Martedì, 11 Maggio 2021
Elettrodomestici
MENU
Elettrodomestici

Portapranzo elettrici: come avere cibo caldo e gustoso anche quando si pranza fuori casa

Pranzare in ufficio o a scuola spinge a portare pranzi freddi e a volte un po’ tristi. Con lo scaldavivande elettrico potrete gustare il vostro piatto preferito caldo e fragrante comodamente seduti alla scrivania. Vediamo i migliori modelli

Pranzare tutti i giorni in ufficio, all’università o a scuola può essere costoso se si va sempre al bar o si ordina il pranzo da asporto. Quindi molti decidono di portarlo direttamente da casa.

Anche se in questo modo si mangia cibo sano e gli alimenti che piacciono di più, spesso ci si limita a preparare panini o piatti freddi. Se durante la pausa pranzo volete un piatto di pasta caldo o non vedete l’ora di mangiare un secondo alla giusta temperatura, potete utilizzare lo scaldavivande elettrico.

Realizzato in materiale termico, mantiene il cibo alla giusta temperatura per ore e se volete gustarlo come se fosse preparato al momento, non dovete fare altro che collegarlo ad una presa elettrica.

Facili da trasportare grazie all’apposita maniglia o nella borsa termica, in commercio ci sono vari modelli, vediamo quelli che vi accompagneranno a lavoro o all’università.

Scaldavivande con vaschetta estraibile

Scaldavivande con vaschetta estraibile-2

A lavoro, a scuola o in vacanza, mangiare nel modo corretto è importante soprattutto per chi segue un regime alimentare rigoroso. Anche se c’è una grande varietà di cibi e ricette per piatti freddi, spesso un buon pasto caldo è importante. Questo portapranzo termico garantisce piatti sempre caldi grazie alla pratica vaschetta estraibile in acciaio inossidabile. Il contenitore inox oltre a mantenere in caldo i cibi, garantisce il massimo dell’igiene. Facile da lavare avrete un contenitore sempre pulito pronto ad ospitare ogni manicaretto. Dotato di diversi scompartimenti per riporre ogni tipo di alimento, il coperchio con guarnizione evita la dispersione di calore quando il cibo è all’interno. Pratico ed economico ha un consumo di 40 w e un cavo incluso di 80 cm che si adatta ad ogni presa. Grazie alle posate incluse, non correrete mai il rischio di dimenticare coltello e forchetta.

Pro. La vaschetta estraibile è resistente e di ottima qualità.

Contro. Il cavo si deve staccare e portarlo separatamente.

Scopri di più su Amazon

Scaldavivande con chiusura ermetica

Scaldavivande con chiusura ermetica-2

Per chi ha l’abitudine di consumare il pranzo fuori e non vuole rinunciare a cibi genuini e preparati in casa, questo scaldavivande è l’ideale. Grazie alla forma rettangolare è facile da portare con voi, potete trasportarlo nella borsa termica, nello zaino o nella shopper, entra comodamente grazie alla sua forma ergonomica. Il coperchio a chiusura ermetica evita la fuoriuscita dei cibi, se avete paura di sporcarvi i due comodi ganci laterali rendono il coperchio più facile da rimuovere. Dotato di un cavo elettrico staccabile, bastano pochi minuti e il vostro piatto preferito sarà caldo e fragrante. La ciotola interna smaltata antiaderente, antigraffio riscalda gli alimenti in meno di dieci minuti ed è facilissima da pulire.

Pro. Il design ergonomico e il coperchio ermetico, mantengono al sicuro le vostre pietanze.

Contro. Non ha divisori interni per suddividere le pietanze.

