rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Telefonia e Wearable
MENU
Telefonia e Wearable

Smartphone nuovo, ricondizionato o usato: quale acquistare?

Cellulare nuovo, rigenerato o di seconda mano? Quale conviene? Scoprilo nella nostra guida

Analizziamo oggi nella nostra guida tutti i principali vantaggi e svantaggi delle tre formule di acquisto di uno smartphone: nuovo, ricondizionato e usato.

Tre modalità dalle diverse caratteristiche da valutare attentamente. Infatti oltre al classico acquisto di un nuovo cellulare, oggi è anche possibile risparmiare fino al 40% scegliendo un prodotto ricondizionato. Infine non dimentichiamo il vasto mercato dell’usato dai prezzi davvero convenienti, ma che nasconde anche molti rischi.

Smartphone nuovo

Iniziamo dall’acquisto di uno smartphone nuovo in un negozio fisico o in uno store online come Amazon

Lo smartphone nuovo è ovviamente perfetto in tutte le sue parti; è accompagnato da una garanzia di almeno due anni, eventualmente estendibile, con la possibilità di acquisto anche a rate. 

Non dimentichiamo la rapida spedizione, in caso di acquisto online di un prodotto nuovo, con tempi di attesa limitati a pochi giorni. 

Si tratta però della formula di acquisto più costosa, a cui si aggiunge il problema della disponibilità. A causa della carenza dei chip, i modelli di smartphone più recenti o apprezzati sul mercato sono diventati nelle ultime settimane quasi introvabili soprattutto nelle colorazioni più di moda e nei tagli di memoria più convenienti. 

Non dimentichiamo il problema della svalutazione. Gli smartphone di ultima generazione, soprattutto Android, sono sottoposti ad una forte svalutazione con il loro valore che può ridursi sensibilmente nel giro di pochi mesi, anche del 50%.

Smartphone ricondizionato

La scelta di un cellulare ricondizionato rappresenta un’ottima alternativa all’acquisto di un modello nuovo, con numerosi vantaggi anche rispetto ad un prodotto usato. 

I cellulari ricondizionati sono dispositivi di seconda mano rimessi sul mercato dopo una seria di accurati controlli eseguiti da aziende specializzate. Prodotti, quindi, decisamente diversi dai classici dispositivi usati acquistabili da privati che possono avere problemi hardware e software. I dispositivi ricondizionati sono anche coperti da una garanzia di almeno un anno e prima della vendita vengono accuratamente puliti e disinfettati.

I cellulari ricondizionati sono classificati in base all’usura della scocca e dello schermo, con un hardware sempre perfettamente funzionante ed una batteria in ottime condizioni.

Una formula di acquisto che presenta altri vantaggi. Innanzitutto i cellulari ricondizionati sono venduti su siti web specializzati ad un prezzo decisamente inferiore a quello di listino, con un risparmio che arriva anche al 40%.

Siti web che offrono un’ampia scelta di modelli per tutte le esigenze: da cellulari top di gamma in condizioni pari al nuovo ad offerte su prodotti con qualche segno di usura, venduti a prezzi particolarmente convenienti.

Siti web come l’ottimo Refurbed.it che offre una gamma davvero ampia di dispositivi ricondizionati: computer fissi e notebook, smartphone, tablet, dispositivi audio, monitor e molto altro ancora.

Prodotti delle migliori marche, come Apple e Samsung, sottoposti ad un accurato processo di ricondizionamento (fino a 40 passaggi) e di pulizia da parte di tecnici specializzati e coperti da un minimo di 12 mesi di garanzia.

Inoltre i vari smartphone sono accompagnati da una completa scheda tecnica, con la possibilità di scegliere varie versioni di colore, memoria, la durata della garanzia (fino a 36 mesi) e le condizioni estetiche.

Refurbed offre anche la spedizione ed il reso gratuiti e la prova prodotto di 30 giorni inclusa. Azienda anche 100% ecosostenibile: ogni dispositivo acquistato su Refurbed permette di risparmiare il 70% di emissioni di CO? rispetto ad un dispositivo di nuova produzione. Inoltre, per compensare il restante 30%, viene piantato un albero a nome del cliente.

Per valutare la qualità dei suoi prodotti, Refurbed ci ha inviato un iPhone 12 Pro Max da 128 GB, attualmente acquistabile sul sito dell’azienda

a 1.045 euro.

Cellulare in pronta consegna, venduto “come nuovo” in eccellenti condizioni, privo di graffi e segni di usura e perfettamente pulito. iPhone con una batteria al 96%, accompagnato dalla completa confezione originale in ottimo stato e con un anno di garanzia.

Smartphone usato

Terminiamo la nostra guida con la formula dell’usato. Soluzione che consente di acquistare il modello preferito da venditori fisici o online ad un prezzo in molti casi particolarmente conveniente; soluzione che però può riservare anche spiacevoli sorprese. 

Innanzitutto lo smartphone usato non gode di alcuna garanzia. Inoltre, oltre ad eventuali danni da usura allo schermo e alla scocca, potrebbe avere problematiche software (virus, dati del vecchio proprietario, ecc) o hardware, come ad esempio una batteria in pessimo stato.

Smartphone che, inoltre, può presentarsi sporco e privo di accessori. 

Infine in caso di acquisto online di uno smartphone usato, è necessario esaminare con attenzione la descrizione del prodotto e l’affidabilità del venditore per evitare eventuali truffe. 

Le migliori cover per iPhone 12 mini e iPhone 12 Pro Max

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smartphone nuovo, ricondizionato o usato: quale acquistare?

Today è in caricamento