rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Regali e news
MENU
Regali e news

Maschere di carnevale: per essere eleganti e conservare un pizzico di mistero

Carnevale non vuol dire solo costumi o travestimenti. Si può festeggiare anche con piccoli accessori che danno un pizzico di mistero al look. Vediamo le migliori mascherine

Quando si parla di carnevale, si pensa subito ai travestimenti. Bambini, neonati, coppie e perfino gruppi di amici, le possibilità per indossare i vestiti del personaggio preferito sono molte e tutte divertenti.

Se sei alla ricerca di un travestimento minimal ma elegante e che doni un velo di mistero al tuo look, le maschere sono irrinunciabili.

Dalle più classiche che affondano le loro radici nella tradizione veneziana, a quelle piene di pizzi e merletti, fino alle maschere essenziali, la scelta è ampia. Non ti resta che scegliere il tuo stile e indossare quella che preferisci.

Maschera da Colombina

Maschera da Colombina-2

Eleganza e raffinatezza sono i tratti distintivi di questa maschera. Il modello total black è curato nei minimi dettagli, la mascherina realizzata con materiali di qualità ed eco-friendly non lascia residui di vernice e decolorazioni sulla pelle. Estremamente leggera da indossare, è completata da applicazioni in pietra, strass e brillantini, per non passare inosservati durante i party di carnevale in famiglia. Grande e avvolgente, riuscirà a coprire il tuo sguardo e regalarti un’aura di mistero, il modello facile da indossare perché dotata di nastri in raso che permettono di regolarla in base alle esigenze.

Pro. Elegante e ben fatta.

Contro. Per alcuni clienti è un po’ pesante.

Scopri di più su Amazon

Maschera dottore della peste

Maschera dottore della peste-2

Se ami il carnevale di Venezia e vuoi entrare perfettamente nel mood della Serenissima, allora non puoi fare a meno della maschera del dottore della peste. Realizzata al 100% in lattice naturale e non tossico, ti permette di diventare in pochi minuti uno dei personaggi più famosi della tradizione veneziana. I fori oculari, le narici e la bocca, ti consentono di vedere e respirare senza problemi mentre la indossi, disponibile in nero o bianco, grazie agli elastici può essere messa facilmente sia dagli adulti che dai bambini.

Pro. La maschera è ben fatta.

Contro. Prima di indossarla meglio farle riprendere la forma.

Scopri di più su Amazon

Maschera in pizzo

Maschera in pizzo-2

Indossare una maschera per tutta la serata può essere faticoso, se non vuoi rinunciare al travestimento allora puoi optare per questo modello in pizzo. La maschera ricamata con eleganti disegni traforati ti permette di muoverti facilmente, ma di creare un affascinante effetto vedo non vedo e conservare un alone di mistero. Gli ampi fori sugli occhi garantiscono un’ottima visuale senza intralci e sottolineano lo sguardo. Grazie ai nastrini in cotone potrai fissare la maschera in base alle tue esigenze. Inoltre, la parte interna rivestita in plastica fa della maschera un prodotto resistente al tempo e all’usura.

Pro. La maschera elegante è estremamente leggera.

Contro. I nastri per legarla tendono ad allentarsi con il tempo.

Scopri di più su Amazon

Maschera minimal

maschera minimal-3

Pensata per gli uomini, questa maschera ha uno stile minimal ma accattivante. Grazie alla forma dalle linee sinuose, copre il viso lasciando scoperti solo gli occhi. Disponibile in bianco, è perfetta per completare il travestimento da Fantasma dell’Opera, o indossarla in compagnia di tutta la famiglia perché il set è composto da 10 pezzi. Gli amanti del fai da te potranno aggiungere pietre, applicazioni o decorarla con gli oggetti preferiti così da trasformarla in un’elegante maschera adatta a ogni occasione. Facile da mettere grazie ai laccetti regolabili e ai dischi in spugna laterali, può essere indossata diverse ore senza alcun fastidio.

Pro. La maschera si adatta ad ogni volto.

Contro. Per alcuni utenti è un po' fragile.

Scopri di più su Amazon

Maschere per bambini

maschera bambini-2

Carnevale è la festa dedicata ai bambini e quindi non possono mancare mascherine pensate solo ed esclusivamente per loro. Supereroi, personaggi dei cartoni e dei fumetti sono la scelta principale nei travestimenti dei più piccoli, grazie a questo set composto da 32 modelli, non dovranno fare altro che scegliere il loro personaggio preferito tra Superman, l’Uomo Ragno, Capitan America, Wonder Woman e tanti altri. Realizzati con materiali atossici, il feltro morbido e delicato sulla pelle permette di indossare la maschera per diverse ore senza alcun fastidio, mentre l’elastico regolabile si adatta ad ogni viso e diventa il travestimento più amato da bambine e bambini.

Pro. Le mascherine sono ben fatte.

