Martedì, 19 Ottobre 2021
Fitness

Cuore in pericolo per chi passa 10 ore al giorno seduto: ecco perché

Secondo uno studio statunitense, la sedentarietà è proporzionale ai danni cardiaci che si possono rischiare

I ricercatori dell’Università del Texas sono giunti alla conclusione che essere sedentari per oltre 10 ore al giorno mette a rischio la salute cardiaca. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Jama Cardiology, ed è stato effettuato analizzando novericerche sul tema, con il coinvolgimento di oltre 700 mila individui.


La ricerca ha previsto ben 11 anni di osservazione, e ha potuto valutare 25 mila eventi cardiovascolari: è emerso che chi supera le 10 ore seduto corre l’8% in più di rischi cardiovascolari, rischi che salgono al 14% per chi è sedentario per oltre 12 ore al giorno. 


Spiegano gli autori dello studio: “I nostri risultati suggeriscono che il tempo passato seduti è associato con un aumento del rischio cardiovascolare indipendentemente da altri fattori di rischio come l’indice di massa corporea o l’attività fisica, ma solo a livelli molto alti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuore in pericolo per chi passa 10 ore al giorno seduto: ecco perché

Today è in caricamento