Regali

Primo giorno di scuola: i regali per rendere più allegro il ritorno sui banchi

Il primo giorno di scuola è importante e non tutti i bambini lo vivono in maniera spensierata. Per alcuni è difficile separarsi da mamma e papà o lasciare gli amichetti delle vacanze. Per rendere più divertente una giornata così importante ecco i migliori regali

Il primo giorno di scuola è una giornata importante perchè si affronta una nuova avventura e avviene il primo vero distacco da mamma e papà.

Se per i ragazzi e le ragazze delle superiori l’attenzione è rivolta verso l’outfit migliore per fare buona impressione, per i più piccoli può rappresentare un momento di disagio.

Oltre ad immortalare la giornata con foto e ritagliavi del tempo per accompagnare i piccoli a scuola, per farli contenti, potete pensare ad un regalo.

Anche se le spese per gli accessori, i libri delle elementari , delle medie  e delle superiori influiscono sul bilancio della famiglia, un piccolo pensiero può rendere felice i vostri figli (anche quelli più grandi) e rendere indimenticabile una giornata così importante.

Se non sapete cosa regalare e non volete spendere cifre eccessive, ecco alcuni suggerimenti perfetti per i piccoli che vanno per la prima volta all’asilo, che si misurano con le elementari, che fanno il primo paso verso l’età adulta frequentando le scuole medie o le superiori.  

Scuola materna

La scuola materna è il primo momento in cui il bimbo si approccia con il mondo che lo circonda, senza la presenza di mamma e papà. Per rendere il distacco meno doloroso potete riservargli un piccolo regalo.

Pupazzo

Pupazzo

I pupazzi sono un’ottima idea regalo perchè i piccoli possono abbracciarli, coccolarli e sentirsi più sicuri. Per un regalo perfetto che nello stesso tempo aiuti i piccoli a diventare più indipendenti c’è il peluche di Minnie, anche nella versione Topolino. Il pupazzo è ricco di bottoni, fibbie da aprire e chiudere. Baby Minnie o Mickey aiutano i piccoli nello sviluppo delle capacità manuali e sensoriali e nella comprensione della relazione causa effetto. Ogni attività permette di affinare le proprie abilità.

Pro. Il pupazzo sonoro attira l'attenzione dei piccoli.

Contro. Bisogna schiacciare forte i pulsanti per sentire il suono.

Scopri di più su Amazon

Tavolo prime scoperte

Tavolo prime scoperte-3

Se nell’asilo di vostro figlio non permettono di portare giocattoli personali, potete optare per un gioco da fare con lui al ritorno dalla scuola materna. Il tavolo prime scoperte è la scelta perfetta. Arricchito da tastoni interattivi, tanti effetti luminosi, allegre canzoncine e filastrocche stimola i sensi e la manualità dei più piccoli. Il libro aiuta i bambini a riconoscere gli animali, il piano li avvicina al mondo della musica e insegna le prime letterine, gli ingranaggi li portano alla scoperta dei primi numeri e favoriscono. I piedi removibili permettono di portare il tavolino in viaggio e giocare in ogni occasione.

Pro. Ricco di funzionalità e plastica atossica.

Contro. Le gambe sono poco stabile.

Scopri di più su Amazon

Scuola elementare

La scuola elementare è la seconda fase della crescita in cui i bambini iniziano ad imparare cose sempre nuove, ma soprattutto imparano a leggere, scrivere e contare. Questo è il periodo in cui ognuno svilupperà le proprie abilità e preferenze.

Libro

Libro ballerine-2

Un regalo che può far felice i piccoli che per la prima volta imparano a leggere. Con questo regalo potranno leggere da soli favole senza l’aiuto dei grandi. Per le piccole il regalo ideale è una raccolta di storie ambientate nel fantastico mondo della danza. Le bambine potranno sognare insieme ad una prima ballerina che fa una sorpresa a una ragazzina triste, immedesimarsi nella storia di una bambina che ha paura di salire sul palco e perfino vivere magiche avventure grazie ad un paio di scarpette magiche!