Contro. I clienti che le hanno acquistate non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon

Maschera carnevale animali

maschere carnevale-2

Ai piccoli piace travestirsi e impersonare i loro personaggi preferiti e se amano gli animali, un costume perfetto e di sicuro effetto può essere realizzato semplicemente con una mascherina ispirata a loro. La confezione con 16 soggetti accontenterà ogni gusto, i piccoli potranno scegliere tra elefante, leopardo, zebra, antilope, giraffa, yak, ippopotamo, koala, gorilla, scimmia, riccio, coccodrillo, procione, leone, rinoceronte, tigre. Realizzate in carta di cartoncino di qualità sono morbide e confortevoli per la pelle, non sono tossiche ed estremamente sicure, inoltre, le cinghie flessibili possono essere regolate automaticamente in base alla dimensione della testa dei bambini.

Pro. Le mascherine sono fatte bene e curate nel dettaglio.

Contro. Per alcuni utenti sono un po' grandi.

Scopri di più su Amazon

Maschere bianche

maschere carnevale-3

Se vuoi sentirti come il protagonista di un ballo in maschera allora non puoi rinunciare a questo set. Il kit formato da 20 pezzi è perfetto per divertirti in compagna di amici e parenti e rendere il carnevale indimenticabile. Realizzata in pizzo, può essere facilmente arricchita con diversi tipi di materiali senza sbiadire. Comoda da indossare, il design ergonomico con i bordi lucidati e lisci permette di indossarla facilmente senza graffiare il viso, inoltre, gli elastici regolabili permettono di adattarla ad ogni conformazione del viso.

Pro. Le maschere sono ben fatte.

Contro. Per allacciarla bisogna legare il fiocco. 

Scopri di più su Amazon

Maschera Squid Game

maschera squid game-3

Se sei appassionato di serie tv e hai fatto binge watching con Squid Game, allora la maschera must have per questo carnevale è quella ispirata a Frontman, il leader che indossa un cappotto grigio con cappuccio e l'iconica maschera nera. Realizzata con materiali di qualità, è perfetta per essere indossata da lui e da lei, inoltre all'interno della confezione sono inclusi due biglietti per partecipare al gioco più intrigante del piccolo schermo. 

Pro. La maschera è ben fatta.

Contro. Per alcuni utenti l'elastico è troppo stretto. 

Scopri di più su Amazon

Le origini del carnevale

La festa del carnevale da sempre è la preferita dei bambini, ma spesso ha coinvolto e conquistato gli adulti. Anche se è il periodo dell’anno in cui è possibile trasformarsi nel personaggio preferito, le origini sono religiose e legate alla Pasqua.

Il termine carnevale, infatti, deriva dalla quaresima, periodo in cui è vietato mangiare la carne e il nome ha origini direttamente dal latino "carnem levare" cioè togliere la carne.

Il simbolo del periodo sono le mascherine che il più delle volte affondano le radici nel teatro popolare e nelle tradizioni locali, inoltre, ogni personaggio si identifica con una caratteristiche ben precisa della personalità.

Le maschere più famose

Nel corso degli anni le maschere sono cambiate molte e si sono ispirate sempre più spesso a film, serie tv o personaggi dei cartoni, ma la tradizione italiana affonda le sue radici in personaggi classici legati alle singole città:

  • Arlecchino: la maschera originaria di Bergamo impersona un servo agile, furbo e un po’ pigro. Il personaggio si ispira alla figura di Zanni, presente nel teatro comico dell'antica Roma
  • Brighella: antagonista di Arlecchino è l’altra maschera di Bergamo che si caratterizza per un carattere scontroso e bugiardo. Con il passare del tempo si è evoluto e nel settecento incarna la figura del domestico fedele
  • Baldanzone: tipico di Bologna il dottore è un personaggio elegante e colto ma un chiacchierone non abile nel suo lavoro
  • Colombina: la maschera femminile per eccellenza è originaria di Venezia come il padre Pantalone. Fedele e molto intelligente è una domestica capace di raggirare il padre e i suoi padroni
  • Pantalone: mercante veneziano, ha un carattere burbero ed è sempre in cerca di denaro. Anche se pensa di essere furbo spesso si fa beffare dalla moglie e dalla figlia
  • Gianduia: caratterizzato da un cappello a falde e un codino, la maschera torinese incarna un bonaccione pronto a godersi la vita
  • Pulcinella: simbolo di Napoli ha gli abiti bianco candido che contrastano con la maschera nera, giocherellone e abile sa sempre come cavarsela in ogni situazione
  • Rugantino: spaccone, di animo buono Rugantino è il simbolo di Roma
  • Meneghino: servitore furbo e intelligente spesso ha più senno dei suoi padroni ed è il simbolo di Milano

I migliori kit e prodotti make up per il trucco di Carnevale

Carnevale: la ricetta originale per preparare le castagnole in casa 

Carnevale: la ricetta per preparare le chiacchiere al forno, fritte e ripiene 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maschere di carnevale: per essere eleganti e conservare un pizzico di mistero

Today è in caricamento