rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Telefonia e Wearable
MENU
Telefonia e Wearable

I migliori caricabatterie wireless per iPhone

Utili accessori per ricaricare senza fili gli smartphone di Apple

Tutti i più recenti smartphone di Apple, a partire da iPhone 8, possono essere caricati, oltre che con il classico cavo, anche in modalità wireless. Basta, infatti, posizionare lo smartphone su un accessorio dedicato per ricaricare la sua batteria senza utilizzare scomodi cavi. 

Basette o tappetini per la ricarica wireless ad induzione, da collegare ovviamente alla rete elettrica, che consentono una carica sicura anche con gli smartphone dotati di custodia.

Prodotti che possono essere posizionati sulla scrivania o sul comodino della camera da letto ed utilizzabili anche con cuffie compatibili e con molti smartphone dotati di sistema operativo Android.

Scopriamo, quindi, quali sono i migliori caricabatterie wireless per iPhone attualmente sul mercato.


1. Apple Magsafe: elevata stabilità 

Da Apple il noto alimentatore MagSafe che consente una comoda e stabile ricarica wireless: i magneti incorporati si allineano alla perfezione con iPhone 12 o iPhone 12 Pro, per ricaricare più velocemente con una potenza fino a 15W. L’alimentatore MagSafe è compatibile con la ricarica Qi. Puoi usarlo per caricare in wireless il tuo iPhone 8 o successivo e i modelli di AirPods con custodia di ricarica wireless, come faresti con una qualsiasi base certificata Qi. L’allineamento magnetico funziona solo con i modelli di iPhone 12 o iPhone 12 Pro.

Scopri di più su Amazon a 39 euro (sconto 13%) 

2. Hoidokly: caricatore wireless 3 in 1

Proseguiamo la nostra rassegna con il modello di Hoidokly; un caricatore wireless in grado di ospitare tre dispositivi contemporanemante come iPhone, AirPods e Apple Watch. Un modello con ricarica fino a 10 W su Android. Il design Dual-coil consente di caricare il telefono verticalmente o orizzontalmente.

Scopri di più su Amazon a 39 euro

3. Lzhiyxy: simpatico design 

Continuiamo la nostra rassegna con la base di ricarica wireless Lzhiyxy da 10 Watt. Caricatore che riprende il design del logo Apple, con base antiscivolo e spessore di soli 8,4 mm. Dispositivo compatibile con lo standard Qi, dotato di protezione da surriscaldamento e da sovraccarico.

Scopri di più su Amazon a 24 euro

4. Anker PowerWave: con superficie antiscivolo

La nostra rassegna prosegue con il caricatore Anker PowerWave. Un modello dotato di carica fino a 5 W su smartphone Apple e fino a 10 W su device Android. Una soluzione inoltre sottile e leggera, dotata superficie antiscivolo

Scopri di più su Amazon a 15 euro

5. Agptek: in vari colori

Da Agptek arriva un caricatore senza fili compatto, disponibile in vari colori. Un prodotto che consente anche di ricaricare smartphone Android fino a 15 Watt, iPhone fino a 7,5 Watt e a AirPods fino a 5 Watt. Caricatore che permette la ricarica wireless di smartphone con custodia spessa fino a 8 mm.

Scopri di più su Amazon a 16 euro

6. Anker: ricarica in verticale o in orizzontale

La nostra rassegna si conclude con il modello di Anker che consente di mantenere l’iPhone in verticale. Un prodotto dotato di doppia bobina che permette la ricarica dello smartphone anche in orizzontale, compatibile con custodie fino a 5 mm. 

Scopri di più su Amazon a 22 euro

Recensione iPhone 13 Pro: perché è il miglior smartphone sul mercato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I migliori caricabatterie wireless per iPhone

Today è in caricamento