rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Libri
MENU
Libri

I libri gialli e i thriller che ci hanno tenuto con il fiato sospeso nel 2022

Il 2022 è stato un anno ricco di uscite, vediamo i migliori libri gialli pubblicati quest'anno

In viaggio o durante il tempo libero la compagnia migliore è senza dubbio un buon libro. I generi sono tanti, c'è chi preferisce i romanzi e chi ama i gialli. 

Il 2022 è stato un anno ricco di uscite con thriller sia italiani che stranieri. Abbiamo ritrovato vecchie conoscenze o nuovi personaggi, tutti pronti a farci rimanere con il fiato sospeso in attesa di scoprire il colpevole. 

Vi siete persi qualche titolo? Siete curiosi di scoprire i thriller che hanno lasciato un segno nel 2022? Ecco una selezione dei migliori gialli pubblicati quest'anno.

Vittime innocenti di Angela Marsons 

Vittime innocenti di Angela Marsons -2

Tra gli autori da leggere assolutamente nel 2022 non può mancare Angela Marsons. Considerata una vera e propria maestra del genere la protagonista del suo romanzo è Sadie Winters una ragazza considerata problematica. La giovane frequenta una scuola privata e improvvisamente un giorno decide di suicidarsi buttandosi dal tetto dell’edificio. Stessa sorte tocca qualche tempo dopo a un altro studente tanto da destare i sospetti della detective Kim Stone. Indagando la donna si rende conto che nella scuola ci sono segreti che coinvolgono anche gli insegnanti. In un contesto in cui nessuno vuole parlare, l’unica che decide di aiutare Kim è una professoressa che però viene trovata morta. Ormai è chiaro che nell’istituto si aggira un assassino e che deve essere fermato al più presto.

Scopri di più su Amazon

Rancore di Gianrico Carofiglio

Rancore di Gianrico Carofiglio-2

Come è morto Vittorio Leonardi? Questo è l’interrogativo attorno a cui ruota il libro di Gianrico Carofiglio! Vittorio Leonardi è un professore, il cosiddetto barone universitario, potente e ricco e secondo il medico legale è morto per cause naturali. La figlia però, non ci crede e per questo si rivolge a Penelope Spada, ex Pm che nasconde un mistero nel suo passato. Inizialmente l’indagine sembra senza prospettive, ma alla fine si rivela una resa dei conti con il destino e il passato, nel tentativo di cambiarlo.

Scopri di più su Amazon

Un volo per Sara di Maurizio De Giovanni

de giovanni-3

L’autore della serie i Bastardi di Pizzofalcone nel 2022 è tornato in libreria con un nuovo capitolo, questa volta dedicato a uno dei suoi personaggi cult: Sara Morozzi, protagonista di Sara al tramonto, Le parole di Sara e Una lettera per Sara. La donna si trova a indagare su un incidente aereo sospetto. Un piccolo aeroplano turistico diretto in Sardegna si schianta nel mar Tirreno, sul veicolo c’è un noto imprenditore che ha rilasciato la sua ultima intervista poco prima del decollo. Proprio l'intervista viene ascoltata dall’agente dei Servizi in pensione Andrea Catapano che sente sullo sfondo le voci delle vittime e improvvisamente riconosce una voce a lui familiare. Secondo lui il disastro non è casuale, ma legato agli anni di Tangentopoli, per questo decide di chiamare l’ex collega Teresa Pandolfi, ora a capo dell’Unità investigativa. Sara Morozzi, insieme all’ispettore Davide Pardo e Viola Mora deve investigare su personalità pubbliche intoccabili molto vicino al potere.

Scopri di più su Amazon

Le ore più buie di Michael Connelly  

Michael Connelly, è tornato in questi 2022 con un libro in cui ritroviamo Renée Ballard e Harry Bosch. I due lavorano a Hollywood e da settimane la città è sconvolta dalla presenza de “Gli Uomini della Mezzanotte”, una banda di stupratori seriali, sta stanno seminando il panico tra le donne della città. La notte di Capodanno, mentre tutti festeggiano, Renée Ballard trova il cadavere di un uomo ucciso con un colpo di pistola alla tempia. A toglierli la vita però, non è stato uno dei proiettili vaganti sparati per festeggiare il passaggio da un anno all’altro. Tutto fa pensare che l’uomo sia immischiato in un caso irrisolto a cui ha lavorato Harry Bosch. Ballard e Bosch sono convinti che tra i due casi ci siano dei collegamenti e faranno di tutto per scoprirlo e per arrestare la banda di stupratoti.

