rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Giardinaggio
MENU
Giardinaggio

Sedia a sdraio per arredare e rilassarsi in giardino

La sedia a sdraio è l’accessorio che non può mancare in giardino, imbottita in alluminio o in tela ecco i modelli che non potete farvi sfuggire per arredare e ricreare un piccolo angolo di paradiso direttamente in casa

Con l’estate sempre più vicina chi ha la fortuna di avere un giardino, non perde l’occasione di passare ogni momento libero all’aperto e godere in pieno delle miti temperature primaverili.

Per fare dello spazio esterno un piccolo angolo di paradiso gli arredi sono molto importanti. Sedie, tavoli e divani sono gli elementi indispensabili, ma all’appello non può mancare la sedia a sdraio.

Imbottite, in tela o alluminio le sedie a sdraio vengono spesso utilizzate in giardino, in cortile, in terrazzo, sul balcone o comunque all’aperto per prendere un po’ d’aria fresca o addirittura per prendere il sole e abbronzarsi quando non abbiamo la possibilità di andare a mare.

Se siete indecisi e volete acquistare la sedia a sdraio adatta al vostro giardino o alle vostre esigenze, ecco una serie di modelli che possono arredare gli spazi esterni.

Sedia a sdraio imbottita

Sedia a sdraio imbottita-2

Relax, sole e tranquillità sono le parole d’ordine quando si decide di passare del tempo in giardino, per rendere tutto questo possibile la poltrona giusta è fondamentale. Se siete alla ricerca di un po' di tempo da dedicare a voi stessi, non potete farvi sfuggire la sedia a sdraio imbottita. Il modello può essere usato come una comoda poltrona per leggere o chiacchierare, leggermente inclinata se volete concedervi qualche minuto di relax e può diventare una sdraio quando vogliamo prendere il sole o schiacciare un pisolino. Se abbiamo il giardino piccolo o una terrazza con poco spazio possiamo aprire e chiudere la sedia sdraio all’occorrenza, il cuscino con la morbida imbottitura è perfetto per accogliervi e ospitarvi, il tessuto disponibile in differenti colori, abbinato alla struttura in legno, fa della sedia a sdraio un modello classico, ma elegante perfetto per arredare la terrazza o il soggiorno.

Pro. La sedia è comoda e la seduta ben imbottita.

Contro. Per alcuni la sedia non è stabile.

Scopri di più su Amazon

Sedia a sdraio a poltrona

Schermata 2019-05-11 alle 18.35.36-2

Se amate arredare lo spazio esterno, oltre a divanetti e tavoli, non può mancare la poltrona, ideale in giardino, il design semplice e compatto la rende perfetta anche per il terrazzo o un balcone abitabile. La struttura in legno è completata da un comodo cuscino imbottito con stampa a quadretti, il tessuto e la fantasia lo rendono un arredo in grado di integrarsi sia negli spazi esterni sia in quelli interni caratterizzati da uno stile rustico. Reclinabile in quattro posizioni il modello si trasforma in una comoda poltrona o in una rilassante sdraio quando volete concedervi del tempo tutto per voi. La poltrona resistente, è comoda da spostare se amate cambiare spesso la disposizione dei mobili.

Pro. La sedia a sdraio ha una struttura resistente, ma nello stesso tempo è maneggevole.

Contro. La scelta del colore e della stampa deve essere fatta contattando direttamente il rivenditore.

Scopri di più su Amazon

Sedia a sdraio in alluminio

Schermata 2019-05-11 alle 18.36.26-2

Avere poco spazio in terrazzo o in giardino, non vuol dire rinunciare al relax e agli arredi. Per questo la soluzione giusta è un modello smart, in grado si occupare poco spazio, ma che non rinunci alla comodità, il modello in alluminio racchiude in sé tutte queste caratteristiche, perfetta per chi non vuole rinunciare ad alcune ore da dedicare a sé stesso. La sedia a sdraio leggera e maneggevole è resistente e adatta a tutte le intemperie, mentre il rivestimento in PVC è impermeabile e si asciuga facilmente in caso di piogge improvvise. La seduta è arricchita da un comodo cuscino, inoltre il sistema a dondolo è pensato per chi vuole abbandonarsi al caldo e ai raggi del sole. Una volta finito di usarla non dobbiamo far altro che chiuderla e conservarla in un armadietto.

