Martedì, 26 Ottobre 2021
Tessile
MENU
Tessile

Raffinate ed eleganti, le tende da sole "rinfrescano" l'estate

Tende, la soluzione perfetta per vivere in pieno il giardino e il terrazzo al riparo dal sole e dal caldo estivo

Le tende da sole per balconi, giardini o terrazzi sono la scelta ideale per mettersi al sicuro dal caldo e dai raggi solari durante la stagione estiva.

Oltre ad arredare e a regalare un aspetto raffinato ed elegante allo spazio esterno, creano piccole oasi fresche e silenziose in cui rilassarsi durante il tempo libero o le giornate più calde.

Esistono diversi modelli di tende da sole che si contraddistinguono per forma, colore e dimensioni in grado di arricchire sia l'ampio spazio del giardino, sia un ambiente più piccolo come un terrazzo o un balcone.

Le caratteristiche per una tenda a prova d’estate

Scegliere una tenda da sole non è semplice, bisogna valutare lo spazio a disposizione, il modello adatto al giardino o al terrazzo, ma soprattutto il materiale

Scegliere la tende delle giuste dimensioni

La tenda da sole deve proteggere dai raggi solari quindi deve coprire uno spazio ampio per assicurare il giusto relax all’aperto a qualsiasi ora del giorno. Per questo motivo bisogna prendere in considerazione l’estensione del braccio, cioè l’area che riesce a coprire una volta aperta. Il modello più adatto ad un terrazzo standard è quello che va da un minimo di 1,50 m fino a 4 m.

Tipologie di tende da sole

I modelli sono molti, ognuno risponde a caratteristiche o esigenze differenti, scopriamo le tipologie in commercio.

Tenda a bracci estensibili

Pensata per i balconi di piccole dimensioni o per i terrazzi, ha il vantaggio di poter essere aperta o chiusa in base alle necessità. Il modello estremamente resistente può essere azionato manualmente o con un dispositivo a motore dotato di un cassonetto per proteggere il tessuto durante l’inverno.

Tenda leterale

Ideale per proteggere dal sole terrazzi o giardini particolarmente ventilati, è l’aggiunta perfetta alle tende a soffitto. Il modello può essere aperto e chiuso manualmente e regolato in base all’inclinazione dei raggi del sole. Inoltre, protegge dai venti e crea un ambiente al riparo da sguardi indiscreti.

Tenda a caduta

A differenza del modello a bracci, questo tipo di tenda è montata a parete e si riavvolge su sé stessa grazie a guide in acciaio o alluminio. Ideale in città dove l’area esterna è limitata, occupa poco spazio.

Tenda a cappottina

Per creare un ambiente di design le tende a cappottina sono la soluzione ideale, la struttura a semicerchio bombata riesce ad arricchire ed arredare l’ambiente esterno. Se si ama lo stile vintage, possono dare un tocco in più al giardino e riparare efficacemente dal sole. Il telaio ad arco su cui viene montato il rivestimento può essere aperto manualmente o con un motore.

Tenda a vela

Perfetta per chi ha poco spazio e non ama il fai da te, la tenda a vela è un telo grande dotato di occhielli da agganciare con fettuccine al balcone o agli alberi del giardino. Una volta terminata l’estate può essere ripiegata e conservata senza occupare molto spazio. La caratteristica principale è quella di regalare protezione anche nelle giornate più calde e donare un piacevole effetto di design al terrazzo.

I tessuti delle tende da sole

Come la struttura, anche i tessuti ricoprono un ruolo centrale quando scegliamo le tende, perché ci assicurano la protezione dai raggi e dal calore.

I materiali più usati sono quattro:

  • poliesterere: ideale per proteggerci dai raggi UV, è una soluzione economica, ma nello stesso tempo non è molto resistente alle intemperie;
  • acrilico: perfetto per metterci al riparo dal sole non si macchia facilmente ed è idrorepellente. Estremamente robusta non è un materiale traspirante;
  • tessuto microforato: resistenza ai raggi, agli strappi e alle macchie, sono le caratteristiche principali del materiale. Inoltre, essendo microforato permette la giusta areazione sotto la tenda;
  • cotone: il materiale naturale per eccellenza, anche se è traspirante e si può lavare facilmente, tende a macchiarsi ed è meno resistente alle intemperie.

Viste le strutture e i materiali, ecco alcune tende da montare nel proprio giardino.

Tenda da sole triangolare

Tenda da sole triangolare-2

La tenda da sole triangolare in polietilene ad alta densità regala al giardino o al terrazzo un aspetto raffinato ed elegante assicurando il massimo del riparo dai raggi solari. Il materiale traspirante in grado di far passare aria e acqua, crea un piacevole effetto refrigerante lontano dall'umidità e dalla condensa, inoltre blocca efficacemente il 90% dei raggi UV. La tenda resistente agli strappi e agli agenti atmosferici può essere ancorata facilmente alle pareti o agli alberi, per assicurare una protezione totale. Disponibile in sabbia, mattone, grigio e bianco, darà un tocco in più al vostro esterno.

Pro. La tenda è resistente e protegge dalle intemperie.

Contro. Le fettucce con il passare del tempo si rompono.

Scopri di più su Amazon

Tenda da sole laterale

Tenda da sole laterale-4

La tenda da sole laterale ripara dai raggi che arrivano trasversalmente e da sguardi indiscreti. Grazie al meccanismo di avvolgimento automatico si apre in base alle esigenze per poi scomparire nell'alloggiamento nel momento in cui non serve più. Ideale per gli ambienti di grandi dimensioni, arriva fino a 3,5 metri. Il tendaggio in tela è resistente agli agenti UV e alle intemperie, nello stesso tempo non si rovina con il tempo e l’usura. Semplice da montare è dotata di una maniglia a prova di bambini! Disponibile in diversi colori come antracite, beige, fumo, bianco o grigio fumo è adatta ad ogni ambiente. 

Pro. Perfetto per creare la privacy e protezione dal sole in giardino.

Contro. Per alcuni utenti il telo si piega nella parte alta.

Scopri di più su Amazon

Tenda quadrata

Tenda quadrata-2

Con questa tenda da sole è possibile sfruttare al meglio il terrazzo! Bella e utile è perfetta per creare un ambiente piacevole nel proprio giardino, è pensata anche per avere la giusta protezione in piscina o in campeggio. L’effetto estetico e confortevole è ideale per arricchire l'area esterna anche nelle giornate più calde. Resistente all'acqua e leggera, protegge fino al 90% dai raggi UV. La trama particolare oltre alla protezione dal sole garantisce un ambiente fresco, privo di umidità perché è traspirante e permette all’aria di circolare. Facile da lavare con semplice acqua la tenda sarà sempre pulita.

Pro. Buon rapporto qualità prezzo.

Contro. Per alcuni utenti gli attacchi non sono molto resistenti.

Scopri di più su Amazon

Tenda da sole a cascata

Tenda da sole a cascata-3

La tenda da sole a cascata si adatta bene ad ogni tipo di balcone, la stampa a righe dona un piacevole effetto raffinato ad ogni ambiente. Il tessuto mette al riparo dai raggi solari. Questo modello è composto da un rullo in alluminio e ha una grandezza totale di 250x200 cm per proteggere anche dal caldo più intenso. Aprirla e chiuderla è semplice, basta attivare la carrucola con perno e ingranaggio in acciaio, incluso nella confezione. La tenda da sole a bracci se ben ancorata alla parete resiste al vento e alle intemperie. 

Pro. Lascia passare la luce, ma ripara dal sole.

Contro. Bisogna avere un supporto in più quando il vento è molto forte.

Scopri di più su Amazon

Tenda da sole a parete con catenella

Tenda da sole a parete con catenella-3

La tenda da sole a parete è perfetta se si ha un terrazzo o un balcone. Il modello con catenella, fornirà la giusta ombra anche nelle giornate più soleggiate e aprirla e chiuderla è semplicissimo. Disponibile in differenti misure, si adatta sia alle finestre nella versione da 150x120 cm, sia a terrazzi o giardini di grandi dimensioni se si sceglie quella da 400x120 cm. Il telaio in acciaio verniciato a polvere e il tessuto in poliestere sono resistenti e duraturi.

Pro. Ripara bene dal sole estivo.

Contro. I clienti che l'hanno acquistata non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon

Tenda da sole autoportante

Tenda da sole autoportante-3

Se volete avere l'esterno protetto dal sole estivo, ma non avete voglia di intervenire sulla facciata, questa tenda da balcone con base è quello che fa per voi. La struttura formata da aste telescopiche, permette alla struttura di creare la giusta ombra, il montaggio estremamente semplice è pensato per ancorarla al pavimento e al balcone superiore. Grazie alla manovella aprire e chiudere la tenda diventa semplice e veloce, impostando l’angolo dei bracci in base alle nostre esigenze. Disponibile in total white, regala al terrazzo un tocco in più e dona all'esterno eleganza e raffinatezza.

Pro. La tenda è versatile.

Contro. Per alcuni utenti il montaggio non è semplice.

Scopri di più su Amazon

Tenda da sole a manovella

Tenda da sole a manovella-2

Per godere del fresco in estate basta avere una tenda efficiente e facile da utilizzare. Questo modello con una lunghezza di circa 195 cm riesce a coprire fino a 150 cm una volta aperta. La tenda resistente si adatta ad ogni clima grazie alla struttura in alluminio che può essere montata sia a parete che a soffitto. Realizzata in poliestere pur essendo estremamente leggera, la struttura antivento protegge anche nelle giornate più ventose. Facile da montare è disponibile a strisce per regalare un tocco di colore all'esterno. La tenda cade in modo obliquo per lasciare defluire l’acqua nelle giornate piovose, mentre la manovella permette di aprirla o chiuderla facilmente in pochi minuti.