Pro. Il libro è colorato e ha molte immagini.

Contro. I clienti che l'hanno acquistato non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon

Abaco

Abaco-2

Se i bimbi hanno voglia di imparare e hanno una passione per la matematica, un regalo perfetto è l’abaco per contare oggetti familiari che vostro figlio vede tutti i giorni. Il pallottoliere aiuta i bambini a esercitare le abilità di calcolo e stimola la familiarità con i numeri. Basta spostare le palline, i bambini eserciteranno le abilità di calcolo e il riconoscimento dei colori. Il prodotto realizzato con colori a base d’acqua e atossici è sicuro per la salute dei più piccoli.

Pro. Design vintage e struttura stabile.

Contro. Per alcuni utenti è più un pallottoliere che un abaco. 

Scopri di più su Amazon

Scuola media

Le scuole medie sono il momento in cui i bambini diventano ragazzi e stanno entrando nella fase dell’adolescenza. La fase delle favole e dei giochi si allontana sempre di più, ora la loro attenzione è rivolta verso altre attività e interessi.

Pallone fluttuante

Pallone fluttuante-2

Questa è l’età in cui i bambini sono pieni di energia, non stanno un attimo fermi e si buttano in mille attività, soprattutto quelle sportive. Un regalo perfetto in questo caso e il pallone, ma se volete renderlo unico potete optare per quello fluttuante. La palla simile ad un disco si basa sul principio della circolazione del flusso d'aria e grazie al motore rotativo, fa galleggiare la sfera sul cuscino d'aria prodotto da una potente ventola. Disponibile in diversi colori, non dovete fare altro che scegliere quello che piace al vostro piccolo.

Pro. Il pallone è luminoso.

Contro. Per i bambini piccoli è un po' troppo veloce.

Scopri di più su Amazon

Cosmetics Cutie Cupcake

Cosmetics Cutie Cupcake

Le bambine in questa fase, stanno diventando sempre più grandi e stanno iniziando a fare attenzione al loro aspetto fisico. Per farle contente e rendere il primo giorno di scuola indimenticabile, un’idea è quella di regalarle il set di 8 lipgloss, in una deliziosa confezione. Ogni giorno le ragazze sceglieranno quale cupcake usare non solo in base al colore, ma anche al gusto. Grandi come mini cupcakes all’interno rivelano il gustoso lipgloss, da portare sempre con sé.

Pro. I lucidalabbra hanno un delizioso profumo.

Contro. I capcake sono un po' piccoli

Scopri di più su Amazon

Scuola superiore

I ragazzi arrivati alle scuole superiori sono diventati ormai grandi, ma questo non vuol dire che non potete coccolarli con qualche regalo che li faccia contenti e che rispecchi in pieno i loro gusti.

Borsa Gorjuss

Borsa Santoro-2

Gorjuss, una tenera bambina dai capelli lunghi e lisci e dalle calze a righe disegnata da Suzanne Walcott, illustratrice di Glasgow, ha conquistato le ragazze di tutto il mondo. Per farle contente un regalo perfetto è la borsa realizzata in pelle e lana, curata nei minimi dettagli. Oltre alla cerniera, la chiusura ha una comoda fibbia per non rischiare di perdere il contenuto. Capiente e con molte tasche una anche nella parte posteriore, può avere al suo interno l'indispensabile. La tracolla regolabile permette di indossarla in base alle preferenze.

Pro. Bella, pratica e con pendenti che arricchiscono il modello.

Contro. In estate è un po' calda a causa del materiale.

Scopri di più su Amazon 

Cuffie Wireless

Cuffie Wireless-2

I ragazzi amano la musica quindi un regalo per festeggiare il ritorno a scuola sono queste cuffie wirless. Il modello privo di fili permette di utilizzarlo comodamente in ogni occasione senza nessun ingombro. La batteria a lunga durata assicura fino a 52 ore di autonomia. Ascoltare il vostro cantante preferito non è mai stato così facile grazie alla possibilità di passare a tre differenti effetti sonori. Il paraorecchie in morbida schiuma proteica garantisce il massimo comfort anche dopo averle indossate diverse ore di seguito. La fascia ergonomica e regolabile vi dà una vestibilità perfetta. Pieghevole e portatile, il microfono integrato di alta qualità, permette di rispondere alle chiamata senza utilizzare il telefono.

Pro. Si collegano subito e si ripiegano facilmente.

Contro. Il tasto d'accensione è un po' piccolo.

Scopri di più su Amazon

Riti e tradizioni dal mondo per il primo giorno di scuola 

Il ritorno a scuola dopo le vacanze estive è un momento importante e difficile allo stesso tempo per ogni studente. Se siete genitori e volete renderlo più "dolce" potete fargli un regalo, ma in molti paesi del mondo ci sono veri e propri riti e tradizioni. Vediamo i più importanti e caratteristici.

Stati Uniti

Negli Stati Uniti si organizzano dei veri e propri party alcuni giorni prima dell'apertura delle scuole. Il motivo? É un modo per ritrovare i compagni, fare pronostici sui risultati del prossimo anno e avere in regalo il materiale didattico per affrontare la scuola nel modo migliore. 

Germania

Ricominciare la scuola è difficile e in Germania per rendere l'esperienza meno traumatica, ai bambini viene regalato lo schuletuete, un cono in cui all'interno oltre al materiale scolastico ci sono dolci, caramelle un modo per "addolcire" il ritorno sui banchi di scuola. Già pronti o da confezionare a casa i coni sono un affettuoso regalo dei genitori ai loro piccoli. 

Russia

Il primo giorno di scuola in Russia conosciuto anche come Giorno delle Conoscenze e delle Competenze, è molto formale. I bambini vanno a scuola con un abbigliamento elegante e portano in dono alle maestre un mazzo di fiori. I bambini, invece, al termine delle lezioni, ricevono un palloncino da portare a casa come ricordo.

Kazakistan

In Kazakistan i bambini il primo giorno di scuola devono portare alle maestre un fiore, mentre ricevono dai loro genitori una matita, una candela e dei dolci.

India

Il praveshanotshavan, termine che viene usato per indicare il primo giorno di scuola in India porta con sè un regalo particolare ma utilissimo. Quale? Un ombrello, infatti, il ritorno a scuola dopo le vacanze coincide con la stagione dei monsoni, quindi l'ombrello non può mancare all'interno dello zaino.

Giappone 

Il Giappone ricco di cultura e tradizione, non poteva non averne una legata al primo giorno di scuola. Ai bambini che iniziano la prima elementare viene regalato uno zaino di pelle che si tramanda di generazione in generazione. Mentre inizialmente alle ragazze veniva regalato rosso e ai ragazzi nero, attualmente si vedono zaini di colori differenti. 
 

Leggi anche

Back to school: come organizzare casa per il rientro a scuola 

Primo giorno di scuola elementare: cosa mettere nello zainetto

Primo giorno di scuola media: cosa avere nello zaino

Vuoi ricevere i tuoi ordini  nel minor tempo possibile? Iscriviti ad Amazon Prime, i primi 30 giorni sono gratuiti!

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • I migliori smartphone “rugged”, impermeabili e resistenti ad urti, graffi e cadute

  • Le migliori creme viso idratanti per ogni tipo di pelle

  • Come ordinare i libri per le scuole medie e averli a casa in 24 ore

  • iPhone 11: le migliori cover per proteggere lo smartphone di Apple

  • Come ordinare i libri per le scuole superiori e averli a casa in 24 ore

  • I migliori caricabatterie senza fili per smartphone

  • Bonus Mobilità bici e monopattini elettrici: scopri come utilizzarlo su Amazon

  • Primo giorno di scuola: i regali per rendere più allegro il ritorno sui banchi


Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento