Sabato, 19 Giugno 2021
Elettrodomestici
MENU
Elettrodomestici

Le affettatrici da casa per tagliare salumi e formaggi

Le affettatrici sono uno strumento utile da avere a casa per tagliare in fettine sottili salumi e formaggi. Vediamo i migliori modelli piccoli e compatti da avere nella vostra cucina

L’affettatrice da sempre è uno strumento che vediamo sempre in salumeria e in macelleria. Negli ultimi anni l’apparecchio è entrato anche nelle case, grazie a dimensioni sempre più piccole e compatte.

Gli amanti della buona cucina e non, grazie all’affettatrice possono tagliare salumi e formaggi in fettine sottilissime per gustarne al meglio il sapore.

Manuali o elettriche le affettatrici si caratterizzano anche per l’inclinazione della lama che può essere verticale o a gravità, tutte pensate per facilitare l’uso anche per i meno esperti. Vediamo insieme i migliori modelli da avere a casa.

Affettatrice piccola e di design

Affettatrice piccola e di design-2

L’affettatrice oltre ad essere pratica deve essere anche di design. Questo modello racchiude in sé entrambe le caratteristiche. La struttura realizzata in alluminio fuso ha la base dalle linee arrotondate disponibile in diverse tinte: avorio e nero sono perfetti per le cucine dallo stile classico, arancione, rosso, giallo e verde, sono pensate per dare un tocco in più all’ambiente. La lama con struttura temperata per uso professionale, può essere regolata in base alle esigenze, con uno spessore che arriva fino a 16 mm. Dotata di un affilatoio fisso con doppio smeriglio permette di affilarla e di eliminare i residui. Estremamente sicura, la capottina superiore protegge l'affilatoio dallo sporco e limita il contatto con le mani mentre si utilizza.

Pro. Compatta e leggera, è facile da pulire e silenziosa.

Contro. Non ha il parafetta.

Scopri di più su Amazon

Affettatrice con struttura obliqua

Affettatrice con struttura obliqua-2

L’affettatrice obliqua è perfetta per utilizzarla in modo semplice anche per chi non è esperto. Compatta e semplice, permette di tagliare qualsiasi alimento con facilità grazie alla stabilità della struttura in metallo. Oltre ad avere la lama a filo ondulato, ha anche quella piatta pensata per avere fette sottili e interne soprattutto quando si parla di alimenti morbidi. Grazie al vassoio per affettati da posizionare sotto la lama circolare, le fette cadranno in automatico all’interno pronte per essere servite. Lo spessore di taglio regolabile in modo continuativo, fino a circa 20 mm assicura fette uniformi anche quando tagliate pane o frutta. Per chi è attento ai costi in bolletta, il motore Eco da 65 watt, consente di ottenere il 20% in più di risparmi energetici e una potenza superiore del 50%.

Pro. La struttura compatta e leggera è facile da pulire.

Contro. Per alcuni si surriscalda velocemente.

Scopri di più su Amazon

Affettatrice manuale

Affettatrice manuale-2

Se preferite l’affettatrice manuale a quella elettrica questo modello fa al caso vostro. Per azionarla basta girare la manovella con impugnatura ergonomica e in legno, perfetta per regalare un tocco d’eleganza al modello. La lama particolarmente adatta per il pane ha un diametro di 190 mm e lo spessore del taglio regolabile fino a 15 mm. Priva di alimentazione elettrica è perfetta per chi vuole controllare i consumi elettrici. Inoltre, l’assenza di filo per l’alimentazione, permette di posizionarla dove volete.

Pro. Non è molto ingombrante ed è adatta per tutti i tipi di cibo.

Contro. Non è semplice da utilizzare.

Scopri di più su Amazon

Affettatrice universale

Affettatrice universale-2

Per affettare ogni tipo di cibo questo apparecchio è quello che state cercando. Il modello elettrico ha il corpo in metallo resistente, mentre la lama in acciaio inox del diametro di 190 mm. Facile da regolare per uno spessore di taglio che va da 0 a 15 mm è semplice da pulire in pochi minuti. Il carrello di scorrimento con copertura in acciaio inox è completato con la protezione per le dita. Grazie alla possibilità di inclinare la lama, ogni fetta sarà sottile e perfetta, basta utilizzare la lama seghettata multiuso o quella a filo per gli insaccati, entrambe in dotazione. I piedini antiscivolo è l’avvolgicavo fanno dell’affettatrice un apparecchio estremamente sicuro anche se in casa ci sono bambini.

Pro. Compatta e facile da usare.

Contro. Per alcuni non riesce ad affettare salumi di grandi dimensioni e freschi.

Scopri d più su Amazon

Affettatrice professionale

Affettatrice professionale-2

L’affettatrice anche se pensata per l’uso domestico, ha le potenzialità di un apparecchio professionale. Dotata di una lama Made in Italy di alta qualità, potete tagliare perfettamente qualsiasi cibo, grazie ai 25 cm di diametro. Basta regolare lo spessore del taglio da 0 a 12 mm, a seconda degli alimenti. Grazie al suo motore asincrono di 240W potete affettare pane, frutta e affettati con un apparecchio estremamente silenzioso. Facile da usare, l'affilatoio incorporato permette di avere la lama al 100%, mentre la corsa ampia del carrellino è pensata per posizionare anche prodotti di grandi dimensioni. I piedini anti-scivolo assicurano massima stabilità e nessun rischio di caduta durante l'uso.

Pro. Anche se è un modello casalingo, ha prestazioni da affettatrice professionale.

Contro. Per alcuni il prezzo è un pò eccessivo.

Scopri di più su Amazon

Affettatrice compatta

Affettatrice compatta-2

Per chi ha poco spazio e cerca un modello compatto e di design, questa affettatrice è perfetta. Il corpo in metallo e acciaio inossidabile, è reso unico da un piano in vetro che regala un tocco di eleganza al modello. La lama dal diametro di 17 cm è seghettata e ha uno spessore del taglio regolabile da 0 a 20 mm. I salumi possono essere tagliati a fettine sottili e grazie al vassoio di raccolta in acciaio inox sono facili da servire. Il sistema di sicurezza per bambini, lo spegnimento automatico e il proteggi-dita, garantiscono un apparecchio estremamente sicuro durante l’utilizzo e quando non è in funzione.

Pro. Il design ne fa un elemento d’arredo compatto e perfetto negli ambienti di piccole dimensioni.

Contro. La lama liscia pensata per i salumi deve essere acquistata a parte.

Scopri di più su Amazon

Affettatrice per ogni ambiente

Affettatrice per ogni ambiente-2

Di piccole dimensioni (41x32x31,5 cm) e facile da utilizzare, è la scelta perfetta per chi vuole l'elettrodomestico in casa e avere una presa ottima, grazie ad un design ergonomico caratterizzato da angoli arrotondati. La lama ha un diametro di 220 mm ed è ottima per tagliare salumi, carni, formaggi e pane e raggiungere uno spessore massimo di 14/16 mm. L'affettatrice dotata di coprilama, piatto merci, paratia di regolazione fetta e anello fisso di protezione della lama in alluminio non è soggetto ad ossidazione e quindi assicura il massimo dell'igiene. Il motore da 120 Watt è potente, silenzioso grazie al doppio cuscinetto e non si surriscalda. 

Pro. L'affettatrice è facile da pulire e ha una lama affilata.

Contro. Per alcuni utenti non è adatta a tagliare alimenti di grandi dimensioni.

Scopri di più su Amazon

Come scegliere l'affettatrice

Prima di acquistare un'affettatrice casalinga bisogna sapere che ci sono diverse tipologie, ognuna con le sue caratteristiche, ma per funzionare al meglio devono garantire la sicurezza. Vediamo le caratteristiche da considerare prima di comprare un'affettatrice casalinga

Tipologia

Il primo elemento da valutare è la tipologia e ci sono due tipi:

  • affettatrice elettrica: quelle per uso domestico sono in genere di piccole o medie dimensioni, solitamente la lama si muove in automatico, quindi è importante verificare che sia presente un sistema di sicurezza;
  • affettatrici manuali:  priva di alimentazione elettrica, questo tipo di affettatrice si muove attraverso una manopola che deve essere fatta girare manualmente. Anche se non hanno il motore e assicurano un risparmio energetico, sono più pesanti e difficili da utilizzare rispetto a quelle elettriche.

Lama

Oltre alla tipologia di affettatrice, anche la lama ha strutture differenti:

  • affettatrici con lama verticale: la lama è perpendicolare al piatto d'appoggio, questa tipologia non è molto diffusa in casa perché per raccogliere le fette bisogna utilizzare una pinza ed essere esperti;
  • affettatrici a gravità: la lama è leggermente inclinata e la forza di gravità fa ricadere automaticamente le fette sul vassoio. Le affettatrici di questo tipo sono adatte all'uso domestico e sono più sicure perché non bisogna avvicinare le mani alla lama. 

Oltre alla tipologia di lama, bisogna prendere in considerazione anche: 

  • diametro: da cui dipende la grandezza dei cibi che si possono affettare. Di solito, le affettatrici da casa hanno una lama con diametro che va dai 17 ai 30 cm;
  • profilo: può essere liscio o ondulato queste servono per tagliare pane e verdure, mentre quelle con profilo liscio servono per salumi e formaggi;
  • spessore del taglio: lo spessore del taglio per le affettatrici di casa si aggira tra i 15 e i 20 mm

Motore

Nel caso delle affettatrici elettriche, bisogna valutare la potenza del motore, più è alta, più è in grado di tagliare vari tipi di alimenti. Le affettatrici migliori sono quelle con una potenza che va da 140 e i 400 W, poi ci sono quelle con potenza media, dai 100 ai 140 W perfette per l'uso domestico.

Leggi anche

Le pentole a pressione per cucinare in poco tempo e in modo sano

Portapranzo elettrici: come avere cibo caldo e gustoso anche quando si pranza fuori casa

Piano cottura ad induzione, per cucinare risparmiando tempo e costi in bolletta

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ultime guide all'acquisto

Potrebbe interessarti

Le affettatrici da casa per tagliare salumi e formaggi

Today è in caricamento