Scopri di più su Amazon

Scaldavivande con risparmio energetico

Scaldavivande con risparmio energetico

Quando si mangia fuori casa, non sempre si può collegare lo scaldavivande liberamente ad una presa elettrica. Per avere un risultato ottimale senza costi eccessivi in bolletta, questo modello a risparmio energetico è l’ideale. Lo scaldavivande con riscaldamento a bassa potenza, raggiunge fino a 40 watt per un risultato eccellente grazie alla vaschetta in lega di alluminio PTC. Il modello pratico e facile da trasportare è formato da due vaschette, una più grande da 0,6 l e una da 0,4 l che è anche estraibile. Grazie al coperchio con guarnizione, potrete portare con voi, zuppe o minestre senza il rischio di fuoriuscite.

Pro. Pratico e leggero, può essere portato comodamente a scuola o in ufficio.

Contro. Solo la vaschetta piccola è estraibile.

Scopri di più su Amazon

Scaldavivande con luce di funzionamento

Scaldavivande con luce di funzionamento

Lo scladavivande è la soluzione ideale quando si è fuori casa e si vuole pranzare con un buon piatto di pasta caldo. Pratico e funzionale permette di riscaldare velocemente gli alimenti e consumarli ancora caldi in un solo contenitore. La vaschetta inox è pensata per riscaldare in modo impeccabile pasta, riso, minestre e zuppe. Se invece avete voglia di un secondo o di un contorno, non dovete fare altro che usare il piatto trasparente e in un attimo saranno pronti per essere gustati dietro la scrivania. Grazie all’indicatore luminoso potrete controllare se l’apparecchio è acceso o meno, senza rischiare di rovinare il cibo all’interno. Facile da pulire, grazie alla chiusura ermetica può essere trasportato comodamente senza versare il contenuto e senza lasciare odori nell’ambiente.

Pro. Comodo e pratico da trasportare grazie alla maniglia.

Contro. La vaschetta secondaria è piccola, posta al di sopra della vaschetta di acciaio fatica a riscaldarsi.

Scopri di più su Amazon

Scaldavivande pieghevole

Scaldavivande pieghevol?e

Con le case sempre più piccole, riuscire ad avere tutto ciò che serve sfruttando al meglio lo spazio è fondamentale. Grazie a questo scaldavivande pieghevole, avrete un apparecchio comodo e profondo quando siete fuori casa e un accessorio piccolo e compatto quando siete a casa e non lo usate. Il modello è semplice da far funzionare e scalda i cibi già preparati in 10 minuti. Il portapranzo ha un comodo vano con coperchio in cui conservare sughi e salse. Non vi resta che usare le posate in dotazione e gustarvi il vostro pranzo dietro il banco di scuola.

Pro. Pratico e compatto una volta finito il pranzo si richiude su sé stesso.

Contro. Il coperchio delle salse è difficile da aprire.

Scopri di più su Amazon

Scaldavivande con riscaldamento a vapore

Scaldavivande con riscaldamento a vapore

Per chi è costretto a mangiare fuori casa, ma è alla ricerca di un regime alimentare sano ed equilibrato, questo scaldavivande è la soluzione giusta. Il modello permette di riscaldare gli alimenti a vapore per un risultato eccellente. Basta aprire la scatola, aggiungere la giusta quantità d’acqua nel vano inferiore e inserire il cestello con il cibo. Una volta assicurato il coperchio non vi resta che azionare lo scaldavivande. L’apparecchio realizzato in acciaio inossidabile e in plastica alimentare PP, riduce il peso e lo rende più leggero per il trasporto. Facile da pulire, dovete solo preparare il vostro piatto preferito.

Pro. I materiali di ottima qualità permetto al cibo di riscaldarsi in pochi minuti.

Contro. Non si spegne da solo una volta raggiunta la temperatura.

Scopri di più su Amazon

Per scaldare il cibo in pochi minuti

Per scaldare il cibo in pochi minuti-2

Durante la pausa pranzo si hanno pochi minuti per mangiare e per prendersi del tempo per sè. Grazie a questo scaldavivande avrete il pranzo caldo in pochi minuti. Il modello disponibile in rosso o in viola è pensato per essere utilizzato facilmente in ufficio o in altri contesti. Lo scaldavivande ha una piastra interna resistente, antiaderente e facile da pulire. La parte interna dotata di divisori permette di portare diverse pietanze e non rinunciare ad un pranzo completo quando si è fuori casa. La forma rotonda è facile da trasportare anche grazie ai manici smontabili. Il cavo elettrico permette di attivare il portapranzo elettrico e di arrivare fino a 105 watt.

Pro. Il piatto smaltato facile da pulire e la forma compatta fanno del porta vivande un utensile funzionale e facile da portare.

Contro. Il piatto interno non può essere rimosso dal supporto.

Scopri di più su Amazon

Compatto e capiente

Compatto e capiente-2

Se volete mangiare fuori casa, ma non volete un apparecchio ingombrante, questo modello è quello che fa per voi. Lo scaldavivande realizzato in acciaio inossidabile ha un doppio isolamento sottovuoto e il fondo antiscivolo resistente alla corrosione. Il pratico tappo a vite può essere usato come una ciotola, mentre il cucchiaio pieghevole in acciaio inossidabile può essere posizionato sopra il contenitore e ridurre al minimo l'ingombro. Grazie al sistema di limitazione della pressione, il coperchio può essere aperto facilmente pur mantenendo il contenuto isolato. L'ampio diametro permette di inserire comodamente il cibo, ma anche di pulirlo in pochi minuti. Disponibile in diversi colori, dovete scegliere solo quello che vi piace di più.

Pro. Il modello è poco ingombrante e tiene al caldo il contenuto a lungo.

Contro. Per alcuni utenti è un po' piccolo.

Scopri di più su Amazon

Le caratteristiche dello scaldavivande

Pranzare tutti i giorni fuori casa può diventare un problema sia per il portafogli che per la salute, soprattutto se si deve seguire un regime alimentare particolare o si hanno intolleranze. In questo caso la soluzione migliore è utilizzare uno scaldavivande elettrico che permette in pochi minuti di scaldare il cibo all'interno e avere il pranzo caldo. 

In commercio ci sono diverse tipologie di portapranzo elettrici ognuno con le sue caratteristiche:

  • scaldavivande con resistenza: è semplice da utilizzare, basta collegare l'apparecchio alla presa tramite l'apposito cavo, accendere l'interruttore se non è automatico e attendere che il contenuto arrivi a temperatura. Il tempo dipende molto dalla quantità di cibo e dalla temperatura interna, in genere non impiegano più di 20-25 minuti;
  • scaldavivande a bagnomaria: rispetto al precedente è meno pratico perchè per riscaldare bisogna aggiungere dell'acqua all'interno di un supporto posizionato sotto la ciotola in acciaio. Una volta inserita l'acqua bisogna collegarlo alla presa elettrica e aspettare che l'acqua si riscaldi.

Come scegliere lo scaldavivande

Se il design è il primo fattore che spinge alla scelta dello scaldavivande, ci sono altri aspetti che non devono essere sottovalutati come il materiale. Solitamente realizzato in plastica, quello rigido ha all'interno una ciotola in acciaio inox resistente che mantiene il cibo protetto. Quello morbido, invece, è meno stabile e si adatta alla forma di ciò che viene inserito all'interno. Per recuperare spazio può essere appiattito se non è completamente pieno. 

Lo scaldavivande per essere efficiente deve avere all'interno una sorta di isolamento che mantiene il cibo alla giusta temperatura in ogni ambiente.

L'apparecchio deve essere portato al lavoro o all'università, quindi deve essere resistente, ma soprattutto antiperdita. Per questo meglio scegliere il modello a tenuta stagna o quello a thermos perfetto per contenere all'interno zuppe e vellutate. 

Leggi anche

I forni a microonde per cucinare in modo sano e veloce quando si è in casa 

Idee e consigli per organizzare un picnic adatto ad ogni occasione

Scopri tutti i vantaggi di Amazon Prime: iscriviti e usalo gratis per 30 giorni!

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ultime guide all'acquisto

Potrebbe interessarti

Portapranzo elettrici: come avere cibo caldo e gustoso anche quando si pranza fuori casa

Today è in caricamento