rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Regali e news
MENU
Regali e news

La concessione del telefono di Andrea Camilleri diventa un film

Lo scrittore siciliano scomparso di recente continua ad appassionare i suoi fan. Per rendere omaggio alla sua penna, uno dei suoi libri più amati diventa un film

Andrea Camilleri, lo scrittore siciliano scomparso lo scorso luglio all'età di 93 anni, continua ad appassionare i suoi fan. Salito alla ribalta con il personaggio di Montalbano, è stato autore di libri ironici e pungenti, tra questi non poteva mancare "La concessione del telefono" diventato un film per la televisione.

camilleri-5

Il romanzo non è il primo che diventa una pellicola, infatti, fa parte del ciclo de I Racconti di Vigata ed è stato preceduto da La Mossa del Cavallo e La Stagione della Caccia

La pellicola ricalca il libro edito dalla Sellerio. Narra la storia di Pippo Genuardi, un commerciante di legnami nato a Vigata a metà ottocento. Questa, però, non è la sua principale occupazione, l'uomo ha una propensione particolare nel cacciarsi nei guai. Anche quando sembra aver messo la testa a posto sposando Taninè Schilirò, in realtà si fa ancora tentare. Pippo ama le donne e non si accontenta mai.

In attesa dell'uscita del film diretto da Roan Johnson, non vi resta che leggere o rileggere "La concessione del telefono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La concessione del telefono di Andrea Camilleri diventa un film

Today è in caricamento