Kirtan e Bhakti yoga: come funziona la disciplina dell'apertura del cuore

L'ultima novità nel mondo delle asana anche in Italia dopo aver riscosso grande successo negli Stati Uniiti: il Kirtan fa parte del Bhakti yoga, lo yoga dell'apertura del cuore. Scopriamolo

Foto d'archivio

Rimettersi in forma senza sforzi eccessivi: lo yoga è la disciplina perfetta per allenare il corpo e rilassare la mente. La sua pratica ha origini antichissime e grazie alle tantissime asana (le diverse posizioni yoga) benefiche per il nostro corpo, è una disciplina molto praticata e amata. Ma sapevate che esistono differenti tipologie di yoga? E ognuna di esse è adatta a diversi tipi di esigenze. Oggi nel dettaglio, ci occuperemo del Kirtan, una pratica spirituale che fa parte di un sistema di yoga chiamato Bhakti Yoga e che ha diversi effetti benefici per corpo, mente e spirito.

4 posizioni yoga estremamente benefiche da provare a casa

Kirtan, cos'è e come funziona

L'ultima novità nel mondo delle asana approdato anche in Italia dopo aver riscosso grande successo negli Stati Uniiti: il Kirtan fa parte del Bhakti yoga, lo yoga dell'apertura del cuore. Mantra e voce sono gli elementi essenziali e per praticarlo basta sedersi su di un tappetino e seguire una meditazione guidata. Insomma, una disciplina che fa bene allo spirito. I Mantra sono la ripetizione di un'espressione sacra, dunque una parola o di una frase che ci permette di trarre dei benefici per il nostro corpo: dunque, quest'ultime, verranno recitate attraverso dei canti di gruppo in cui il conduttore della "lezione", chiamato kirtankara, propone una melodia che verrà poi ripetuta da tutti. Questo canto ha l'obiettivo di allontanare ansie e stress accumulato.

Kirtan: le origini dei Mantra

Letteralmente Kirtan significa "la ripetizione continua di un Mantra". Questo sistema di yoga viene citato nei Tantra Shastras, una scrittura antica Indiana, ed è un sentiero lungo il quale l'aspirante spirituale utilizza le vibrazioni sonore per poter espandere ed infine liberare la propria coscienza spirituale. La scienza del Mantra yoga, conservata sin dall'antichità in India, è stata tramandata e documentata nei Tantra Shastra, dove i mantra sono stati tramandati in sanscrito.

La lingua sanscrita consiste in una serie di lettere chiamate Akshara, la combinazione di queste lettere individuali oppure le loro vibrazioni sonore formano ciò che sono conosciuti come Mantra. Ad ogni Akshara è associata una frequenza particolare o vibrazione che agisce sull'individuo a diversi livelli di coscienza. Per cui le combinazioni di queste Akshara nei vari Mantra aiutano a svegliare un certo tipo di consapevolezza nell'individuo.

Il ruolo della musica

A questo punto entra in gioco la musica, da sempre stata un mezzo molto potente per svegliare la coscienza spirituale, per non parlare del suo valore nel liberare le tensioni emotive e nell'indurre ad uno stato di tranquillità e rilassamento. È proprio con la combinazione del Mantra e della musica che nasce la pratica del Kirtan. Sul sentiero della meditazione il Kirtan è uno dei tre metodi con il quale il Bhakti, l'amore trascendentale, viene risvegliato.

I benefici del Kirtan

Una disciplina adatta a tutti, i benefici del Kirtan sono molteplici: cantare infatti allena i polmoni, stimola il sistema endocrino, armonizza l'emisfero destro e quello sinistro del cervello, aiuta a controllare il respiro, rilassa corpo e mente e tanto altro ancora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento