Domotica e Smart health

Kami Smart Security Starter Kit: la prova di un avanzato sistema di sorveglianza per la tua casa

Da Kami un kit con sensori di movimento e per porte e finestre, controllabile da smartphone

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei prodotti di Kami per la sicurezza della nostra casa e dopo la recensione dell'interessante videocamera senza fili di qualche giorno fa, proviamo oggi un avanzato kit con sensori di movimento e per porte e finestre, controllabile da smartphone.

Un kit semplice da installare e facile da utilizzare che consente di tenere la nostra abitazione sempre sotto controllo.

Scopriamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del Kami smart security starter kit.


Kami smart security starter kit: caratteristiche e installazione

Il Kami smart security starter kit ospita tre sensori in grado di rilevare l’apertura di porte e finestre, utilizzabili anche su portagioie, cassetti o armadi. Nel kit troviamo anche un sensore di movimento, dalle dimensioni contenute, e la Base station da collegare al nostro router.

I sensori di movimento e per porte e finestre sono alimentati da una batteria CR 2450-600mAh, in grado di garantire un’autonomia fino ad un anno. Questi device comunicano con la Base Station fino ad una distanza massima dichiarata di 20 m, tramite il protocollo Zigbee.

I sensori per porte e finestre possono essere fissati utilizzando stop/fisher o tramite strisce adesive in dotazione presenti anche nella confezione del sensore di movimento.  

Passiamo ora alla Base Station, un piccolo box da collegare via cavo Ethernet al nostro router e alimentato tramite USB, con un alimentatore fornito in dotazione.

La Base Station è in grado di controllare un numero illimitato di sensori e fino a quattro camere Kami Wire-free.

Occupiamoci ora della semplice installazione eseguibile tramite la procedura guidata presente all’interno dell’app dedicata Kami Home. Una volta collegata la Base Station al nostro router basterà associare ogni singolo sensore alla stazione base, seguendo le istruzioni fornite dall’applicazione di Kami.

Kami smart security starter kit: esperienza d’uso, app e prezzo

L’elenco dei movimenti rilevati dai sensori può essere monitorato tramite l’app dedicata Kami Home, per device mobili con Android e iOS, parzialmente tradotta in italiano.

Ricordiamo anche l'allarme sonoro dalla Base Station che si attiva quando i sensori rilevano un movimento; allarme che può essere impostato tramite la modalità “Away” all’interno dell’app. Avviso sonoro purtroppo dall’intensità non elevatissima. 

Inoltre in modalità “Fuori casa” l'app invia tempestive notifiche sullo smartphone quando una porta o una finestra viene aperta e chiusa e quando viene rilevato un movimento nell’ambiente. 

Kami Home visualizza anche l'autonomia residua della batteria dei vari sensori e l’intensità del collegamento con la Base Station.

Infine le nostre considerazioni finali. Kami ha realizzato un kit di sensori affidabile e di facile utilizzo. Sensori dalla buona sensibilità, con un’autonomia elevata, da posizionare ad una distanza massima dalla Base Station di 15 metri circa. Abbastanza buono anche il giudizio sull’app, semplice da utilizzare, ma con alcune voci non ancora tradotte in italiano. 

Concludiamo con il prezzo, il Kami smart security starter kit è acquistabile a 89 euro.

Scopri di più su Amazon.it

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • I migliori smartphone “rugged”, impermeabili e resistenti ad urti, graffi e cadute

  • I migliori trolley da utilizzare come bagaglio a mano in aereo

  • Telecamere per esterno: le migliori sul mercato

  • 5 shampoo per capelli grassi

  • Auricolari senza fili: i migliori modelli low cost a partire da 14 euro

  • Le migliori videocamere di sorveglianza per interni

  • Le affettatrici da casa per tagliare salumi e formaggi

  • I migliori kit per il gel unghie in casa


Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento