Bambini

Mascherine per bambini: i modelli adatti ai più piccoli

Con il ritorno a scuola i piccoli non vedono l’ora di rivedere i loro compagni, ma per farlo in totale sicurezza è importante usare le mascherine. Vediamo i modelli adatti ai più piccoli

Il ritorno a scuola mai come quest’anno è un evento atteso dai più piccoli, che dopo mesi chiusi in casa possono ritrovare il loro compagni. Anche se la gioia di rivedere gli amici è tanta, bisogna farlo in sicurezza.

Oltre a rispettare la distanza di sicurezza, per i piccoli è importante avere la mascherina. Obbligatoria dai 6 anni in su è un modo per proteggere sè stessi e gli altri da possibili contagi e per essere efficiente deve adattarsi al viso del piccolo così da aderire bene.

Da indossare nei luoghi pubblici o quando si è in ambienti chiusi, la mascherina può diventare un divertente accessorio per i bambini che non vedranno l’ora di indossarla.

Colorate, con disegni e realizzate in differenti materiali, vediamo le mascherine migliori per bambini.

Mascherina 100% cotone

Mascherina 100% cotone-2

Indossare la mascherina per diverse ore può essere difficile per i bambini, questo modello in 100% cotone permette ai piccoli di sentirsi a propio agio. Con i due strati di fodera interna bianca a trama fitta può essere lavata in lavatrice fino a 40°. Completata da elastici regolabili si adatta perfettamente al viso dei bambini dai 2 ai 5 anni grazie alle dimensioni 18x11. Il set formato da due mascherine conquisterà tutti i bambini con la stampa arcobaleno ad alta definizione. Completata da una confezione trasparente i piccoli potranno portarla sempre con sè comodamente.

Pro. La mascherina non perde colore durante il lavaggio.

Contro. Sono indicate per bambini più grandi.

Scopri di più su Amazon

Mascherine monouso

Mascherine monouso-2

Adatte ai bambini dai 6 ai 14 anni, queste mascherine monouso possono accompagnarli durante le attività in compagnia dei loro amici. La confezione da 50 pezzi è pensata per permettere ai piccoli di stare in luoghi chiusi senza alcun rischio e senza rimanere senza. Il modello formato da tre strati, il primo è antigoccia, il secondo ha un filtro per proteggere dai batteri e il terzo è perfetto per assorbire l’umidità.

Pro. Le mascherine sono morbide e aderiscono perfettamente al viso.

Contro. Per alcuni clienti sono adatte a bambini fino a 10 anni.

Scopri di più su Amazon

Mascherine con finestra trasparente

Mascherine con finestra trasparente-2

Per assicurare il massimo della protezione ai vostri bambini potete scegliere la mascherina per proteggere i piccoli da polvere, germi, inquinamento e polline. Il modello è pensato per risolvere le barriere di comunicazione. Le espressioni facciali e la lettura delle labbra permettono di comunicare senza rischiare la salute. Divertenti e simpatiche le mascherine sono caratterizzate da disegni differenti l’uno dall’altro, per indossare ogni giorno un soggetto diverso in base all’umore.

Scopri di più su Amazon

Mascherine con nasello

Mascherine con nasello-2

Grazie alle dimensioni differenti e al nasello che permette di far aderire la protezione bene al viso, la mascherina è perfetta per gli  adulti e per i ragazzi di differenti età, ma soprattutto per chi porta gli occhiali così si evita il rischio di farli appannare. Realizzata al 100% in cotone leggero è stata testata contro sostanze nocive  secondo lo standard OEKO-TEX. Le cinghie extra morbide e confortevoli permettono di limitare i fastidi anche dopo diverse ore di utillizzo. Formata da due strati se volete una protezione maggiore, grazie alla tasca potete aggiungere un filtro in più. Disponibile in differenti fantasie non dovete fare altro che scegliere quella che vi piace di più. 

Pro. Tessuto resistente ma non troppo rigido.

Contro. La tasca per il filtro è un po' piccola.

Scopri di più su Amazon

Mascherina con elastici morbidi

Mascherina con elastici morbidi-2

Indossare la mascherina diverse ore al giorno può causare fastidi e problemi ai più piccoli. Questo modello dotato di elastici morbidi permette al piccolo di indossarla senza problemi. Realizzata con filtro a tre strati, per limitare il passaggio di batteri e ridurre l'umidità è completata da una comoda clip per il naso che permette di far aderire la mascherina al viso perfettamente. Realizzata con una stampa divertente, i bambini non vedranno l'ora di indossarla. Grazie alla confezione richiudibile potranno portarla sempre con loro in ogni momento della giornata e nello zaino. 

Pro. Le mascherine chirurgiche hanno una stampa divertente.

Contro. I clienti che le hanno acquistate non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon 

Quale mascherina far indossare ai bambini?

L'uso della mascherina è importante per proteggere la salute di chi la indossa e quella di chi ci circonda. Se per gli adulti è imprescindibile utilizzarla nei luoghi pubblici e affollati per i bambini ci sono dei piccoli distinguo in base alla composizione della protezione, vediamo quali:

  • dai 37 mesi ai 6 anni i piccoli devono utilizzare una mascherina che aderisca al volto, anti soffocamento e realizzata in materiale non allergico;
  • dai 7 anni ai 18 devono utilizzare le mascherine con le stesse caratteristiche di quelle indossate dagli adulti;
  • per i soggetti con problematiche, dai 36 mesi in su bisogna utilizzare mascherine tipo FfP2 della loro taglia.

Come indossare la mascherina

Per proteggere al meglio bisogna seguire alcune regole come:

  • lavarsi le mani prima di indossarla;
  • deve coprire naso e bocca:
  • deve raccordarsi all'orecchio;
  • le dimensioni devono essere di circa 12x25 cm;
  • quando si toglie deve essere rimossa prima la parte dietro le orecchie e poi quella davanti.

Quando si mangia non va indossata, inoltre se i piccoli sono in luoghi aperti possono evitare di metterla, l'importante è che ci sia una distanza di almeno 2 metri, evitando di toccare superfici toccate dagli altri. 

Le mascherine non vanno indossate da bambini al di sotto dei 2 anni soprattutto se ha difficoltà respiratorie e non può rimuoverla da solo. 

Come far indossare la mascherina ai bambini senza paura

In alcuni casi i bambini possono rifiutare di mettere la mascherina o hanno paura di questo dispositivo che non conoscono o non capiscono bene. In questo caso il ruolo dei genitori è fondamentale perchè devono essere il modello da cui prendere spunto.

In base all'età il problema deve essere affrontato come un gioco ad esempio facendola indossare la peluches, oppure si può decorare insieme in modo da accettarla e non vederla come qualcosa di negativo.

Leggi anche

Back to school: come organizzare casa per il rientro a scuola

Primo giorno di scuola elementare: cosa mettere nello zainetto

Primo giorno di scuola media: cosa avere nello zaino 

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • I migliori smartphone “rugged”, impermeabili e resistenti ad urti, graffi e cadute

  • Le migliori creme viso idratanti per ogni tipo di pelle

  • Come ordinare i libri per le scuole medie e averli a casa in 24 ore

  • iPhone 11: le migliori cover per proteggere lo smartphone di Apple

  • Come ordinare i libri per le scuole superiori e averli a casa in 24 ore

  • I migliori caricabatterie senza fili per smartphone

  • Bonus Mobilità bici e monopattini elettrici: scopri come utilizzarlo su Amazon

  • Le bilance più accurate per controllare il peso


Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento