rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Moda e bellezza
MENU
Moda e bellezza

Recensione The Organic Pharmacy: balsamo detergente e maschera per una skincare livello pro

La pelle del viso ha bisogno di attenzioni tutto l’anno: abbiamo provato per voi la maschera al miele e il balsamo detergente alla carota di The Organic Pharmacy

Che sia estate o inverno tutti vogliamo avere una pelle sana e luminosa, un desiderio che è semplice da realizzare se vi dedicate a un’attenta skincare. La routine di bellezza oltre a eliminare lo sporco e il make-up, è un modo per dedicare del tempo a sé stessi e concedersi una piccola coccola.

Tra i prodotti in grado di regalarvi un aspetto radioso e fresco ci sono quelli di The Organic Pharmacy, un brand fondato dalla farmacista e omeopata inglese Margo Marrone. Il marchio britannico si contraddistingue per gli ingredienti naturali e le formulazioni attente e sostenibili che puntano a un unico obiettivo: prendersi cura della pelle. Abbiamo provato per voi il balsamo detergente Carrot Butter Cleanser e la maschera Honey & Jasmine.

Il balsamo detergente delicato ed efficace contro il make-up più resistente

recensione the oganic-2

Dopo una lunga giornata la pelle del viso ha bisogno di essere detersa per liberarla dallo sporco causato dall’inquinamento e dal make-up. Il balsamo Carrot Butter Cleanser si è rivelato un prodotto efficace proprio in questo senso. Come abbiamo visto The Organic Pharmacy si basa su ingredienti naturali e anche questo detergente non è da meno. La sua formulazione è attenta ai vari aspetti della cute: la carota è un efficace anti-age e il rosmarino con le sue proprietà antibatteriche stimola la circolazione regalando un incarnato più luminoso. A questi ingredienti va aggiunta la calendula che ha un’azione lenitiva e combatte le infiammazioni.

Uno dei vantaggi che mi ha colpito maggiormente è la consistenza del balsamo che nonostante sia compatto, ha una texture vellutata. Inoltre, mi è piaciuta molto la formulazione intensa al punto che basta pochissimo prodotto per avere risultati efficaci. Utilizzare il detergente è semplicissimo, anche perché all’interno della confezione è presente una palettina che vi permette di prelevare una quantità pari a una nocciolina. In base alla mia esperienza, però, ne basta la metà per rimuovere lo sporco. Il prodotto è così intenso che quando se ne applica una quantità eccessiva, poi si fa fatica a rimuoverlo dal volto.

Una volta prelevata la quantità giusta non resta che sciogliere il burro tra le mani e applicarlo come un detergente sul volto inumidito. In pochi secondi il make-up, anche quello waterproof, verrà rimosso efficacemente come i residui di sporco. A questo punto si deve solo eliminare l’eccesso con acqua tiepida. Dopo l’utilizzo del detergente la pelle sarà non solo pulita, ma anche molto più morbida. Il merito è degli ingredienti a base di olio che non avendo agenti schiumogeni non vanno a seccare la cute. Un altro vantaggio che ho notato, è che nonostante sia molto ricco, non lascia la pelle unta, al contrario la pulisce in profondità allontanando rossori o sfoghi.

La maschera al miele idrata la pelle

recensione the organic-3

Per una beauty routine livello pro, oltre alla skincare quotidiana una coccola in più è data dalla maschera che a seconda agli ingredienti aiuta a purificare o a idratare la cute. Quella di The Organic Pharmacy a base di miele e gelsomino ha un’azione nutriente ideale tutto l’anno quando la pelle tende a essere stressata dagli agenti atmosferici. Come tutti i prodotti del brand britannico, anche questa maschera è realizzata con ingredienti biologici.

A differenza di quello che si può pensare, il miele non va ad appesantire la maschera, al contrario il prodotto ha una consistenza abbastanza leggera, che una volta spalmata sul viso crea un sottile film quasi impalpabile. Un punto a suo favore se considerate il fatto che deve rimanere in posa per circa 15 minuti.

Dopo aver terminato il trattamento e rimossa la maschera la mia pelle è risultata subito più morbida e idratata. Merito del miele che riesce a trattenere l’umidità e del mix di ingredienti come il gelsomino, il burro di karité, lo squalano e l’aloe. Proprio l’azione congiunta di tutti questi ingredienti mi ha lasciato la sensazione di una pelle esfoliata dalle cellule morte, apparendo così molto più radiosa favorendo il turnover cellulare. Adatto a ogni tipo di cute, anche a quella mista come la mia, una volta inserita la maschera The Organic nella mia beauty routine, la pelle è risultata molto più lenita e priva di inestetismi come brufoletti e rossori. Un plus, infine, è dato dal profumo delicato del gelsomino che lascia un piacevole aroma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione The Organic Pharmacy: balsamo detergente e maschera per una skincare livello pro

Today è in caricamento