Domotica e Smart health

Amazon Echo Flex recensione: uno speaker con Alexa espandibile ed economico

Da Amazon uno smart speaker espandibile con luce Led notturna e sensore di movimento, collegabile direttamente alla presa di corrente

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta della nuova gamma di smart speaker di Amazon e dopo la recensione dell’Echo in versione 2019, proviamo oggi Echo Flex.

Si tratta del più piccolo ed economico altoparlante intelligente attualmente presente sul mercato con a bordo l’avanzato assistente vocale Alexa. 

Un dispositivo da collegare direttamente alla presa di corrente, grazie alla spina integrata, che può espandere le sue funzionalità grazie ad utili accessori come un sensore di movimento ed una luce Led notturna.

Scopriamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del nuovo Echo Flex.

Echo Flex: design e caratteristiche

Il nuovo Echo Flex si presenta con un design curato ed una buona qualità costruttiva. Un parallelepipedo con angoli smussati che ospita al suo interno un piccolo altoparlante da 15 mm non pensato per la musica, ma per la sola interazione con Alexa. 

Sul frontale troviamo due microfoni posizionati ai lati di un piccolo Led RGB che sostituisce il tradizionale Led circolare presente sugli altri speaker di Amazon. Sul frontale sono, inoltre, presenti due pulsanti per l’attivazione manuale di Alexa e per la disattivazione dei microfoni. 

Nella parta bassa è, invece, presente una porta USB standard (Type A) utile per ricaricare smartphone o altri dispositivi (potenza di 7,5 Watt) e per il collegamento degli accessori che vedremo più avanti.

Sul lato sinistro è stata inserita un’uscita audio analogica per un altoparlante esterno ed è inoltre possibile collegare uno speaker senza fili sfruttando il modulo Bluetooth integrato. 

Non dimentichiamo le dimensioni pari a 72 x 67 x 73 mm, con un peso di 154 grammi.

Infine ricordiamo la connettività Wi-Fi compatibile con reti a/b/g/n/ac da 2,4 e 5 GHz.

Echo Flex - Alexa: analisi delle funzionalità

Echo Flex ospita Alexa: un servizio di assistenza vocale a 360 gradi, in grado di rispondere a numerose tipologie di domande fatte dall’utente. Quesiti o comandi che riguardano, ad esempio, il tempo o le ultime news. 

Alexa è anche capace di comandare gli accessori intelligenti presenti nella nostra casa; è possibile, ad esempio, accendere la luce del soggiorno o attivare il riscaldamento domestico, tramite semplici comandi vocali.

Non manca, inoltre, la possibilità di richiedere la riproduzione di un determinato brano musicale presente su Spotify o su altri servizi di streaming audio. Echo Flex non è stato però pensato per riprodurre direttamente contenuti musicali; è quindi consigliabile collegarlo ad un altoparlante esterno via cavo o via Bluetooth.

L’assistente virtuale di Amazon è, inoltre, in grado di espandere le sue capacità tramite le “Skill” nuove abilità attivabili tramite l’applicazione dedicata, realizzate da numerosi partner esterni. Ricordiamo, ad esempio, le Skill per le news locali del gruppo Citynews come RomaToday o MilanoToday.

Accessori Echo Flex: sensore di movimento e luce notturna Led

Le funzionalità hardware di Echo Flex possono essere ampliate aggiungendo moduli esterni da collegare alla sua presa USB. Attualmente sono disponibili due accessori realizzati da  Third Reality: la luce notturna smart ed il sensore di movimento.

L'installazione di questi sensori è semplicissima; una volta collegati alla presa USB verranno automaticamente riconosciuti da Echo Flex e le loro funzionalità saranno accessibili tramite i comandi vocali e all'interno dell’app di Alexa. Purtroppo non è possibile utilizzare i due sensori contemporaneamente.

Partiamo dalla luce notturna che integra un Led RGB, comandabile tramite voce e app di Alexa come una classica lampadina intelligente. Oltre all’alimentazione è possibile gestire colore e intensità dell'illuminazione (non molto elevata, fino a 20 lumen). 

Questo modulo integra anche un sensore che accende automaticamente la luce notturna smart quando è buio e la spegne quando l’ambiente viene illuminato (se però si spegne la luce manualmente, la modalità auto viene disattivata per 12 ore). 

Occupiamoci ora del sensore di movimento con un raggio d’azione di circa 6 metri. Sensore abbastanza preciso in grado di mostrare l’ultimo movimento rilevato all’interno dell’app e tramite il led integrato.  

Sensore che può essere, inoltre, inserito all’interno delle Routine di Alexa, attivabili appena viene rilevato un movimento. Le Routine sono sequenze di comandi configurabili dall’utente che consentono di gestire vari tipi di attività; ad esempio appena alzati sarà possibile accendere automaticamente una lampadina smart e ascoltare le ultime news da Echo Flex, quando il sensore rileva un movimento. 

Infine i prezzi, entrambi i sensori sono acquistabili a 14,99 euro.

Echo Flex: installazione, esperienza d’uso e prezzo 

L’installazione di Echo Flex è identica a quella già vista negli altri dispositivi Echo; procedura che richiede pochi minuti ed eseguibile grazie all’app dedicata Amazon Alexa, disponibile per dispositivi Android e iOS.

Passiamo ora alla nostra esperienza d'uso. Echo Flex è un dispositivo che consente di portare facilmente Alexa nei vari ambienti della nostra casa. Un prodotto che va direttamente inserito nella presa, privo di cavi e che non richiede, quindi, un piano d’appoggio come gli altri smart speaker di Amazon.

Echo Flex non è stato pensato per riprodurre direttamente contenuti musicali ed utilizza infatti un piccolo altoparlante poco potente e di bassa qualità, da utilizzare esclusivamente per le interazioni con Alexa. Sufficienti anche le prestazioni dei due microfoni.

Positiva la valutazione sugli accessori, installabili facilmente e che consentono di aggiungere a Flex utili funzionalità.

Concludiamo con il prezzo, Echo Flex è acquistabile ad un prezzo di listino di 29,99 euro.

Ordina qui Echo Flex in offerta a 19,99 euro con uno sconto del 33%

Ordina qui la Luce Notturna Smart a 14,99 euro

Ordina qui il sensore di movimento a 14,99 euro

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • I migliori kit per il gel unghie in casa

  • I migliori smartphone “rugged”, impermeabili e resistenti ad urti, graffi e cadute

  • I migliori smartphone sotto i 200 euro

  • Smartphone dalla super autonomia: i migliori modelli sul mercato

  • Auricolari senza fili: i migliori modelli low cost

  • Guida all'acquisto: le migliori mascherine in tessuto lavabile originali e colorate

  • L'aerosol per respirare meglio e alleviare i sintomi di raffreddamento

  • Scrub per capelli: come si usa, i benefici e i migliori da utilizzare per avere una cute pulita


Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento