Sabato, 24 Luglio 2021
Regali e news
MENU
Regali e news

Sabbia e salsedine: il telo per prevenire i danni alla moto anche in vacanza

In vacanza la moto rimane a lungo sotto il sole, per proteggerla dai raggi non potete fare a meno del telo coprimoto

La moto o lo scooter, per gli appassionati delle due ruote, non sono semplici mezzi di trasporto, ma sono i compagni con cui vivere avventure e viaggi indimenticabili. Chi vive in città o chi ha deciso di fare un viaggio on the road, non sempre può parcheggiare la moto in garage o al chiuso.

Lasciarla all'aperto non è ideale sia in estate che in inverno e per metterla al riparo da piogge improvvise, un accessorio immancabile nel kit di un rider è il telo coprimoto. Il modello disponibile du Amazon metterà al sicuro la vostra due ruote da sole, tempesta di sabbia o foglie.

telo coprimoto-3

Il telo all’interno ha un rivestimento d’argento che la isola da vento, pioggia o neve.

La sicurezza è la cosa più importante quando si guida una moto, ma lo è anche quando siete fermi, per questo renderla visibile anche di notte o in condizioni  climatiche avverse, è fondamentale, il telo dotato di strisce riflettenti, nella parte anteriore e posteriore, ne aumenta la visibilità quando è parcheggiata.

Una volta arrivati a destinazione con la marmitta e il motore ormai freddi, non resta che inserire il telo. Grazie alle bande elastiche sia sulla parte anteriore, sia sulla parte posteriore e alle 2 coppie di fibbie in plastica, la moto sarà coperta alla perfezione e isolata dagli agenti esterni.

telo coprimoto-4

Pensato per garantire il massimo della sicurezza, il telo è completato nella parte anteriore da due anelli per il lucchetto, con cui puoi bloccare la gomma anteriore.

Leggero e facile da riporre, quando siete pronti a ripartire non resta che ripiegare il

telo e inserirlo all’interno del sacchetto incluso nella confezione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabbia e salsedine: il telo per prevenire i danni alla moto anche in vacanza

Today è in caricamento