rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Fitness

Rimettersi in forma dopo le Feste: le 8 regole d'oro di Jill Cooper

"Iniziate la giornata allenandovi per almeno 10 minuti appena svegli, prima di colazione. L’ideale è poi aggiungere altri 20 minuti prima di cena. Già mettendo in pratica questi piccoli consigli, dopo poco più di una settimana inizierete a percepire dei miglioramenti per corpo e mente", spiega la regina del fitness

Se da un lato le festività natalizie sono tanto belle e utili per rilassarci e stare in compagnia degli affetti più cari, dall’altro si rivelano, ogni anno, grandi nemiche della nostra linea. Dopo pranzi, cenoni e brindisi un pò troppo generosi, e quasi ininterrotti da Natale all'Epifania, ecco che la bilancia ci presenta il conto. Ma niente panico: senza ricorrere a diete drastiche e rimedi fai da te, chi si sente gonfio e appesantito può tornare in forma senza troppo stress. In che modo? Affiancando a una dieta sana ed equlibrata, ricca di frutta e verdura e cibi "detox", i preziosi consigli di Jill Cooper, la regina del fitness.

Quando (e quanto) allenarsi 

"È bene riprendere in modo graduale - spiega a Today Jill Cooper - Parola d’ordine: costanza. È meglio allenarsi anche pochi minuti tutti i giorni, piuttosto che un’ora una volta a settimana. Un altro importante consiglio è: fissare piccole mete. Tutti pensano di riprendere partendo in quarta. Ma è meglio non mettere troppa carne al fuoco e attaccare un settore alla volta: nutrizione, allenamento, idratazione, non tutti insieme. Cosa fa la differenza? Iniziare col piede giusto la giornata, allenandosi per almeno 10 minuti appena svegli, prima di colazione. L’ideale è poi aggiungere altri 20 minuti prima di cena. Già mettendo in pratica questi piccoli consigli, dopo poco più di una settimana si inizieranno a percepire dei miglioramenti per corpo e mente". 

Il metodo Jill Cooper, in un libro i segreti per rallentare l'invecchiamento

Ecco allora i suoi esercizi per un allenamento total body:

Punto vita

Il plank laterale è uno degli esercizi più efficaci per tornare in forma. Sollevarsi su un gomito e sulle gambe stese lateralmente, tirare il fianco verso il soffitto contraendo l’addome. Trattenere la posizione il più possibile, fino ad un massimo di un minuto. Ripetere per il lato opposto. Si attiveranno tantissimi muscoli, rafforzando anche il cosiddetto core.

Addominali

Consiglio poi di provare ad eseguire la boat pose yoga: seduti a terra, flettere le ginocchia e sollevare gambe e piedi da terra. Restare in equilibrio sul sedere aiutandosi anche con le mani, con le quali si afferreranno le ginocchia per creare una maggiore stabilità. Se la schiena dà fastidio, meglio appoggiare i gomiti a terra. Mantenere la posizione per un minuto massimo, tenendo gli addominali ben contratti.

Dieta post-abbuffata, 3 ricette detox per tornare in forma dopo le feste 

Braccia

Eseguire dei push up. Si inizia proni, con le braccia distese e le mani aperte all’altezza del petto. Le ginocchia sono appoggiate a terra con i piedi sollevati. Piegare le braccia e scendere fino a portare il petto a circa un centimetro dal pavimento, senza toccarlo. Tenere la posizione per qualche secondo e risalire estendendo i gomiti. Eseguire da 8 a 12 ripetizioni. È un esercizio utilizzato per lo più per il potenziamento degli arti superiori, ma che interessa in realtà tantissimi muscoli.

Interno coscia

Per rimodellare l’interno coscia, in piedi, divaricare leggermente i piedi. Le ginocchia e le punte sono orientate verso l’esterno. Accovacciati, portanre il fondo schiena in linea con le ginocchia. I muscoli delle cosce sono contratti. Mantenere la posizione il più possibile, fino ad un massimo di un minuto.

Glutei

In piedi, portare in avanti la gamba destra, piegando il ginocchio e tenendolo in linea con il tallone. Andare in affondo mantenendo la posizione fino ad un massimo di un minuto. Ripetere con la gamba sinistra. Per migliorare l’equilibrio, appoggiarsi con una mano al bracciolo del divano o al tavolo.

'Una vita tutta mia', Jill Cooper scrittrice: “Dalla violenza si può rinascere” | INTERVISTA 

Total body

Per il benessere di corpo e mente, consiglio il walking cardio, una camminata di almeno 20 minuti, a passo svelto, preferibilmente all’aperto. Ciò che fa la differenza è la frequenza cardiaca, che può essere facilmente misurata grazie ad un cardiofrequenzimetro. In commercio ce ne sono tantissimi e per tutte le tasche, a partire da pochi euro. Per calcolare la propria soglia brucia grassi basterà sottrarre da 226 la propria età e calcolare il 70% del risultato.

Anche a casa

Per allenarsi con la regina del fitness, basta iscriversi a NOW, No Ordinary Workout, la nuova palestra virtuale di Jill Cooper con 4 livelli d’intensità, consigli anti invecchiamento, nutrizione, motivazione e meditazione. Il modo migliore per rimettersi in forma dopo le feste.

Jill Cooper 2-2-3

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimettersi in forma dopo le Feste: le 8 regole d'oro di Jill Cooper

Today è in caricamento