rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Telefonia e Wearable
MENU
Telefonia e Wearable

Recensione Xiaomi Redmi 10: un completo smartphone a 199 euro

Dal brand di Xiaomi uno smartphone per tutte le tasche con ampio schermo, lunga autonomia e fotocamera da 50 Megapixel

Oggetto oggi della nostra prova è il nuovo Redmi 10: un completo smartphone dal costo contenuto dotato di interessanti caratteristiche come l’ampio schermo da 6,5 pollici, la batteria da 5.000 mAh e la fotocamera principale da ben 50 Mp.

Ricordiamo, inoltre, la memoria fino a 128 GB e il sistema operativo Android 11 arricchito di numerose ed utili funzionalità.

Analizziamo, quindi, tutte le caratteristiche e le prestazioni del nuovo Xiaomi Redmi 10.

Xiaomi Redmi 10: design e confezione

Il Redmi 10 si presenta con un design elegante e curato; spicca in particolare il foro sul display, dedicato alla camera frontale, e il grande modulo nero al posteriore che sporge dalla scocca ed include 4 fotocamere ed il flash.

Smartphone realizzato in policarbonato, disponibile in tre diverse colorazioni: Pebble White, Sea Blue e, la versione da noi provata, Carbon Grey. Variante con una raffinata verniciatura opaca al posteriore che ricorda il metallo, che però trattiene molto le impronte.

Passiamo al lato sinistro dove troviamo il bilanciere del volume ed il pulsante di alimentazione con integrato il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali (abbastanza preciso e veloce). A destra è, invece, presente il carrellino in grado di accogliere una doppia nano SIM più una MicroSD.

Proseguiamo con il lato inferiore che ospita la USB Type-C ed uno degli altoparlanti stereo. Il secondo speaker si trova sul lato superiore insieme al jack audio da 3,5 mm e all'emettitore ad infrarossi per il controllo di TV e di altri apparecchi.

Non dimentichiamo le dimensioni pari a 161,95 x 75,53 x 8,92 mm, con un peso di 181g.

Infine la confezione che include un cavo USB, un’utile custodia protettiva semi-trasparente in silicone ed un alimentatore da 22,5W (la ricarica massima dello smartphone è però di 18W).

Xiaomi Redmi 10: caratteristiche tecniche

Di seguito le caratteristiche complete del Redmi 10:

- Display: IPS da 6,5” Full HD+ (2400 x 1080) con refresh rate variabile (45/60/90Hz) e Corning Gorilla Glass 3
- Processore: MediaTek Helio G88, octa core fino a 2 GHz
- Memoria (2 versioni disponibili): 4 GB di Ram + 64 GB di storage eMMC o 4+128 GB 
- Connettività: 4G LTE, Dual Sim, WiFi dual band, Bluetooth 5.1, USB Type-C, GPS, radio FM, NFC
- Fotocamera anteriore: 8 MP
- Fotocamere posteriori: principale da 50 MP, grandangolo da 8 MP (120° FOV), macro da 2 MP e 2 MP per i ritratti-profondità di campo
- Batteria: da 5.000mAh con ricarica rapida da 18W 
- Sistema operativo: Android 11 con interfaccia MIUI 12.5.5

Xiaomi Redmi 10: analisi del software

Sul Redmi 10 troviamo il sistema operativo Android 11 (patch di sicurezza di settembre) e interfaccia MIUI 12.5.5. Interfaccia curata e completa che include numerose ed utili funzionalità; ricordiamo, in particolare, le modalità “turbo videogiochi” e Lite (icone e testi più grandi) e i numerosi temi.

È, inoltre, supportato il risveglio con il doppio tocco sul display o con il sollevamento dello smartphone.

Curato anche il software per la gestione delle fotocamere che include numerose funzionalità a partire dalla modalità di scatto a 50MP e l’algoritmo di intelligenza artificiale con riconoscimento automatico delle scene. Non mancano l’HDR e le modalità manuale, panoramica, Notte e Ritratto con effetto sfocato. Infine citiamo l’opzione "Breve Video", che registra clip da 15 secondi, lo Slow motion e il Time-lapse.

Xiaomi Redmi 10: analisi delle prestazioni e prezzo 

Occupiamoci ora delle prestazioni del Redmi 10. Smartphone con un’interfaccia abbastanza fluida e reattiva, con qualche rallentamento nelle app e nei giochi più pesanti. Segnaliamo, inoltre, lo storage nel vecchio formato eMMC, non molto veloce.

Passiamo al comparto fotografico. Buone le foto di giorno scattate dal sensore principale. Discreti gli scatti con il grandangolo e i selfie; sufficienti le foto di notte. Poco utili gli altri due sensori a causa della bassa risoluzione. Concludiamo con i video al massimo in Full HD a 30 fps, poco stabili e di discreta qualità solo in piena luce. 

Ottima l'autonomia, con la batteria da 5.000 mAh che consente due giorni di utilizzo medio e sempre più di un giorno con un uso intenso dello smartphone.

Discreto il display, ampio e con risoluzione Full HD+, ma con angoli di visualizzazione non molto elevati e colori un po’ slavati. Poco utile il refresh rate adattivo che si ferma a 90 Hz.
Infine la luminosità non elevatissima.

Passiamo alla capsula auricolare dall'audio un po’ ovattato, discreti gli speaker stereo. Buona, infine, l’ergonomia.

Non dimentichiamo il prezzo con la versione da 64 GB da noi provata acquistabile a 199 euro

Scopri di più su Amazon.it (acquistabile anche a rate)

Recensione TicWatch E3: un completo smartwatch a 170 euro

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recensione Xiaomi Redmi 10: un completo smartphone a 199 euro

Today è in caricamento