"Contapassi e contacalorie non sono attendibili": dagli Usa la denuncia

Questi dispositivi sono molto utilizzati dagli sportivi, ma alcune ricerche hanno dimostrato che non sono precisi

Contapassi, contacalorie e misuratori del battito cardiaco permettono di monitorare i propri risultati sportivi; per questo piacciono e vanno a ruba. Tuttavia, negli Stati Uniti è stata fatta una denuncia collettiva contro uno dei più famosi dispositivi, prodotti da FitBit. 

La polemica è sorta in seguito ad uno studio effettuato dai ricercatori della California State Polytechnic University, che ha riguardato 43 sportivi che hanno indossato il dispositivo durante l’allenamento: tra i risultati, vi sono margini di errore fino a 20 battiti al minuto. 

Un’altra ricerca è stata pubblicata da Medicine & Science in Sports & Exercise e ha dimostrato come non sia assolutamente veritiero il conteggio di calorie e passi in molti famosi misuratori. Il business, dunque, non sarebbe assolutamente attendibile: meglio tornare a metodi più classici di misurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Anna e Andrea dopo Temptation: lui le fa una sorpresa bollente per festeggiare la convivenza (FOTO)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento