Lunedì, 14 Giugno 2021
Fitness

Dall'adrenalina alla tecnica: i segreti per iniziare a praticare climbing

Uno sport completo che permette di scontrarsi con i propri limiti e, in alcuni casi, di superarli: ecco i benefici del climbing e come iniziare a praticarlo in sicurezza

Sei stufo dei soliti allenamenti con gli attrezzi o la classica corsa? Ami le sfide e sei alla ricerca di qualcosa di più adrenalinico? Il climbing è uno sport completo che negli ultimi anni ha raggiunto un numero sempre maggiore di appassionati e i motivi sono diversi. Ideale da praticare durante le belle giornate e quindi durante la bella stagione, è un ottimo sport per dimagrire divertendosi nel mentre si è immersi nella natura, perfetto per chi ama la montagna.

Sicuramente il primo impatto sarà un po' traumatico, soprattutto dal punto di vista mentale, perché è uno sport che permette di scontrarsi con i propri limiti e, in alcuni casi, di superarli, ma pur sempre praticandolo in modo sicuro.

La tipica sensazione che accompagna chi è in parete è adrenalina pura, raggiungendo una forma di benessere ottimale sia per il corpo che per la mente. Iniziando a praticare questo sport si noterà che la voglia di arrivare in cima supera qualsiasi ostacolo o paura. E se si cade, niente panico, si riparte dalla base con più concentrazione e determinazione. Vedrete che toccasana per l'autostima.

I benefici del climbing

Ma il climbing non è solo lo sport perfetto per dimagrire, grazie ad esso è possibile sviluppare la forza in diverse parti del corpo. Dalle mani alle braccia sino alle gambe, tutti i muscoli saranno coinvolti e ne usciranno rinforzati. Per riuscire ad arrampicarsi inoltre, è necessario avere una certa dose di coordinazione e concentrazione, ecco perché dal punto di vista mentale si avrà un notevole aumento di queste due capacità.

Come iniziare?

Probabilmente, le prime volte che ci approcceremo a questa disciplina ci sentiremo stanchi e affaticati, ma con la pratica tutto sembrerà più semplice. Questo sport deve essere praticato in sicurezza, ecco perché sarà necessario - almeno inizialmente - seguire un corso tenuto da associazioni autorizzate. Questo permetterà al neofita di imparare manovre, tecniche e materiale necessario per arrampicare in sicurezza.

Il termine climbing, in inglese, significa letteralmente “scalare, arrampicarsi”. L'arrampicata, quindi, non è nient'altro che l'effettuare la scalata di un ostacolo, naturale o artificiale, esclusivamente mediante l'utilizzo di appigli per mani e piedi (oltre alle corde di sicurezza, naturalmente).

Se non sei nato tra pareti e montagne è meglio cominciare ad approcciarsi a questa disciplina facendo degli allenamenti mirati in una palestra indoor. Rivolgiti ad un istruttore per imparare i termini e le tecniche dell'arrampicata, non appena ti sentirai pronto, prova ad andare in falesia.

Per approfondire l'argomento, scoprire le varie tipologie di arrampicata e come praticarla in sicurezza leggi anche:

Arrampicata: le tipologie e gli attrezzi per praticarla in sicurezza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'adrenalina alla tecnica: i segreti per iniziare a praticare climbing

Today è in caricamento