Pro. Comoda e facile da conservare.

Contro. Per alcuni utenti il telaio è un po' leggero.

Scopri di più su Amazon

Sedia a sdraio reclinabile

Schermata 2019-05-11 alle 18.37.08-2

Rilassarsi a bordo piscina, prendere il sole in giardino o schiacciare un riposino all’aperto è indispensabile per ricaricarsi dopo una settimana di intenso lavoro. Con la sedia a sdraio reclinabile potete concedervi una meritata pausa. La posizione inclinata a 127° è stata studiata in collaborazione con medici ed esperti per favorire la circolazione sanguigna e trarre il massimo del benessere. Il poggiatesta removibile garantisce inoltre un comfort ottimale, mentre il rivestimento in batyline disponibile in diversi colori, dal blu, al beige, fino al giallo o rosso resiste ai raggi UV senza perdere la brillantezza. Il telaio dotato di sistema a clip elastometriche permette di regolare il rivestimento in base al vostro peso e avere un migliore supporto per la schiena. Facile da pulire, basta una semplice passata di spugna e avrete la sedia come nuova in pochi minuti.

Pro. I materiali sono di ottima qualità.

Contro. La seduta è molto profonda

Scopri di più su Amazon

Sedia a sdraio in legno

Schermata 2019-05-11 alle 18.38.49-2

Per chi ama il comfort, ma non rinuncia all’eleganza la sedia a sdraio in legno è la soluzione ideale da non lasciarsi sfuggire. Il modello fabbricato con legno di acacia di origine tropicale è resistente e duro, trattata con olio protettivo può essere lasciata all’aperto anche in inverno senza correre il rischio di rovinarla, il rivestimento impermeabile assicura la sedia anche contro piogge improvvise. Bastano pochi e semplici gesti e potete chiudere la sedia in un attimo, pronta per essere conservata. La marcia in più? Progetta ergonomicamente, la sdraio è arricchita da un poggiapiedi che vi permette il massimo del relax in ogni momento della giornata.

Pro. Bella e comoda.

Contro. Per alcuni utenti il materiale è un po' fragile.

Scopri di più su Amazon

Sedia a sdraio per prendere il sole

Sedia a sdraio per prendre il sole-2

L'estate è sinonimo di abbronzatura e se non possiamo andare al mare, una soluzione è prendere il sole direttamente in giardino, per farlo in totale comodità la sdraio a lettino deve far parte degli arredi del giardino. La coppia realizzata in metallo verniciato color argento, è completata dal tessuto in poliestere nero adatto ad ogni ambiente, dotata di tettuccio parasole, vi ripara dai raggi del sole diretti, mentre la struttura regolabile in quattro posizioni è pensata per sistemare la sdraio in base alle proprie necessità. Facile da trasportare anche in spiaggia grazie ai manici di stoffa, si chiude facilmente e può essere conservata in ogni angolo della casa.

Pro. La sdraio è leggera, comoda e affidabile. 

Contro. Per alcuni utenti non è semplice chiudere la sedia. 

Scopri di più su Amazon

Sedia a gravità zero

Sedia a gravità zero-2

Per liberarsi dallo stress, trascorrere alcune ore rilassanti in terrazzo o in giardino immersi nel verde, è la soluzione ideale, per farlo nel comfort totale, la sedia a sdraio ricopre un ruolo centrale. Il modello lounge per esterni è pensato per sedersi in piscina o al mare e può essere reclinata senza sforzi grazie all'effetto gravità zero. Dotata di un telaio in acciaio leggero, ma robusto e verniciata a polvere, ha un sistema di supporto a doppio elastico tanto da riuscire a supportare fino a 136 kg. Il tessuto in textilene resiste alle intemperie, ma nello stesso tempo è traspirante e non trattiene il calore anche nelle giornate particolarmente calde. Il poggiatesta imbottito e i braccioli leggermente sagomati completano la sedia a sdraio pensata per regalare il massimo comfort.

Pro. Comoda e resistente.

Contro. I fermi laterali non bloccano bene la posizione.

