Video e Audio

Energy Sistem Smart Speaker Wake Up: la recensione di una versatile sveglia con Alexa

In prova uno smart speaker con WiFi e Bluetooth, ricarica wireless per smartphone e ampio orologio digitale

Continua il nostro viaggio nel mondo degli smart speaker di Energy Sistem e dopo le recensioni dei modelli Smart Speaker 7 Tower, Smart Speaker 5 Home e Smart Speaker 3 Talk, proviamo oggi il nuovo Smart Speaker Wake Up.

Si tratta di un versatile altoparlante con a bordo l’assistente vocale Alexa, dotato di orologio digitale, dal design curato e dalle complete funzionalità.

Scopriamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche dell’Energy Sistem Smart Speaker Wake Up.

Energy Sistem Smart Speaker Wake Up: design e caratteristiche tecniche

Il Wake Up si presenta con un design elegante e moderno; un parallelepipedo in legno, dagli angoli smussati, con rivestimento in tessuto e plastica.

Il frontale è occupato da un ampio orologio digitale a Led, disattivabile dall’utente e con luminosità regolabile manualmente. Nella parte superiore troviamo, invece, il sistema di ricarica wireless a 5W per smartphone compatibili con lo standard Qi e vari pulsanti utili per il controllo delle tracce audio, del volume e delle funzionalità di Alexa. 

Qui sono, inoltre, presenti due sveglie con funzionalità “snooze” gestite dall’elettronica interna dello speaker, a cui si affiancano sveglie e timer impostabili tramite Alexa. Non manca anche un timer integrato per la disattivazione della musica.

Concludiamo l’analisi dell'aspetto esterno con il lato posteriore che ospita un ingresso analogico per jack da 3,5 mm ed una porta USB utilizzabile solo per la ricarica di dispositivi come smartphone e tablet (5V, 2A). 

Passiamo alle caratteristiche audio; il Wake Up ospita 2 speaker da 2.25" di tipo full range, posizionati ai lati, ed un radiatore passivo che incrementa la resa dei bassi, con una risposta in frequenza complessiva da 40 Hz a 18 kHz e potenza di 10 Watt. Non mancano due microfoni omnidirezionali per il controllo di Alexa.

Occupiamoci ora della connettività con Bluetooth 5.0 e WiFi n a 2,4 GHz. Inoltre il Wake Up è compatibile con gli standard Airplay, Dlna e Spotify Connect.

Infine le dimensioni pari a 200 x 136 x 100 mm, con un peso di 1.33 kg.

App dedicata: Energy WiFi

Il Wake Up può essere gestito tramite l’app dedicata Energy WiFi, disponibile sia per iOS che per Android ed in lingua inglese. Applicazione utile al collegamento in WiFi della cassa con il nostro router attraverso una semplice procedura guidata. 

Software che consente il controllo di tutti gli speaker smart realizzati dall’azienda spagnola e la gestione delle varie sorgenti a partire dai servizi di streaming di Spotify Premium e Amazon Music e le stazioni Internet Radio di TuneIn.

App dalla grafica essenziale e di facile utilizzo che consente anche l'accesso alla nostra musica preferita presente su smartphone/tablet e su NAS (tramite DLNA). Non manca, ovviamente, una sezione dedicata alla riproduzione dei vari brani con il supporto alle copertine degli album.

Energy System ha, inoltre, realizzato un'ottima piattaforma per il multiroom che consente di eseguire simultaneamente lo stesso brano sui vari speaker smart dell’azienda presenti nella nostra abitazione o di riprodurre una diversa sorgente in ogni stanza.

Non manca, infine, un menù dedicato alle Impostazioni che permette di aggiornare il firmware dello speaker, personalizzare il nome dell'altoparlante e configurare l’account Amazon di Alexa.

Energy Sistem Smart Speaker Wake Up: prestazioni e prezzo

Concludiamo la recensione del Wake Up con l'analisi delle sue prestazioni; buone le performance con un audio dalla discreta potenza, ideale per ambienti di medie dimensioni. 

Questo sistema, adatto ad ogni genere musicale, riesce a produrre un suono morbido e dettagliato e con un fronte sonoro di 180 gradi; buone le performance degli alti e dei medi, con voci sempre naturali; discreti i bassi, presenti ma non profondissimi. 

Giudizio positivo sull'app e sulla piattaforma multiroom con un collegamento in WiFi e Bluetooth che si è dimostrato sempre stabile. 

Occupiamoci ora delle performance di Alexa. Il Wake Up integra la maggior parte delle funzionalità offerte dall'avanzato assistente di Amazon; attualmente non è però possibile comandare Spotify utilizzando la nostra voce; nessun problema, invece, con il controllo tramite smartphone, utilizzando il collegamento WiFi e Spotify Connect. Comandi vocali di Spotify che dovrebbero arrivare prossimamente. Manca anche il supporto ai servizi di Comunicazione offerti da Alexa. 

Nessun problema per quanto riguarda i microfoni integrati capaci di catturare i nostri comandi anche in ambienti rumorosi. Buono, infine, il rapporto qualità/prezzo con l’Energy Sistem Smart Speaker Wake Up che può essere acquistato a 89,90 euro.

Scopri di più su Amazon.it a 80 euro

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • Biciclette elettriche: 5 modelli per tutte le esigenze

  • Guida all'acquisto: le migliori tinte permanenti per capelli

  • I migliori kit per il gel unghie in casa

  • Le migliori videocamere di sorveglianza per interni

  • Telecamere per esterno: le migliori sul mercato

  • I ventilatori affidabili per rinfrescare ogni ambiente della casa e dell'ufficio

  • Raffinate ed eleganti, le tende da sole "rinfrescano" l'estate

  • Gli amari ghiacciati perfetti per l’estate


Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento