Martedì, 15 Giugno 2021
Fitness

Quanto sport fare a settimana per rimanere in salute, le raccomandazioni dell'Oms

Quanto esercizio bisogna fare alla settimana per non rischiare di avere problemi di salute causati da uno stile di vita troppo sedentario? Ecco cosa suggerisce l'Organizzazione Mondiale della Sanità

Foto d'archivio

L’eccessiva sedentarietà può comportare problematiche di varia natura, andando a compromettere il nostro benessere psico-fisico e favorendo l’insorgere di disturbi metabolici (diabete, ipertensione, colesterolo) e malattie cardiovascolari. Un metabolismo più lento, l’aumento di peso e l'obesità sono conseguenze frequenti della sedentarietà. Muoversi poco, inoltre, agevola l'insorgenza di problemi articolari e ossei, come artrite e osteoporosi. Ma quanto esercizio alla settimana bisogna fare per non rischiare di avere problemi di salute causati da uno stile di vita troppo sedentario? 

Una vita attiva, che non mette mai lo sport in secondo piano, non è solo una gratificazione, ma è anche un modo per stare meglio con il proprio corpo. La costanza dell’esercizio fisico ha benefici a lunga scadenza e scongiura i numerosi e insidiosi rischi di una vita sedentaria. È un concetto orami risaputo, tuttavia in pochi saprebbero elencare i reali pericoli ai quali sono esposti coloro che si abbandonano alla sedentarietà. L’inattività fisica e la sedentarietà rappresentano un problema di salute pubblica a livello globale più di quanto pensiamo. Secondo le raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), infatti, in tutto il mondo 1 adulto su 4 e 3 adolescenti su 4 (di età compresa tra 11 e 17 anni), non svolgono attività fisica.

A tal proposito, sempre l'Oms ha pubblicato una guida che spiega dettagliatamente quanto esercizio devono fare al giorno e alla settimana le persone di tutte le età.

Bambini e attività fisica

Cominciamo con i bambini, l'Oms suggerisce che l'ideale per i più piccoli è svolgere 60 minuti di attività fisica da moderata a intensa, importante è che facciano esercizio aerobico almeno tre volte a settimana, dedicandosi in particolare a quelle attività che rafforzano muscoli e ossa, essenziali per un buon sviluppo.

Sport per bambini: i benefici e come scegliere l'attività più adatta a loro

Adulti e attività fisica

Per quanto riguarda invece gli adulti di età compresa tra 18 e 64 anni, il suggerimento è di fare tra 150 e 300 minuti di attività fisica aerobica (corsa, camminata, bicicletta) di intensità moderata o almeno da 75 a 150 minuti di attività fisica intensa a settimana. Inoltre, secondo l'Oms gli adulti che si dedicano due giorni al rafforzamento dei muscoli possono massimizzare i benefici per la loro salute.

Over 65 e attività fisica

Anche gli adulti di età superiore a 65 anni hanno le stesse raccomandazioni di quelli del gruppo precedente, ma in questo caso, si consiglia di svolgere tre volte alla settimana un tipo di attività fisica che si concentri sull'allenamento della forza e dell'equilibrio per evitare le cadute.

Allenamento Hiit per la salute degli over 70 e non solo: tutti i benefici

Donne in gravidanza e attività fisica

Le donne incinte o che hanno appena partorito dovrebbero infine fare 150 minuti a settimana di attività fisica aerobica di intensità moderata.

Sport e gravidanza: uno studio conferma che fare attività fisica evita complicazioni durante il parto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quanto sport fare a settimana per rimanere in salute, le raccomandazioni dell'Oms

Today è in caricamento