Scopri di più su Amazon

Sedia da pavimento

Sedia da pavimento-2

Perfetta sia per l'interno che per l'esterno, questa sedia da pavimento è un'alternativa alle classiche sedie da giardino. Lo schienale reclinabile è regolabile fino a un angolo di 180 gradi e previene posture scorrette che potrebbero causare mal di schiena. Il fondo imbottito con schiuma PE e PU, la rendono ideale anche come sedia da ufficio o da yoga! Facile da montare, è estremamente stabile e può reggere fino a un massimo di 100 kg. Il design minimal la rende adatta ad ogni ambiente, disponibile in blu scuro, grigio scuro, nero, rosa e beige riesce ad integrarsi con ogni stile. Pratica da trasportare con i suoi 2.3 kg si lava facilmente con un po’ d’acqua o in lavatrice a 30°C.

Pro. Aiuta ad avere una buona postura. 

Contro. Per alcuni utenti il rivestimento non è molto resistente. 

Scopri di più su Amazon

Sedia a sdraio classica

sedia a sdraio classica-3

Amare il look classico e senza tempo permette di arredare casa con uno stile vintage ma sempre attuale. Se volete trasmettere la stessa sensazione anche in giardino, questa sedia a sdraio non può assolutamente mancare. Il modello caratterizzato dalla struttura in legno è reso attuale dal tessuto a fondo unico, ma arricchito da un comodo poggiatesta con velcro che può essere rimosso in ogni momento, mentre il tessuto traspirante permette di rimanere freschi e asciutti anche durante le giornate più afose. La sedia a sdraio regolabile in tre posizioni, può essere chiusa facilmente e occupare poco spazio. 

Pro. La struttura è robusta e resistente.

Contro. La seduta è un po' bassa.

Scopri di più su Amazon

Sedia a sdraio universale

Sedia universale-2

Pensata per il mare, questa sedia può essere utilizzata anche in giardino o in terrazzo, realizzata con tessuto textilene, resiste agli agenti atmosferici e riesce a supportare fino a 110 kg. Dotata di un morbido cuscino poggiatesta e braccioli ergonomici più larghi, in coincidenza del gomito, è estremamente comoda. Lo schienale reclinabile in quattro posizioni permette di trasformare la sedia in un pratico lettino. la struttura in alluminio, poi, posta all'altezza del cuscino, sostiene la testa e dona equilibrio. Disponibile in beige, la spiaggina può essere inserita in ogni tipo d'arredo.

Pro. Leggera da trasportare e comoda.

Contro. Per alcuni utenti i braccioli non sono regolabili.

Scopri di più su Amazon

Come scegliere una sedia a sdraio

Le sedie a sdraio devono essere comode senza dimenticare il design, per questo prima di acquistarle bisogna valutare alcune caratteristiche che le rendono perfette per il relax.

Tipologie

Esistono tipologie di sedie a sdraio differenti in base ai gusti:

  • Sedia a sdraio pieghevole: facile da trasportare
  • Sedia a sdraio con rotelle: semplice da spostare
  • Sedia a sdraio classica: bassa e permette di stendersi 
  • Sedia a sdraio con parasole: perfetta per prendere il sole senza essere infastiditi dai raggi
  • Sedia a sdraio con tessuto imbottito: morbida e confortevole

Materiale 

È molto importante scegliere il materiale giusto in base alla proprie necessità e alla zona in cui si vive, i più utilizzati sono:

  • Metallo: robusto, solido e durevole, è il materiale più diffuso, ma bisogna evitare di esporlo eccessivamente alla pioggia perché potrebbe arrugginirsi 
  • Alluminio: il materiale estremamente leggero rende la sedia facile da trasportare ed è resistente agli agenti atmosferici
  • Legno: resistente e duraturo, è più pesante rispetto agli altri materiali
  • Rattan: naturale o sintetico è in grado di dare a qualsiasi modello un tocco d'eleganza

I lettini per abbronzarsi e prendere il sole in giardino

Ombrelloni da giardino: le migliori proposte per vivere all'aperto la bella stagione 

Festa in giardino: idee e consigli 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sedia a sdraio per arredare e rilassarsi in giardino

Today è in caricamento