rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Fitness

Ecco tutti i trucchi per dimagrire durante il week end

In barba alla convinzione che nel fine settimana si eccede sempre con cibi e alcolici, ci sono delle astuzie che permettono addirittura di buttare giù qualche chilo. Provare per credere

Benedetto, santo, week end! I due giorni più attesi della settimana staccano la spina dalla routine, concedono lussi e tollerano piccoli vizi che, se da un lato caricano le batterie in vista di un nuovo inizio lavorativo, dall’altro portano con sé il rischio di abbondare con eccessi alimentari e bagordi alcolici.

In controtendenza però, si può sfruttare proprio questo lasso di tempo così godereccio per riuscire a buttare giù un po' di peso, mettendo in pratica delle piccole astuzie che permettono di badare alla linea senza privarsi della gioia di trascorrere del tempo libero in compagnia.

Ecco, allora, cosa tenere in mente:

- VENERDÌ. Nell’aperitivo, evitare i cocktail dal sapore troppo dolce perché si mandano giù troppo rapidamente. Meglio un drink dal gusto forte, tipo un bloody mary, che contiene meno alcol. Non sedersi davanti al banco degli snack allontanerà dalla tentazione di mangiucchiare di continuo e poi, meglio ordinare del pollo o un altro cibo leggero piuttosto che spizzicare arachidi e patatine.

- SABATO. Se nel bel mezzo dello shopping  si avverte il famoso ‘languorino’, aver messo in borsa prima di uscire uno snack leggero o una mela sarà stata la decisione giusta che impedirà di ingurgitare tramezzini e panini nel primo bar di ristoro. In caso di pranzo fuori, meglio scegliere cibi alla griglia e verdure, magari evitando i fritti. Nel caso, poi, si decida di andare al cinema dove viene difficile resistere alla confezione di pop corn, dividerla con l’amico è sempre preferibile.

- DOMENICA. Assodato che non si può rinunciare al pranzo per eccellenza, arricchire un pasto unico con manicaretti di solito banditi negli altri giorni è una concessione fondamentale che mente e fisico richiedono e ai quali non si può dire no. Magari si potrà evitare il dolce alla fine e farlo diventare la merenda del pomeriggio, così da renderlo il piacevole premio dopo una lunga passeggiata all’aria aperta, a piedi o in bicicletta, che mette il bando alla sedentarietà di ore inutili trascorse a poltrire sul divano davanti alla tv.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco tutti i trucchi per dimagrire durante il week end

Today è in caricamento