Lunedì, 23 Novembre 2020

Come combattere stress e tensioni con l'attività fisica

Stress e tensioni continue rovinano la quotidianità delle nostre giornate? Un ottimo metodo per scaricarle è l’attività sportiva, ma fatta in un certo modo: ecco perché

Foto d'archivio

Di continua corsa, durante la settimana siamo spesso travolti da mille impegni: lavoro, famiglia e quant'altro possono mettere a dura prova il nostro sistema nervoso, ma allentare le tensioni si può. Come? Semplice: con il fitness.

Le reazioni dell'organismo allo stress

Lo stress è una reazione che si manifesta quando una persona percepisce uno squilibrio tra le sollecitazioni ricevute e le risorse a disposizione. Si tratta, precisamente, di una sindrome generale di adattamento (SGA) atta a ristabilire un nuovo equilibrio interno (omeostasi) in seguito a fattori di stress. Ciascuno di noi reagisce a eventi o fattori stressanti in modo differente.

I fattori scatenanti dello stress possono essere molteplici e variano da individuo a individuo: se alcuni ad esempio non sopportano il rumore, la luce troppo intensa o la calca delle persone, altri soccombono invece sotto il peso, seppur lieve, di normali tensioni familiari o di relazioni non facili con i colleghi. In linea generale, la prolungata esposizione ad una situazione di disagio, qualunque essa sia, che si prolunga nel tempo, può provocare una risposta da parte del nostro organismo: l’attivazione di un certo numero di strutture (come cervello, surrene e altre ghiandole endocrine) preposte a metterci in uno stato di allarme, ad avvertirci che c’è qualche cosa che non va, insomma, una sorta di meccanismo di difesa.

Perché praticare attività sportiva per alleviare lo stress

Un ottimo metodo per scaricare la tensione da stress è sicuramente l’attività sportiva, ma fatta con criterio: se non si è adeguatamente preparati potrebbe addirittura diventare una fonte di ulteriore stress. Quindi, è ideale praticare sport, ma adottando una serie di precauzioni. Dopo aver rilassato i muscoli, la tensione muscolare deve essere scaricata attraverso esercizi dolci e praticati in modo molto graduale.

Corpo e mente

E non dimentichiamo che anche la mente ha bisogno di rilassarsi, proprio come i muscoli. La buona notizia è che l'attività fisica gioca un ruolo fondamentale anche nella gestione dello stress psicologico, riducendo lo stato di ansia. E, inoltre, può aumentare nel cervello i livelli di endorfine, sostanze che inducono sentimenti di piacere e benessere.

Combattere l'ansia con lo sport: ecco come e perché è possibile

Rilassamento muscolare progressivo

Un metodo messo a punto negli anni trenta per rilassare muscoli e mente è quello del rilassamento muscolare progressivo. Il suo obiettivo è riequilibrare il sistema nervoso cercando di rallentare e contrastare le iper-sollecitazioni causate dallo stress continuo. Non c’è bisogno di andare in palestra o di attrezzi di alcun tipo. Gli esercizi sono abbastanza semplici e possono essere svolti anche in casa. L'importante è seguire alcune regole:

  • scegli un luogo tranquillo dove non essere disturbato; l’ambiente deve essere rilassante.

  • Distenditi sul pavimento o su di un tappeto con le braccia lungo i fianchi e le gambe leggermente divaricate con i piedi rilassati.

  • Presta attenzione a come respiri: inspira con il naso gonfiando prima la pancia e poi il petto, ed espira, sempre con il naso; fai un nuovo respiro solo quando ne senti necessità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come combattere stress e tensioni con l'attività fisica

Today è in caricamento