Domenica, 20 Giugno 2021
Fitness

Pancia grossa: cause e rimedi delle ‘maniglie dell’amore’

Spesso si sottovalutano dei comportamenti alimentari e ginnici che si rivelano deleteri per gli sforzi messi in atto contro l’odiosa pancetta

Addominali fino allo stremo, chilometri e chilometri di corsa, esercizi mirati e poi… Niente, nessun risultato: quei rotolini di troppo sulla pancia che il gergo comune definisce ‘maniglie dell’amore’ per ingentilirne l’aspetto, restano sempre lì, come vessillo di inossidabile inestetismo, sprezzanti degli sforzi e dei sacrifici messi in atto per debellarli una volta per tutte. 

Probabilmente, allora, non si tengono i considerazione delle cause ben precise che alimentano questo che è il cruccio di molti soprattutto alla vigilia dello sfoggio estivo, scoprendo le quali, magari, si potrà fare in modo di eliminare qualche chilo proprio nella zona che più di tutte si mostra in sovrappeso. 

1- CARENZA DI MAGNESIO. Il magnesio è indispensabile per moltissimi processi fisiologici e incide anche sulla possibilità di perdere peso, per cui la sua mancanza può avere come effetto collaterale una difficoltà a perdere qualche chilo di troppo. La soluzione sta nel mangiare alimenti ricchi di questa sostanza, come gli spinaci. 

2- ESERCIZI SBAGLIATI. È chiaro che l'attività fisica dovrebbe aiutare a ridurre la pancia, ma se questo non accade, significa che ci si sta allenando in modo assolutamente sbagliato, per cui rivedere il programma di allenamento e chiedere l’aiuto di un istruttore in palestra per elaborarne uno ad hoc può rivelarsi davvero utile e non far perdere inutile tempo. 

3- MANCANZA DI SONNO. Il sonno aiuta a mantenersi in forma e dormendo meno di 7 - 9 ore a notte si rischia davvero di danneggiare la forma fisica e di alimentare l’odiata ‘pancetta’. 

4- TROPPE BIBITE GASSATE. Queste bevande sono assai dannose e per questo vengono eliminate da qualsiasi dieta, anche quando contengono poche calorie e sono considerate ‘light’. Al loro posto, meglio preferire un te o una spremuta, qualsiasi alternativa sarà decisamente più salutare. 

5- CIBI SALATI. Non è un segreto per nessuno che troppo sale faccia male ed è proprio quello che ostacola l’eliminazione della pancia: meglio evitare, allora, di aggiungere sale ai cibi e che vanno insaporiti, invece, con spezie ed erbe aromatiche.

6- TROPPO ALCOL. Bere quantità eccessive di alcol significa introdurre tantissimi zuccheri e mettersi sostanzialmente all'ingrasso: occorre quindi evitarli il più possibile, soprattutto se l’intento è quello di asciugare la zona addominale facilmente influenzabile dall’abuso di queste bevande.   

Per eliminare il fastidioso inestetismo i rimedi sono sempre gli stessi: 

1- Fare molto esercizio cardio. Camminata a passo veloce per almeno 35 minuti, cyclette, spinning, aerobica vanno eseguiti con costanza per abituare il corpo a bruciare calorie anche a riposo o durante il sonno. 

2- Tonificare. Spesso stretching ed esercizi d'allungamento vengono sottovalutati, ma sono fondamentali per ridefinire muscoli e adipe in eccesso: cinque minuti al giorno in cui alternare dorsali, addominali e esercizi d'allungamento per la schiena aiutano in poco tempo a ridisegnare la silhouette.

3- Yoga. Erroneamente si pensa che sia solo una pratica meditativa, ma non è così, perché lo yoga può arrivare a ridisegnare la muscolatura e a correggere alcuni difetti di postura, laddove molte altre discipline non arrivano.

4- Mangiare intelligente. Scegliere cibi più sani e cucinarli senza grassi è fondamentale per far sparire le maniglie dell'amore. Prediligere frutta e verdura, soprattutto, è un gesto salutare, per quanto ogni tanto qualche peccato di gola ci può stare eccome.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pancia grossa: cause e rimedi delle ‘maniglie dell’amore’

Today è in caricamento