Scopri di più su Amazon

Le ossa parlano di Antonio Manzini

Manzini nel 2022 ha raccontato un nuovo caso in cui il protagonista è Rocco Schiavone. Il vicequestore deve affrontare l’omicidio di un bambino di circa dieci anni, morto per strangolamento dopo una probabile violenza. Il piccolo Mirko era scomparso sei anni prima e la madre non si era mai rassegnata alla sua scomparsa. Schiavone, affronta questo nuovo caso con compassione e con disgusto perché costretto a scovare in un sottostrato disumano. Ad aiutarlo come sempre c’è la sua squadra divisa tra lavoro e una vita privata sempre più complicata. I suoi colleghi non sono gli unici, anche Rocco è ancora dilaniato dalla scomparsa di sua moglie Marina.

Scopri di più su Amazon

Una piccola questione di cuore di Alessandro Robecchi

Alessandro Rebecchi e il detective per caso Carlo Montessori sono pronti ad accompagnarci in una nuova avventura. Alla sua agenzia investigativa si presenta Stefano un ragazzo perbene che vuole ritrovare “la sua donna”, una quarantenne bellissima, elegantissima che è nei guai per avere fatto affari con un boss. Alcuni giorni dopo la visita del ragazzo, un giovane astro nascente del business viene assassinato. La polizia porta avanti le indagini e capisce subito che il movente dell’omicidio non riguarda solo gli affari andati male, ma c’è qualcosa di personale. Le indagini della polizia e del detective si incrociano tanto da decidere di collaborare, tra battibecchi e divergenze, alla risoluzione dei casi.

Scopri di più su Amazon

La Svedese di Giancarlo De Cataldo

Il libro di Giancarlo De Cataldo è perfetto per chi ama i thriller, la protagonista del romanzo è Sharon, detta Sharo, una ragazza di borgata: bionda, alta e sempre imbronciata! Il suo fascino attira gli uomini, infatti a vent’anni ha collezionato una serie di lavori precari che ha dovuto abbandonare a causa delle avance dei capi. La ragazza vive nella periferia di Roma con la madre invalida e il suo destino cambia quando porta a termine una consegna per conto del fidanzato. Da quel momento Sharo, conosciuta nell’ambiente come la Svedese, inizia la sua ascesa criminale: ormai tutti la guardano con rispetto, timore e odio.

Scopri di più su Amazon

La verità sul caso Joanna Duncan di Robert Bryndza

Kate Marshall e Tristan Harper, nel nuovo capitolo della serie crime “La donna di ghiaccio” devono indagare sulla scomparsa della giornalista Joanna Duncan. Avvenuta dodici anni prima in modo improvviso, la sparizione della donna è avvolta nel mistero e caratterizzata da strane coincidenze. Della giornalista non ci sono state più tracce dopo che ha denunciato uno scandalo politico e a causa di prove insufficienti per battere questa pista, la polizia ha archiviato le indagini. L’unica ancora determinata a fare luce sul caso è la madre di Joanna convinta che la figlia abbia scoperto qualcosa di terribile prima di sparire. I due detective devono arrivare  alla verità tra false piste e coincidenze che lasciano molti dubbi.

Scopri di più su Amazon

La casa delle luci di Donato Carrisi

Il maestro del thriller italiano è la scelta ideale per chi vuole leggere un thriller ad alta tensione. La protagonista è Eva, una bambina di dieci anni che vive con un governate e una ragazza alla pari finlandese, Maja, in una casa in collina. Dei genitori non si sa nulla e Maja preoccupata per l’amico immaginario (forse pericoloso), di Eva a cercare l’aiuto del miglior ipnotizza di Firenze: Pietro Gerber. La reputazione dell’uomo, però, è in rovina e lui sta attraversando un momento difficile, ma nonostante questo accetta di aiutare Eva. La voce del bambino immaginario che parla attraverso la bambina quando lei è sotto ipnosi gli ricorda qualcuno, ma soprattutto quella voce conosce cosa è successo a Pietro in una lontana estate quando a undici anni è morto e tutto quello che è successo dopo quel tragico avvenimento ancora lo tormenta.

Scopri di più su Amazon

Caminito di Maurizio De Giovanni

Gli appassionati di giallo italiano ritrovano nel libro di De Giovanni il suo commissario Ricciardi. È il 1939 e sono trascorsi 5 anni da quando la vita del commissario è stata sconvolta. La figlia Marta sta crescendo e l'uomo è pronto a scoprire se ha ereditato da lui la dannazione di vedere e sentire i morti. Sono anche gli anni in cui L’Europa è sull’orlo dell’abisso a causa dei totalitarismi che stano mettendo a rischio l’idea di civiltà. L’unico punto fermo in tutto questo caos è il delitto, in particolare quello di due ragazzi ritrovati tra i cespugli di un boschetto. Il crimine potrebbe celare un movente politico, Ricciardi, in compagnia di Maione deve risolvere il caso e proteggere un amico che in nome della libertà è in pericolo.

Scopri di più su Amazon

Vuoi ricevere nel minor tempo possibile i tuoi ordini? Iscriviti ad Amazon Prime, i primi 30 giorni sono gratuiti!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I libri gialli e i thriller che ci hanno tenuto con il fiato sospeso nel 2022