rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Giardinaggio
MENU
Giardinaggio

Docce solari: per rinfrescarsi in giardino

Chi ha una casa al mare o un giardino, approfitta di ogni momento libero per abbronzarsi e prendere il sole. Se volete rinfrescarvi tra una tintarella e l’altra, la doccia solare è la soluzione perfetta. Vediamo i migliori modelli

Abbronzatura, pelle dorata e tintarella invidiabile sono i must have dell’estate. Se le ferie sono ancora lontane, ma non volete rinunciare ad avere un colorito impeccabile, il giardino può diventare la vostra “spiaggia casalinga”.

Sedia a sdraio, solari, piscine e sabbiere per far divertire i bambini sono immancabili, ma se volete ricreare una piccola spiaggia privata direttamente sul terrazzo di casa vostra, non potete rinunciare alle docce solari.

Dotate di un serbatoio d’acqua in grado di riscaldarsi sotto il sole, sono l’accessorio irrinunciabile anche in campeggio. Se siete alla ricerca di una doccia solare per avere un momento di refrigerio tra una tintarella e l’altra, ecco alcuni modelli che possono fare al caso vostro.

Doccia con miscelatore

Doccia con miscelatore

Bella, elegante ed essenziale la doccia solare da giardino è ideale per i momenti all’aria aperta, a bordo piscina, in vacanza o in campeggio. Se amiamo fare docce calde e rilassanti, questo modello sfrutta l'energia solare per produrre acqua calda in modo naturale e gratuito. Non dovete fare altro che collegarla alla rete idrica, grazie al pratico kit Plug&Play in dotazione. Una volta riempita la base, potete lasciarla esposta al sole e grazie al processo di riscaldamento dell’acqua, voi e la vostra famiglia potete concedervi diverse docce tra una tintarella e l’altra. Grazie al pratico miscelatore incorporato potete regolare la temperature in base alle vostre esigenze. Le cover colorate e il design moderno rendono la doccia solare accattivante e allegra, ideale da avere in ogni giardino.

Pro. Pratica e di design assicura docce calde tutta l’estate.

Contro. Attacco del tubo alla base un po’ debole.

Scopri di più su Amazon

Doccia in acciaio inox

doccia solare acciaio-2

Con le temperature alte dell’estate ogni attività diventa difficile. Se siamo alla ricerca di un momento di refrigerio tra un lavoro in giardino e l’altro, la doccia è l’accessorio indispensabile. Dotata di un serbatoio di 20 litri in plastica, senza impianti idrici è possibile avere una doccia in giardino a portata di mano. Semplice e facile da montare, basta esporre il serbatoio al sole e nel giro di poco tempo avrete la temperatura desiderata. Il miscelatore poi vi aiuterà a regolare il getto del soffione in base alle vostre esigenze. Il design semplice e moderno è perfetto in ogni giardino o terrazzo in cui si integra facilmente.

Pro. Facile da montare, assicura acqua calda.

Contro. Per alcuni utenti è troppo alta.

Scopri di più su Amazon

Doccia con lancia estraibile

Doccia con lancia estraibile

Se siete alla ricerca di una doccia facile e veloce da montare, questo modello fa al caso vostro. Bastano 3 minuti e avrete il modello pronto all’uso. Il piedistallo è reso pratico e funzionale dal gancio dall’altezza regolabile da 1,50 a 2,20 m. Grazie alla lancia estraibile, avrete un ampio getto d’acqua regolabile fino a 180° con il miscelatore. Grazie al treppiedi una volta concluso l’utilizzo potete smontarla in pochi minuti e conservarla in un angolo con il minimo dell’ingombro.

Pro. Facile e semplice da usare occupa poco spazio anche quando non è in funzione.

Contro. La base poco stabile dovrebbe essere rinforzata.

Scopri di più su Amazon

Doccia in legno

doccia in legno-2

Semplice, elegante e funzionale sono le caratteristiche della doccia in legno, perfetta in giardino o in terrazzo per donare un aspetto raffinato e classico all’esterno. Realizzata in legno di Shorea, il modello robusto è in grado di resistere agli agenti atmosferici. La comoda pedana in legno e il soffione regolabile permettono di concedersi un momento di relax durante i pomeriggi o le giornate soleggiate. Una volta collegato il modello al tubo da giardino, potrete sfruttare la doccia solare in ogni momento della giornata.

Pro. La doccia è facile da montare ed elegante.

Contro. Gli accessori di rubinetteria per alcuni utenti non sono resistenti.

Scopri di più su Amazon

Borsa per doccia

Borsa per doccia

Se non volete rinunciare alla doccia, ma avete poco spazio in giardino o in terrazzo, il modello con borsa è la soluzione che fa per voi. Realizzata con materiali ecologici, sicuri per la salute umana è resistente e duratura. Dotata di indicatore di temperature, la sacca che può contenere fino a 20 litri, raggiunge la giusta temperatura grazie all'energia solare. Basta monitorare il termometro posizionato sul retro del sacchetto e avrete l’acqua che desiderate. Il soffione dotato di interruttore on/off permette di regolare l’acqua in modalità low e hight. La marcia in più? Una pratica sacca in rete per avere sapone o doccia schiuma sempre a portata di mano.

