rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Computer e Tablet
MENU
Computer e Tablet

Recensione Thunderobot Zero: super Pc portatile dalle eccellenti prestazioni

In prova un notebook da gaming dal look originale e con altissime performance

Il nostro viaggio alla scoperta dei migliori notebook sul mercato ci porta oggi da Thunderobot, azienda specializzata in accessori e Pc portatili da gaming.

Oggetto della nostra prova è il modello denominato Zero, un laptop destinato in particolare agli appassionati di videogiochi, dal look originale e dalle altissime performance.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del notebook Thunderobot Zero.

Thunderobot Zero: design e connessioni

Il Thunderobot Zero adotta un originale design a partire dal colore arancione opaco della scocca, realizzata in plastica e con il lato inferiore facilmente removibile per l'aggiornamento dell’hardware. Scocca superiore dotata inoltre di raffinate incisioni, con il marchio dell'azienda retroilluminato tramite Led RGB. 

Sistema di illuminazione dello Zero, personalizzabile dall’utente tramite software, decisamente curato; troviamo, infatti, altri due Led RGB al posteriore attorno alle imponenti feritoie per l’uscita dell'aria calda; passiamo poi alla retroilluminazione della tastiera dalla discreta intensità, divisa in 3 zone differenti e personalizzabile con vari effetti che sfruttano 16 milioni di colori. 

Proseguiamo con il retro di colore nero in plastica, mentre la zona della tastiera e i lati del notebook sono in metallo. Qui troviamo due prese per l'ingresso dell'aria, con due generose ventole, coperte da un'ampia griglia in metallo, presenti sul fondo del laptop. Infine un’ulteriore presa d'aria, con al centro il pulsante di alimentazione, è presente sopra la tastiera.

Passiamo all’ampio schermo da 16 pollici con profili sottili e non dimentichiamo le generose dimensioni dello Zero pari a 360 x 286 x 37,3 mm, con un peso di 2,56 Kg.

Passiamo ora all'analisi delle numerose porte disponibili partendo dal retro dove troviamo il connettore per l'alimentatore esterno, una presa Ethernet, una HDMI 2.0, una USB Type-C (Thunderbolt 4 - no ricarica  / DP1.3) e una Mini DP 1.4. Proseguiamo con il lato destro che ospita due USB-A (3.1 Gen 1), mentre a sinistra sono presenti una USB-A (3.1 Gen 1), una presa per jack audio da 3,5mm per cuffie/microfono, e due led dedicati ad alimentazione e attività SSD. 

Thunderobot Zero: caratteristiche tecniche

Di seguito le specifiche tecniche del Thunderobot Zero:

- Processore: Intel Core I7-11800H (8 core con frequenza massima di 4,6 GHz) con GPU integrata
- Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX3070 con 8GB di memoria video
- Schermo: LCD IPS opaco da 16 pollici, 16:10, risoluzione 2560x1600 QHD, 165 Hz, 500 nits, tempo di risposta di 5 ms, alto contrasto 1200:1
- Ram: da 16 a 64 GB DDR4 a 3200MHz, 2 slot Sodimm
- SSD: singolo SSD da 512 GB o doppio SSD da 512 GB, 2 slot M.2 PCIe 4.0 NVMe
- Connettività wireless: Wi-Fi 6.0 e Bluetooth 5.0
- Speaker stereo e webcam
- Batteria: 63 Wh

Thunderobot Zero: software e confezione

Thunderobot Zero è equipaggiato con il sistema operativo Windows 10 Pro 64 bit, aggiornabile al nuovo Windows 11. A bordo non troviamo ulteriori software e utility; consigliamo però di scaricare dal sito ufficiale di Thunderobot (sezione Driver) il programma Control Center, completo e di facile utilizzo.

Si tratta di un utile software, in inglese, che consente di impostare manualmente tre profili di utilizzo del notebook (Office, Gaming e Performance), che consentono di gestire potenza, consumi energetici, velocità delle ventole ed illuminazione del display.

Control Center utile anche per il controllo delle temperature e della rotazione delle ventole di CPU e GPU e per il monitoraggio di Ram e SSD.

Inoltre questo software permette di impostare in modo accurato i colori dei vari Led presenti sul notebook, anche singolarmente e con varie tipologie di effetti luminosi.

Infine la confezione che include solo un piccolo manuale, purtroppo, in lingua cinese.

Thunderobot Zero: analisi delle prestazioni e prezzo

In generale il nostro giudizio sul Thunderobot Zero è decisamente positivo: un notebook dalle altissime prestazioni, dalla buona qualità costruttiva e dalle avanzate e complete caratteristiche.

Partiamo dall’ampio schermo di ottima qualità: ampio, luminoso, dai colori naturali, con un'alta frequenza di aggiornamento e cornici sottili. Non manca, inoltre, una webcam HD di qualità sufficiente.

Passiamo all'analisi delle prestazioni. Thunderobot ci ha fornito la variante top di gamma con ben 64 GB di RAM e doppio SSD da 512 GB. SSD dalle prestazioni davvero elevate con una velocità in lettura di ben 6.900 MB/s che consente un rapido avvio dei giochi e del sistema operativo.

Passiamo al gaming. Grazie alle sue caratteristiche tecniche, il Thunderbolt Zero può essere utilizzato con qualsiasi videogioco di ultima generazione, garantendo elevati frame rate; citiamo ad esempio Cyberpunk 2077 con 55 fps, Forza Horizon 4 con un frame rate di 94 fps al massimo dettaglio e Shadow of the Tomb Raider con 100 fps a dettaglio Ultra. Ricordiamo anche il punteggio di 11.000 punti in Cinebench Multi Core e quasi 10.000 punti in 3Dmark Time spy. 

Notebook ovviamente ottimo anche per applicazioni professionali come fotoritocco, programmi 3D e montaggio video. 

Proseguiamo con la tastiera, davvero ampia, dotata di tastierino numerico e tasti WASD, utilizzati nei videogiochi, in evidenza. Tastiera comoda, dal buon feedback, priva di flessioni, che consente una digitazione rapida e senza errori. Tastiera purtroppo con frecce direzionali dalle dimensioni ridotte e con layout in formato Usa-internazionale, privo di lettere accentate. Tastiera e lati in metallo che tendono a trattenere facilmente le impronte.

Ricordiamo, infine, il tasto rosso utile per incrementare al massimo la velocità delle ventole (sempre attive). Valutazione positiva anche sul touchpad ampio e preciso. 

Complete le connessioni disponibili e buono il lavoro svolto dal sistema di raffreddamento, con ventole però decisamente rumorose quando si utilizza la scheda grafica NVIDIA.

Continuiamo con l'audio: potente e di discreta qualità, ma carente sui bassi.

Proseguiamo con l’autonomia: 5 ore utilizzando la scheda grafica integrata con applicativi Office, video e navigazione Internet. Durata della batteria che si riduce a circa 2 ore nei videogiochi.

Infine il prezzo, il Thunderobot Zero può essere acquistato in offerta a partire da 1.950 euro.

Mini PC ottimo per casa e ufficio: recensione Beelink SER 3750H

Recensione Alldocube kPad: un versatile tablet a 169 euro

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione Thunderobot Zero: super Pc portatile dalle eccellenti prestazioni

Today è in caricamento