rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Regali e news
MENU
Regali e news

Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia, il nuovo libro di Zerocalcare

Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia, è il nuovo graphic novel di Zerocalcare in cui racconta tutto ciò che è successo nell’ultimo anno

Zerocalcare torna in libreria con "Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia", un graphic novel edito da Bao Publishing in cui sono racchiuse storie brevi. Attraverso le 224 pagine il fumettista raccoglie tutto quello che è successo nell’ultimo anno.

La condizione dei carcerati di Rebibbia durante la prima ondata della pandemia, è il tema portante di “Lontano dagli occhi lontano dal cuore” pubblicata originariamente su Internazionale. All’interno di “Romanzo sanitario”, pubblicata originariamente su L’Espresso, parla dell’importanza della sanità territoriale e poi ancora la “cancel culture” per arrivare al reportage del suo ultimo viaggio nel Kurdistan iracheno.

zerocalcare-5

Nella storia finale, l’autore racconta i dubbi e le ansie dell’ultimo anno, in cui il mondo si interrogava sul futuro, che per molti è stato causa di malesseri interiori analizzati da differenti punti di vista, in tutto questo lui cercava di capire cosa fare da grande.

Zerocalcare nel 2011 realizza il suo primo libro a fumetti, “

La profezia dell’armadillo”, nel 2012 pubblica il suo secondo libro, “Un polpo alla gola”, in cui per la prima volta si cimenta con un romanzo grafico. Nel 2013 esce “Ogni maledetto lunedì su due”, una raccolta delle storie del blog, sempre nello stesso anno pubblica “Dodici”, un racconto di genere apocalisse-zombi.

Nel 2014 viene pubblicato il quinto libro “Dimentica il mio nome” e l’anno successivo la seconda raccolta del blog intitolata “L’elenco telefonico degli accolli”.

Il reportage a fumetti intitolato “Kobane Calling”, in cui racconta la propria esperienza sul confine turco-siriano in supporto al popolo curdo diventa un libro nel 2016 e viene arricchito da una seconda parte inedita. Nel 2018 Zerocalcare realizza l’opera in due volumi “Macerie Prime”, divisa in Macerie Prime. Se una notte di inverno un armadillo e Macerie Prime. Sei mesi dopo, l’anno dopo pubblica “La scuola di pizze in faccia del Professor Calcare”, una raccolta di storie e recensioni di film e serie tv, collegate da una storia inedita.

Subito dopo il lockdown nella primavera 2020, esce l’edizione aggiornata di “Kobane Calling Oggi”, nell’autunno dello stesso anno escono “Scheletri” e “A babbo morto”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia, il nuovo libro di Zerocalcare

Today è in caricamento