Pro. Pratica e semplice da montare può essere portata sempre con sé.

Contro. Il soffione non ha molta pressione.

Scopri di più su Amazon

Doccia portatile

Doccia portatile

Pratica e maneggevole, può essere usata sia in giardino che in campeggio, per avere una doccia tutta per sé in ogni occasione. Il modello elettrico con batteria a litio assicura fino a 60 minuti di autonomia. Grazie alla luce di avvertimento e all’indicatore di carica, non rimarremo mai senza acqua. Progettata su tre livelli di velocità, bassa, media e veloce è perfetta per ogni esigenza. La struttura compatta e leggera, permette di usarla anche per lavare l’auto o irrigare il prato.

Pro. Pratica e facile da portare, è un ottimo accessorio da viaggio.

Contro. La pressione risulta un po’ debole.

Scopri di più su Amazon

Doccia con rubinetto per piedi

Doccia con rubinetto per piedi-2

La doccia solare è un ottimo modo per avere un po' di refrigerio quando siamo in giardino, ma nello stesso tempo deve essere anche bella esteticamente e questo modello racchiude entrambe le caratteristiche. Il design total black con inserti in acciaio regala un tocco in più all'outdoor. Il miscelatore automatico a monoleva permette di regolare l'acqua, inoltre è completata dal rubinetto per il lavaggio dei piedi. Il serbatoio da 35 litri riscalda il contenuto in poche ore, fino a raggiungere la temperatura di 60°, conservandola alla giusta temperatura per l'intera giornata. Una volta ancorata al terreno non resta che farsi una piacevole doccia!

Pro. L'acqua si riscalda bene e mantiene la temperatura per diverse ore.

Contro. Per alcuni utenti il soffione è fragile.

Scopri di più su Amazon

Doccia solare di design

Doccia solare di design-2

Se siete alla ricerca di un modello di design, essenziale e in grado di adattarsi ad ogni ambiente, questa doccia curva, è ideale. Realizzata con materiali di qualità come l'alluminio, dura nel tempo e resiste alle intemperie perché ha subito un trattamento anticorrosione. Il serbatoio con una capacità di 25 litri permette di accumulare al suo interno l'acqua che si riscalda velocemente e rimane calda per diverse ore. Il miscelatore permette di regolare l’acqua secondo i propri gusti, mentre il soffione è orientabile per rispondere ad ogni esigenza. Infine, la doccia è completata dal rubinetto per sciacquare i piedi.

Pro. I materiali sono resistenti e il design accattivante.

Contro. I clienti che l'hanno usato non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon

Come scegliere la doccia solare

La scelta della doccia solare da esterno, dipende molto dallo spazio a disposizione e dalle proprie esigenze, per scegliere quella giusta ecco alcuni aspetti da prendere in considerazione.

Serbatoio

La prima cosa da considerare quando si sceglie una doccia solare è la capacità del serbatoio. La soluzione migliore è quella di optare per un modello che abbia un serbatoio grande, perché oltre a contenere più acqua, riduce la necessità di riempirlo costantemente ed inoltre, è in grado di assecondare le esigenze di tutta la famiglia. 

Il limite di questo modello, è quello di aver bisogno di uno spazio ampio e di impiegare più tempo per riscaldare l’acqua, quindi se l'esterno non è esposto al sole costante è preferibile acquistare una doccia con un serbatoio di capacità inferiore.

Termometro

Per sapere se l'acqua è alla giusta temperatura, il termometro non può mancare sulla doccia solare perché permette di miscelarla e poter avere il massimo del comfort. 

Materiali

La doccia deve durare nel tempo e resistere alle intemperie, quindi l’obiettivo è quello di orientarsi verso materiali resistenti come l'acciaio, il pvc e il legno, quest'ultimo è bello esteticamente ma ha bisogno di una manutenzione costante.

Design e accessori

Anche se la funzionalità è il primo aspetto da prendere in considerazione, anche il design non deve essere messo in secondo piano. La doccia solare diventerà parte dell'arredo dell'outdoor per questo deve integrarsi alla perfezione con il giardino o il terrazzo. 

In alcuni casi il design si sposa bene anche con gli accessori e la marcia in più di alcuni modelli è avere la doccetta per i piedi che può essere utile per i piccoli.

Leggi anche

Piscine fuori terra per un'estate ricca di divertimento e relax 

Sedia a sdraio per arredare e rilassarsi in giardino

Idee e consigli per arredare i balconi piccoli 

Vuoi ricevere i tuoi ordini nel minor tempo possibile? Iscriviti ad Amazon Prime, i primi 30 giorni sono gratuiti!

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ultime guide all'acquisto

Potrebbe interessarti

Docce solari: per rinfrescarsi in giardino

Today è in caricamento