Pro. La tenda è resistente e il montaggio è facile.

Contro. Per alcuni utenti il tessuto sbiadisce facilmente.

Scopri di più su Amazon

Tenda da sole con motore

Tenda da sole con motore-2

Rilassarsi in giardino o in terrazzo all’ombra della tenda è possibile grazie al modello motorizzato. Basta utilizzare azionare il meccanismo e in pochi secondi i raggi diretti non saranno più un problema, ma si avrà una piacevole atmosfera perfetta per godere in pieno dei pomeriggi all’aperto. La tenda resiste al tempo grazie al telaio in alluminio, mentre il tessuto in poliestere con rivestimento PU è idrorepellente e antimacchia, ma nello stesso tempo non fa passare i raggi UV. Facile da montare anche per i meno esperti, può essere applicata a parete grazie alle tre staffe incluse. Ideale per balconi e terrazzi, ha una larghezza pari a 350 cm. Disponibile in antracite, è ideale se avete uno stile contemporaneo e moderno.

Scopri di più su Amazon

Tenda da sole a rullo

Tende da sole a rullo-2

La tenda a rullo o verticale è perfetta per proteggervi dal sole quando siete sotto il porticato. Grazie ai supporti universali può essere montata sulla struttura o direttamente sulla facciata esterna se volete metterla alla finestra. Perfetta per resistere nel tempo, è curata nei minimi dettagli grazie ai tappi di copertura in PVC pensati per metterla al riparo dalla ruggine. Il tessuto speciale in HDPE, non solo blocca il 90% dei raggi UV, ma si asciuga rapidamente ed è antistrappo. Facile da lavare avrete una tenda sempre pulita adatta ad ogni stagione.

Pro. É facile da montare e isola dai raggi.

Contro. Per alcuni utenti è un po’ trasparente.

Scopri di più su Amazon

Tenda con anelli

Tenda con anelli-2

Pensata per i balconi, la tenda da sole in poliestere è antistrappo e resistente ad ogni condizione climatica. Facile da montare, può essere rimossa in pochi minuti per lavarla in lavatrice a 40°. Rifinita con pizzo macramé in alto e con frange in basso è curata nei minimi dettagli. Disponibile in 4 colori: blu, verde, marrone e giallo e 4 misure: 140x250 cm, 140x300 cm, 200x295 cm, 280x300 cm, si adatta ad ogni ambiente per un'estate a prova di scottature.

Pro. Il tessuto è leggero ma protegge efficacemente dai raggi.

Contro. Per alcuni utenti non è molto stabile.  

Scopri di più su Amazon

Le migliori tende da interni

Come montare una tenda da sole

Una volta visti i modelli in commercio e valutato quello che rispecchia le proprie esigenze, prima di acquistarla è importante consultare il regolamento condominiale, perché si deve capire se rispecchia i canoni stabiliti e soprattutto non deve dare fastidio ai vicini.

Se la scelta rispecchia il gusto personale e le regole del condominio, è arrivato il momento di montarla.

La prima cosa da fare è decidere se posizionarla in verticale o in orizzontale, perché sia che sia manuale sia che si preferisce il modello elettrico, i dispositivi per aprirla e chiuderla devono essere facili da utilizzare.

Una volta prese le misure e i tasselli in acciaio, resistenti alla ruggine, si deve segnare sul muro i punti in cui praticare i fori con l’aiuto del trapano. Una volta inseriti i tasselli, non resta che montare la struttura della tenda.

Manutenzione della tenda

Le tende proteggono dal sole estivo e anche queste strutture devono essere messe al riparo dalle intemperie. Collocate all’esterno sono soggette a pioggia, vento e condizioni atmosferiche che con il passare del tempo potrebbero logorare il tessuto. Per questo prima di montarle si può coprire il rivestimento con materiale idrorepellente che crea una patina contro l’umidità.

La manutenzione dei bracci non porta via molto tempo, l’importante è eliminare la sporcizia e provvedere ad asciugarli dopo un acquazzone per evitare la formazione della ruggine. Se inizia a perdere lo smalto si possono verniciare e torneranno come nuovi.

Per quanto riguarda il telo, meglio spolverarlo regolarmente per evitare l’accumulo di sporco e lavarlo due volte l’anno per un tendaggio pulito e dai colori brillanti.

Accedi alle Offerte del giorno in esclusiva per i clienti Amazon Prime!

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ultime guide all'acquisto

Potrebbe interessarti

Raffinate ed eleganti, le tende da sole "rinfrescano" l'estate

Today è in caricamento