Venerdì, 14 Maggio 2021
Domotica e Smart health
MENU

Recensione iotty: un elegante interruttore intelligente

In prova un completo interruttore intelligente con 3 tasti touch, disponibile in 5 diverse colorazioni

Continua il nostro viaggio nel vasto mondo della domotica e oggi ci occupiamo in particolare dell’interruttore intelligente I3, per luci e cancelli, di iotty; azienda italiana che produce anche una presa smart ed un interruttore per tende e tapparelle.

iotty è un interruttore intelligente Wi-Fi, dall'elegante design, dotato di tre tasti touch e accompagnato da varie ed utili funzionalità smart, come il controllo tramite app e tramite Alexa e Google Assistant.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche di iotty.

iotty: analisi del design

iotty utilizza una placca realizzata in vetro temperato, dal design moderno ed elegante, 100% Made in Italy. Placca rimovibile disponibile in 5 diverse colorazioni (nera, bianca, sabbia, azzurra, grigia) adatte ad ogni ambiente.

Il resto dell'interruttore è, invece, realizzato in plastica con il frontale che ospita due pulsanti (Reset e Access Point) ed una raffinata retroilluminazione blu per i 3 tasti, con una luce bianca che illumina i lati della placca.

Inoltre nella confezione di iotty sono compresi dei paraluce, da inserire all'interno del placca, per eliminare la retroilluminazione di eventuali tasti non attivi. Confezione che ospita anche un manuale in lingua italiana.

Ricordiamo, infine, le dimensioni della placca, leggermente più ampia dei classici modelli installati nelle nostre case, con una larghezza di 125 mm, un'altezza di 85 mm ed uno spessore dalla parete di 9 mm.

iotty: tasti e installazione 

iotty ospita 3 tasti attivabili e configurabili singolarmente come: interruttori on/off o pulsanti, ad esempio per porte/cancelli/relè esterni.
Tasto di iotty che può funzionare anche come deviatore meccanico o “virtuale” senza la necessità di un collegamento diretto al punto luce da governare (solo con altri iotty). Ad esempio, grazie alla connessione Wi-Fi, è possibile accendere dallo iotty della cucina, la luce della sala da pranzo collegata ad un altro iotty, anche se non è presente un collegamento fisico.

C'è ovviamente la possibilità di decidere se e quali tasti disattivare in modo da usare 1, 2 o tutti e 3 i pulsanti. I tasti non collegati a nessun carico elettrico, possono essere utilizzati per comandare Scenari (funzione che vedremo più avanti) o per creare deviatori senza fili dove non erano presenti in precedenza.

Passiamo all'installazione. iotty è, in generale, un prodotto abbastanza versatile, compatibile con le scatole standard italiane 503; segnaliamo solo qualche limitazione con le luci comandate da più interruttori (impianto con deviatori meccanici). Il dispositivo iotty può sostituire un deviatore meccanico, ma verranno in questo caso dedicati alla deviazione 2 tasti della placca (problema che si pone se le placche coinvolte non vengono tutte sostituite da placche iotty). Per maggiori informazioni vi consigliamo di visitare la pagina dedicata di iotty

Inoltre iotty non può conoscere lo stato dei pulsanti; non è quindi possibile sapere via app se una luce controllata da pulsante è accesa o spenta.

Altro aspetto molto importante: per funzionare, i dispositivi iotty hanno bisogno di un Neutro.

Per l'installazione è possibile richiedere l'intervento di un tecnico iotty, al costo di 135 euro (costo dell’installazione fino a 3 placche, con certificazione di conformità e prima configurazione Wi-Fi). Ricordiamo, anche, il completo supporto clienti.

Infine citiamo il carico massimo di 5A ed il modulo WiFi integrato b/g/n/e/i a 2,4 GHz.

iotty: app e funzionalità smart

Una volta installato e possibile controllare le varie luci collegate ad iotty in tre diversi modi: manualmente tramite i tasti touch, tramite l'app dedicata o utilizzando i comandi vocali impartiti ad Alexa, Google Assistant e Siri Shortcuts.

Applicazione dedicata di iotty, per dispositivi Android e iOS utile anche al collegamento iniziale dell’interruttore con il nostro router via WiFi.

Non dimentichiamo la possibilità di impostare la sensibilità del touch e di programmare e regolare l'intensità della retroilluminazione. 

Occupiamoci ora delle automazioni disponibili: funzionalità smart utili e versatili.

-Posizione: comanda iotty quando entri in una specifica area geografica.
-Wi-Fi: attiva iotty quando il tuo smartphone Android si connette o disconnette da una determinata rete WiFi. Ad esempio puoi accendere automaticamente le luci quando arrivi a casa.
-Alba e tramonto: attiva il dispositivo iotty all'alba e al tramonto: ad esempio puoi accendere automaticamente la luce quando fa buio. 
-Modalità vacanza: attiva il tuo iotty in modo casuale. Grazie a questa funzione, potenziali ladri penseranno che sei in casa.
-Risposta ad un evento: comanda iotty in base all’attività di altri iotty. Ad esempio, accendi automaticamente la luce della cucina, quando si accende la luce della sala da pranzo.
-Orario: comanda iotty ad un orario specifico.
-Meteo: attiva iotty in base alle condizioni meteorologiche.

Non dimentichiamo gli Scenari, funzione dell’app che consente di inviare contemporaneamente più comandi a piu? dispositivi con un solo tocco. Ad esempio è possibile spegnere tutte le luci di casa collegate ad iotty con un solo pulsante.

Infine ricordiamo anche le Statistiche, funzionalità in grado di monitorare i consumi dei dispositivi iotty, e la compatibilità con la nota app di programmazione IFTTT e con la piattaforma Smart Things di Samsung.

iotty: esperienza d’uso e prezzo

Concludiamo la recensione di iotty con la nostra esperienza d’uso. Un interruttore elegante e dalla buona qualità costruttiva, ricco di funzionalità smart, con varie ed utili automazioni.

Un interruttore comandabile anche a voce, con alcune limitazioni per quanto riguarda la compatibilità con gli impianti elettrici esistenti (presenza del Neutro), da tenere in considerazione prima dell'acquisto.

Molto reattivo il touch, con relativo feedback sonoro e luminoso, e abbastanza buona la velocità dei comandi vocali.

Passiamo ora alla connettività WiFi, aspetto decisamente da migliorare. Durante le nostre prove di diverse settimane abbiamo, infatti, rilevato numerose disconnessioni, nonostante la ridotta distanza tra placche e vari router da noi utilizzati per i test. 

Problemi che ritroviamo anche nei comandi vocali, con Alexa e Google Assistant spesso non in grado di gestire iotty. 

Discreto il giudizio dell’app, in italiano, ma dai menù non molto intuitivi.

Infine il prezzo: iotty può essere acquistato a 79,90 euro.

Scopri di più su Amazon.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione iotty: un elegante interruttore intelligente

Today è in caricamento