trasformano il nostro corpo con l'avanzare dell'età

Today è in caricamento