rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Salute

Calo del desiderio? Ecco le soluzioni naturali dal potere afrodisiaco!

I consigli per mantenere attiva la passione e fare fronte al desiderio, con il prezioso aiuto della natura e dei suoi principi

L'amore e la passione sono due ingredienti fondamentali per una vita felice e appagante. Che sia per una ricorrenza speciale o un qualsiasi altro giorno dell'anno, il desiderio di celebrare questi sentimenti con la persona amata è sempre vivo.Non sempre però la realtà coincide con le aspettative. La vita di tutti i giorni può essere frenetica e stressante, e a volte può mettere a dura prova la nostra libido. Per questo motivo, è importante trovare dei modi per mantenere viva la passione nella coppia. 

Il calo del desiderio, o ipolibidimia, è un problema comune che può colpire uomini e donne di tutte le età. Le cause possono essere diverse, dallo stress alla stanchezza, fino a problemi di natura fisica o psicologica. Fortunatamente, esistono dei rimedi naturali che possono aiutare a risvegliare la libido e a migliorare la vita sessuale.

Per ovviare a questo problema, gli esperti di Naturalsalus, start up innovativa incentrata nella ricerca e nella formulazione di prodotti naturali, hanno preparato una serie di consigli per mantenere attiva la passione e fare fronte al desiderio, con il prezioso aiuto della natura e dei suoi principi.

Calo del desiderio: quali sono i fattori determinanti e come affrontarlo

Il calo del desiderio è un problema comune, che può presentarsi in qualsiasi momento, e che coglie di sorpresa, preoccupa, e tende a far mettere in discussione sia il rapporto di coppia e che la salute dell’individuo. In realtà non bisogna spaventarsi, perché i fattori che lo determinano sono molti, e non è necessariamente sintomo di un problema, però è bene ascoltarlo e prestare attenzione, perché potrebbe essere un campanello d’allarme da parte del nostro corpo che vuole dirci qualcosa, e che è bene ascoltare.

I 5 fattori che influiscono principalmente sul calo della libido sono: 

  • Stress
  • Mancanza di sonno
  • Fumo
  • Età 
  • Problemi ormonali

Proprio per questo, il calo del desiderio è semplicemente un segnale di qualcosa che non va, magari per via di abitudini poco salutari che andrebbero modificate, e non solo per recuperare la libido. 

Oltre a questi fattori, un peso importante ce l’hanno la temutissima ansia da prestazione e talvolta i problemi di coppia, che possono influire anche sul desiderio e sull’attrazione, creando situazioni da cui diventa complicato uscire perché annientano l’entusiasmo e fomentano meccanismi di stanchezza e sopportazione reciproca.

Come ritrovare la passione perduta?

Ma come fare a superare i problemi legati al desiderio e ritrovare la libido perduta? Come spiega il Dr. Luigi Alberto Marrari, Direttore scientifico di Naturalsalus, Specialista in Farmacologia, un requisito fondamentale per un organismo sano, oltre che per mantenere alto il desiderio, è assumere i nutrienti necessari.

Questo avviene in primis attraverso una corretta e completa alimentazione, che va supportata in caso di carenze: «Vi sono uomini che chiedono o ricercano integratori da assumere per aumentare la libido e il testosterone. In altre parole, cercano afrodisiaci realmente funzionanti. Quando il desiderio sessuale cala, la maggior parte degli uomini non sa o non capisce esattamente il motivo. Vitamine e Minerali come Magnesio, Vitamina D e Zinco possono contribuire a sostenere i livelli di testosterone fisiologici, ma è necessario assumere integratori se l’assunzione con la dieta non è sufficiente».

Coppia, come mantenere vivo il desiderio sessuale: lo svela uno studio

Le piante con potere afrodisiaco che aiutano ad aumentare la libido

«La fitoterapia e le piante medicinali tradizionali possono aiutare ad aumentare la libido con “molecole naturali dotate di attività afrodisiaca”» dichiara il dott. Marrari, che illustra nello specifico le proprietà di tre piante: il Guaranà, la Muira puama e la L citrullina.

1. Il Guaranà 

«In virtù del suo effetto tonico e all'azione vasodilatatrice, permette un maggiore afflusso di sangue agli organi genitali grazie alla presenza dei ginsenosidi, molecole facenti parte della famiglia delle saponine o glicosidi triterpenici che si riversano infatti anche sulla funzione sessuale aumentandone le concentrazioni muscolari di ossido nitrico e rallentando la degenerazione funzionale dei vasi sanguigni».

2. La Muira puama (o Ptychopetalum ovata)

«È una pianta appartenente alla famiglia delle Olacaceae nativa della foresta amazzonica, specie che viene soprannominata anche “albero della potenza” per i suoi supposti effetti afrodisiaci che si esplicano con un meccanismo alfa-bloccante con conseguente liberazione di nitrossido e conseguente vasodilatazione». 

3. La L citrullina

«La L citrullina, è una molecola interessante, si tratta di un aminoacido non essenziale che si trova in abbondanza nell'anguria (il cui nome latino è "citrullus"), frutto nel quale per la prima volta venne isolata questa sostanza (da cui il nome "citrullina"). Questo amminoacido è in grado di stimolare il sistema cardiocircolatorio promuovendo la dilatazione e incrementando l'elasticità dei vasi sanguigni con attività protettiva nei confronti dei vasi sanguigni da parte di questa sostanza.

L’efficacia della L-citrullina è stata testata in alcuni studi clinici preliminari e su modelli animali, con risultati incoraggianti, in particolare, uno studio italiano del 2011 (Cormio L et al. Oral L-citrulline supplementation improves erection hardness in men with mild erectile dysfunction. Urology 2011; 77:119-22.) ha valutato 24 pazienti (età media 56 anni) affetti da disfunzione erettile lieve che assumevano per un mese un placebo o una dose di L-citrullina per il mese successivo. I risultati ottenuti hanno confermato, dal punto di vista statistico, il maggior gradimento al trattamento rispetto ai pazienti che assumevano il placebo confermando l’utilità e la buona tollerabilità di questa integrazione», conclude il Dr. Luigi Alberto Marrari, Direttore scientifico di Naturalsalus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calo del desiderio? Ecco le soluzioni naturali dal potere afrodisiaco!

Today è in caricamento