Domenica, 9 Maggio 2021
Domotica e Smart health
MENU
Domotica e Smart health

Recensione SwitchBot Hub Mini: comandiamo a voce e via app vecchi Tv, condizionatori e altro ancora

Un piccolo dispositivo in grado di sostituire il classico telecomando con comandi vocali e con un’app per smartphone e tablet

Il nostro viaggio nel mondo della domotica ci porta oggi da SwitchBot; brand che vanta una vasta gamma di utili prodotti per la smart home tra cui l'Hub Mini, oggetto oggi della nostra recensione.

Si tratta di un Ir blaster WiFi: un piccolo box capace di sostituire il classico telecomando con comandi vocali e con un'app per smartphone e tablet. Un prodotto utile per controllare prodotti di vario genere, dalle vecchie TV ai condizionatori d'aria.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche dello SwitchBot Hub Mini.

SwitchBot Hub Mini: design e caratteristiche

L'Hub Mini si presenta con un semplice design: un piccolo box bianco in plastica, con dimensioni pari a 6,5 x 6,5 x 2 cm ed un peso di 80 grammi. Nella parte superiore troviamo un led di stato bianco, disattivabile dall'utente, mentre al posteriore è presente una micro USB utile per alimentare il dispositivo, installabile anche a parete anche tramite una striscia adesiva fornita in dotazione. Confezione che include un cavo USB, assente invece l'alimentatore.

L'Hub Mini ospita inoltre un piccolo pulsante per il setup iniziale ed, al suo interno, un emettitore a raggi infrarossi capace di inviare comandi a tutti i prodotti della nostra casa dotati di ricevitore Ir come TV, sistemi audio, condizionatori d'aria, ventilatori, lettori DVD/Blu-ray, decoder e molto altro ancora.

L'Hub Mini è anche dotato di WiFi n a 2,4 Ghz per il collegamento al nostro router e di Bluetooth per il controllo di altri dispositivi di SwitchBot che proveremo nelle prossime settimane.

SwitchBot Hub Mini: configurazione, app dedicata e comandi vocali

L'Hub Mini è accompagnato dall'app dedicata Switchbot utile al controllo di tutti i dispositivi di questo brand. App, in inglese, che consente di collegare l'Hub Mini al nostro router tramite una semplice procedura guidata.

Terminato il collegamento ad Internet è, quindi, possibile configurare all'interno dell'app i vari dispositivi da comandare. SwitchBot mette a disposizione un vasto archivio che include tantissimi prodotti di vario genere appartenenti ai brand più noti. Inoltre è anche disponibile un sistema di "Smart learning" che consente all'Hub Mini di apprendere automaticamente le varie funzioni del telecomando; basterà semplicemente puntare il telecomando verso l'Hub Mini e seguire la procedura guidata.

Infine, in caso di problemi, è anche disponibile un setup manuale che consente di impostare singolarmente i vari pulsanti del telecomando.

Conclusa la fase di configurazione, sarà possibile accedere all'interno dell'app ad un telecomando virtuale. Inoltre Hub Mini è anche compatibile con Alexa, Google Assistant e Siri Shortcuts. Sarà, quindi, possibile controllare i vari prodotti con semplici comandi vocali come "Alexa accendi la TV" o "Alexa spegni il condizionatore d'aria in salone".

All'interno dell'app SwitchBot è anche presente la sezione "Scene" che consente di impostare un singolo comando in grado di attivare la pressione in sequenza di diversi pulsanti: funzione utile, ad esempio, per la selezione di una sorgente sulla TV o per accendere più dispositivi contemporaneamente.

Sezione Scene che permette anche di controllare in modo intelligente diversi dispositivi; ad esempio, utilizzando il termometro smart di SwitchBot, sarà possibile accendere automaticamente il condizionatore d'aria una volta superata una determinata temperatura dell'ambiente definita dall'utente.

Infine ricordiamo anche la possibilità di impartire comandi ad orari prefissati e la compatibilità con la nota app di programmazione IFTTT.

SwitchBot Hub Mini: esperienza d'uso e prezzo

Concludiamo la recensione dello SwitchBot Hub Mini con la nostra esperienza d'uso. Un prodotto che può essere facilmente installato a parete o posizionato su un mobile grazie alle sue ridotte dimensioni. Un dispositivo inoltre molto versatile, ottimo per rendere smart apparecchi datati.

Inoltre Hub Mini include anche avanzate funzionalità per la completa gestione della nostra smart home.

Ben realizzata l'app, intuitiva e completa, con i comandi inviati sempre immediatamente; peccato per l'assenza della lingua italiana. Ampio il raggio d'azione dell'emettitore Ir.

Dobbiamo, invece, segnalare qualche problema di compatibilità con i comandi vocali. Non è infatti stato possibile controllare alcune funzionalità (ad esempio il volume TV) di vari prodotti utilizzati durante le nostre prove impartendo comandi ad Alexa e Google Assistant. Complessa, inoltre, la gestione vocale con l'assistente di Apple che richiede l'impostazione manuale dei vari comandi di Siri Shortcuts (funzione ancora in beta).

Infine il prezzo, SwitchBot Hub Mini è acquistabile a 35 euro.

Scopri di più su Amazon.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ultime guide all'acquisto

Potrebbe interessarti

Recensione SwitchBot Hub Mini: comandiamo a voce e via app vecchi Tv, condizionatori e altro ancora

Today è in caricamento