Venerdì, 18 Giugno 2021
Fitness

Thai Fit: la disciplina che coniuga arti marziali e sport da combattimento a ritmo di musica

Un mix coinvolgente tra arti marziali, fitness e musica nato per rendere maggiormente appetibili e divertenti gli sport da combattimento più noti: ecco i benefici della Thai Fit

Foto d'archivio

La Thai Fit è una disciplina che coniuga le arti marziali come il muay thai a sport da combattimento come la kick boxing. Un trend del fitness praticato anche in Italia e che all'estero ha subito riscosso grande successo. Se le arti marziali si avvalgono di un percorso formativo all'interno del quale il confronto fisico rappresenta solo la metà della mela, e negli sport da combattimento, il confronto con l' avversario è l'obiettivo principale, la Thai Fit è una disciplina che aggiunge qualcosa di diverso ad entrambi gli sport.

Attraverso l'ausilio della musica ed un sacco da boxe, la Thai Fit propone un allenamento ad alta intensità: praticare questa disciplina, infatti, non implica semplicemente il colpire il sacco a ritmo di musica, ma eseguire veri schemi motori marziali con in più le linee guida del fitness.

Insomma, un mix coinvolgente tra arti marziali, fitness e musica nato per rendere maggiormente appetibili e divertenti attraverso quest'ultima gli sport da combattimento più noti. Una serie di movimenti combinati danno luogo ad una vera e propria coreografia ritmata, un insieme di tecniche derivanti dalle arti marziali che mirano alla precisione del gesto, alla velocità ed all’intensità.

I benefici della Thai Fit

La Thai Fit è una disciplina benefica per diversi fattori: consente di scaricare stress e tensioni accumulate durante la giornata, di bruciare calorie e quindi mantenersi in forma, e al contempo di sviluppare, a livello generale, la muscolatura e le capacità motorie. Grazie a questo tipo di allenamento è inoltre possibile ottenere una maggiore coordinazione individuale, una migliore prontezza dei riflessi, noteremo un miglioramento dell’equilibrio, della forza e della resistenza, svilupperemo l'agilità corporea e il senso del ritmo.

Il ruolo della genetica nello sviluppo di forza, resistenza e massa muscolare

La pratica costante di questa disciplina permette di imparare tutte quelle forme codificate di colpi come pugni e calci, con un potenziamento del tono muscolare. Anche il sistema cardio respiratorio viene rafforzato dallo sforzo costante e dall’aumento del ritmo cardiaco.

Le varianti della Thai Fit

Ricordiamo infine che esistono diverse versioni di Thai Fit, nate per soddisfare ogni tipologia di esigenza e gusto. Oltre alla sua versione più tradizionale, infatti troviamo:

  • la Thai Fit Kombat, che viene praticata a corpo libero senza l’ausilio del sacco. Si ispira ancor di più agli sport da ring con simulazione di calci, pugni e spostamenti che riproducono logiche di combattimento.
  • La Thai Fit Shao, che comprende una coreografia ritmata con lo Shaolin come arte marziale di riferimento ed è di ispirazione più orientale. Fonde le arti orientali cinesi con la musica coinvolgente del fitness e prende ispirazione dalle mosse di kung fu.
  • La Thai Fit Water, che sposta il terreno di allenamento in piscina, un vero e proprio allenamento in acqua con uso del colpitore e non.
  • La Thai Fit Kaloria Killer, ideale per chi vuole tornare in forma, punta sulla tonificazione, favorisce la forza, crea massa muscolare e fa perdere massa grassa.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Thai Fit: la disciplina che coniuga arti marziali e sport da combattimento a ritmo di musica

Today è in caricamento