Regali e news

I film horror per prepararsi ad Halloween

Halloween è la notte più spaventosa dell’anno, decorazioni, costumi e feste a tema a volte non sono sufficienti. Per vivere in pieno la serata dedicata alle streghe, un buon film può fare la differenza. Ecco le migliori pellicole horror da vedere rigorosamente in compagnia

Decorazioni per l’interno e l’esterno, feste a tema, cene spaventose, costumi per grandi e piccoli sono gli elementi essenziali di Halloween.

Per prepararsi alla notte più spaventosa dell’anno, leggere un libro a volte non è sufficiente, meglio guadare un bel film horror. Atmosfere cupe, personaggi inquietanti sono un must have. Vediamo i film da avere nella propria videoteca.

IT
IT

It è il film horror per eccellenza, la versione cinematografica ricalca il celebre libro del re del thriller Stephen King. La pellicola è un grande classico che non può mancare durante la notte di Halloween. I protagonisti sono dei ragazzi che devono affrontare le loro paure scatenate da un pagliaccio. I giovani fanno parte del "Club dei Perdenti" e sono alla ricerca di Georgie il fratello di uno di loro, scomparso misteriosamente nelle fogne insieme ad altri bambini. Il colpevole? Il clown It che ogni 27 anni ritorna per nutrirsi delle paure degli altri. Sarà solo grazie alla loro amicizia e al senso di emarginazione che i ragazzi riusciranno a combattere il male.

Pro. Il cofanetto ha contenuti extra.

Contro. Le immagini sono buie.

Scopri di più su Amazon


The Nun – La vocazione del male

The Nun ? La vocazione del male

Atmosfere inquietanti per questa pellicola. Il film è ambientato in un convento della Romania e tutto ha inizio quando una suora di clausura si suicida. Il Vaticano vuole fare luce su quanto accaduto e incarica delle indagini una novizia è un prete dal passato turbolento. Tra colpi di scena e situazioni che li mettono in pericolo di vita, i due riescono a scoprire un segreto sull’ordine. La verità non li mette al sicuro, le loro anime stanno per essere prese dal male, poco alla volta la loro fede inizia a vacillare.

Pro. L’ambientazione gotica riesce a conquistare in un attimo lo spettatore.

Contro. Il 4K non è in italiano.

Scopri di più su Amazon 

La LLorona
La LLorona

Il film La LLorona – Le lacrime del male, ha come protagonista una donna intrappolata in un mondo creato da lei stessa. Ha annegato i suoi figli in un fiume in preda ad un raptus di follia. Non riuscendo a superare lo shock, la donna si è suicidata tra lacrime e pentimenti. La leggenda si è tramandata per anni e la gente del posto teme il suo ritorno. Si racconta che quando piange va in cerca di bambini che possano sostituire i suoi. Con il passare degli anni la donna diventa sempre più cattiva e prende di mira un’assistente sociale cha ha tolto i figli ad una donna violenta. La vittima, grazie al sostegno del prete cercherà di porre fine al suo dominio.

Pro. La storia è appassionante e ben fatta.

Contro. È più un thriller che un horror.

Scopri di più su Amazon


Hereditary – Le radici del male

Hereditary ? Le radici del male

La pellicola scritta e diretta da Ari Aster, è uscita nelle sale nel 2018. Il film inizia con una tragedia familiare che man mano diventa sempre più inquietante. Tutto ha inizio con la morte di Ellen, la matriarca della famiglia. Dopo l'elogio funebre tenuto dalla figlia Annie, in cui descrive il rapporto complicato con la madre, tutto cambia. Poco alla volta i membri vivono esperienze difficili, ai limiti del paranormale. Si trovano a fare i conti con una realtà a loro sconosciuta, perchè emergono segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia. Saranno costretti ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato. Un film in cui il genere horror raggiunge il massimo della paura.

Pro. L'interpretazione del cast rende il film ancora più avvincente

Contro. Il finale è un po' eccessivo.

Scopri di più su Amazon


Scream

Scream

Se volete fare un tuffo nel passato con un grande classico, la serie completa di Scream non può mancare durante la notte di Halloween. Anche se sono trascorsi un po' di anni, la serie rimane senza dubbio una delle più paurose, grazie all'abilità del regista Craven. I protagonisti sono un gruppo di ragazzi che vengono inseguiti, catturati e poi uccisi da un serial killer con un mantello nero e una maschera bianca. La pellicola e il protagonista sono entrati nell'immaginario comune tanto che la maschera del serial killer è ormai un must have tra i costumi di Halloween.

Pro. Il film nonostante il passare degli anni continua ad essere un classico.

Contro. Per gli amanti del genere non può essere definito un horror vero e proprio.

Scopri di più su Amazon



The Descent – Discesa nelle tenebre

The Descent
Un film in cui le protagoniste assolute sono donne a cui piace l'avventura e praticare sport estremi. Sei ragazze decidono di fare un viaggio all'interno di una caverna non mappata del Carolina del Nord. Il viaggio che doveva essere allegro e spensierato, si trasforma in un attimo in un incubo. Un crollo blocca le vie di fuga. Intrappolate nella caverna scoprono di non essere le sole, ma la grotta è abitata da mostri carnivori che iniziano a perseguitarle. Le donne devono fare ricorso a tutto il loro coraggio e il loro spirito di sopravvivenza per non soccombere.

Pro. Il film anche se appartiene al genere horror porta in una dimensione nuova, quella dell'esplorazione personale.

Contro. Alcune scene sono troppo cruente.

Scopri di più su Amazon

Scopri tutti i vantaggi di Amazon Prime: iscriviti e usalo gratis per 30 giorni!

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • Come cuocere le castagne: i consigli e gli accessori

  • Le sneakers da uomo perfette per ogni look

  • Le migliori macchine per un caffè come fatto al bar: la nostra classifica

  • Termostati smart: come risparmiare sul riscaldamento

  • Le friggitrici moderne per ricette sane e gustose

  • I migliori rasoi da barba

  • Auricolari senza fili: i migliori modelli low cost a partire da 14 euro

  • Torna il Black Friday: Amazon.it propone offerte su decine di migliaia di prodotti durante tutto il periodo


Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento