rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Telefonia e Wearable
MENU
Telefonia e Wearable

Recensione Wiko Power U30: autonomia super e ampio display a 179 euro

In prova un nuovo smartphone con batteria da ben 6.000 mAh e schermo da quasi 7 pollici

Dopo la presentazione di qualche settimana fa, è ora arrivato il momento della nostra prova del nuovo smartphone Power U30 di Wiko

Cellulare low cost dalle interessanti caratteristiche a partire dalla capiente batteria da ben 6.000 mAh. Smartphone con Android 11, dal design accattivante, dotato di un ampio display da quasi sette pollici.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del nuovo Wiko Power U30.

Wiko Power U30: analisi del design

Il Power U30 si presenta con forme moderne e curate. Spicca, in particolare, il posteriore in plastica, impreziosito da un design “a freccia” cangiante. 

Ricordiamo, inoltre, il modulo che include le tre fotocamere posteriori ed il flash; elemento che sporge leggermente dalla scocca, dello stesso colore del posteriore dello smartphone. Retro che ospita anche il sensore delle impronte, veloce e preciso, posizionato un po’ troppo in alto. 

Passiamo al lato destro dove troviamo il pulsante di alimentazione (zigrinato per un facile riconoscimento al tatto), il bilanciere del volume ed il comando manuale per l’attivazione di Google Assistant.

A sinistra è invece presente il carrellino con tre slot, in grado di accogliere due nano Sim e la Micro SD

Proseguiamo con il lato inferiore che ospita una USB Type-C, lo speaker mono ed il microfono. 

Il Wiko Power U30 vanta un ampio schermo dotato di cornici sottili, con un bordo inferiore un po’ più spesso. Display con un piccolo notch che accoglie la camera frontale, utile anche per il Face unlock (rapido e affidabile).

Non manca, infine, il jack audio posizionato sul lato superiore. 

Non dimentichiamo, inoltre, le dimensioni pari a 173,8 x 78,6 x 9,45 mm, con un peso di 214g e la confezione riciclabile che include un alimentatore da 5V/3A (15W) un cavetto USB e auricolari con filo di qualità sufficiente. 

Concludiamo con le tre colorazioni disponibili: Carbon Blue, Midnight Blue, Mint (la versione da noi provata). 

Wiko Power U30: caratteristiche tecniche

Di seguito le caratteristiche complete del Wiko Power U30:

-Display: IPS da 6,82" HD+ (1640x720), 270 ppi
-Processore: Octa-core MediaTek G35, 2.3GHz
-Memoria: 4GB di RAM e 64GB di storage espandibile
-Connettività: 4G LTE, Dual Sim, WiFi n a 2,4 GHz, Bluetooth 4.2, USB Type-C, jack da 3,5mm, GPS, radio FM
-Fotocamera anteriore: 8 MP
-Fotocamere posteriori: principale da 13 MP, 2 MP bokeh e QVGA per funzioni IA (Auto Scene Detection)
-Batteria: 6.000mAh con ricarica rapida da 15W 
-Sistema operativo: Android 11

Wiko Power U30: analisi del software

Passiamo ora all’analisi del software del Power U30, spinto da Android 11 con patch di sicurezza di maggio. 

Sistema operativo arricchito da Wiko con varie ed utili funzioni; ricordiamo in particolare la “modalità semplice” per anziani o utenti poco esperti, la modalità ad una sola mano e quella Gioco che ottimizza le prestazioni nei videogames e che consente di bloccare la ricezione delle notifiche.  

Non mancano pratiche gesture da utilizzare in alternativa ai classici comandi Android e l’utility Assistente intelligente che monitora il corretto funzionamento dello smartphone. Ricordiamo anche l'app Wiko Health dedicata al monitoraggio della nostra attività fisica, con contapassi integrato.

Consigliamo, infine, di disattivare l’utility Duraspeed che blocca alcune app in background con le relative notifiche. 

Occupiamoci ora del software per la gestione delle fotocamere, dall’utilizzo abbastanza semplice, che include varie funzionalità come il riconoscimento automatico di scene e oggetti, l’HDR automatico, la modalità bellezza volto, filtri in tempo reale ed effetti di realtà aumentata. Non mancano, inoltre, il time lapse, la modalità manuale, l’effetto sfocato, l'opzione per le foto in movimento e Google Lens.

Wiko Power U30: prestazioni, autonomia e prezzo

Terminiamo la nostra recensione con l'analisi delle prestazioni del Wiko Power U30.  

Uno smartphone ben costruito, abbastanza veloce e reattivo, con qualche piccolo rallentamento nelle app e nei giochi più pesanti.

Passiamo all’ampio schermo HD, dai colori naturali (con temperatura colore regolabile dall’utente), ma dalla luminosità non elevatissima. 

Occupiamoci ora dell'ottima autonomia, con la batteria da 6.000 mAh in grado di garantire tre giorni circa di utilizzo intenso. 

Proseguiamo con il comparto audio, con uno speaker mono di qualità sufficiente e dalla buona potenza; analoga valutazione per il microfono. 

Passiamo ora all’analisi del comparto fotografico. Abbastanza buone le foto di giorno, sufficienti in condizioni di scarsa luminosità. Analoga valutazione sul sensore frontale e sui video in Full HD. Peccato per l'assenza di camere secondarie con zoom o grandangolo. 

Giudizio positivo sull’ergonomia, nonostante la generosa batteria e le elevate dimensioni dello schermo.

Non delude il software con una versione di Android 11, quasi stock, arricchita di utili funzioni.

Infine il prezzo, il Wiko Power U30 è acquistabile a 179,99 euro.

Scopri di più su Amazon.it

I migliori smartphone di fascia media sotto i 300 euro

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione Wiko Power U30: autonomia super e ampio display a 179 euro

Today è in caricamento