Video e Audio

Recensione Nebula Capsule Max: un proiettore a batteria con Android e schermo fino a 100 pollici

La nostra prova di un completo videoproiettore portatile HD, con a bordo Netflix e Youtube

Continua il nostro viaggio alla scoperta della gamma di proiettori portatili di Anker e dopo la recensione del Nebula Mars II Pro, proviamo oggi il Capsule Max.

Un modello dalle dimensioni più compatte, facilmente trasportabile in una borsa o nello zaino, dotato di sistema operativo Android e completa connettività con USB, HDMI, WiFi e Bluetooth.

Un proiettore, inoltre, facile da utilizzare e dalla lunga autonomia.

Scopriamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del Nebula Capsule Max.

Nebula Capsule Max: design e connessioni

Nebula Capsule Max è un proiettore delle dimensioni contenute (8 x 8 x 15 cm, peso 737 grammi) con un design che ricorda quello di una lattina per bibite; un cilindro in metallo che ospita nella parte alta i controlli retroilluminati per la navigazione nei menù, mentre sul retro troviamo il pulsante di alimentazione e il comando per l’attivazione della modalità speaker Bluetooth. Modalità che disattiva la sezione video e che consente di utilizzare il Capsule Max come una semplice cassa senza fili.

Sempre sul lato posteriore troviamo una HDMi 1.4b (fino a 1080p), una porta USB per collegare pen drive e hard disk, il connettore DC-in per la ricarica della batteria integrata da 9.700 mAh e un'uscita audio analogica compatibile con jack da 3,5mm.

Infine il lato inferiore dove troviamo un rivestimento gommato ed un aggancio per un treppiedi.


Nebula Capsule Max: caratteristiche tecniche

Occupiamoci ora delle caratteristiche tecniche del Capsule Max; un proiettore DLP con matrice da 0,3”, risoluzione HD (1280 x 720 pixel) e luminosità di 200 ANSI lumens. Prodotto con una distanza di proiezione consigliata da 1 a 3 metri ed in grado di generare un’immagine da 40 a 100 pollici. 

Un proiettore dotato di autofocus e correzione automatica della geometria dell’immagine, controllabile anche manualmente via software.

Il Capsule Max può anche essere installato a soffitto e dietro lo schermo, con una durata della lampada di 30.000 ore.

Non dimentichiamo l’altoparlante da 8 W e la silenziosa ventola integrata, con feritoie per l`aria sul frontale e al posteriore.

Come già detto in precedenza, Il Capsule Max ospita il sistema operativo Android, gestito da un processore Octa-Core A53 con 16 GB di memoria e 2 GB di Ram. Non manca la connettività wireless con WiFi ac dual band e Bluetooth 4.2 .

Infine ricordiamo il piccolo telecomando in dotazione ed il manuale anche in lingua italiana.


Nebula Capsule Max: Android e menù

Il Nebula Mars II Pro ospita una versione fortemente personalizzata di Android in versione 8.1. Una variante semplificata del sistema operativo di Google priva del Play Store e di altre app come Gmail.

Nebula ha però installato un’interfaccia personalizzata ed uno store proprietario che consente di scaricare note applicazioni come Netflix, Youtube e Amazon Prime Video, giochi e altre app di vario genere; citiamo ad esempio Plex, Twitch, Kodi e Dazn.

Interfaccia del proiettore navigabile con il telecomando (di buona qualità) o tramite l’app per smartphone Nebula Connect, di facile utilizzo. 

Occupiamoci ora del menù delle impostazioni che include solo un numero limitato di opzioni. Qui è possibile regolare luminosità e temperatura colore, ma non altri parametri come contrasto o nitidezza.

Ricordiamo, infine, che il Nebula Capsule Max è anche capace di proiettare direttamente l’intero contenuto dello schermo di smartphone e tablet tramite WiFi. Inoltre è dotato di un player integrato per la riproduzione di contenuti audio/video presenti su periferiche collegate via USB.

Nebula Capsule Max: prestazioni e prezzo

Concludiamo la nostra recensione del Nebula Capsule Max con l'analisi delle sue prestazioni. 

La nostra valutazione complessiva su questo proiettore è sicuramente positiva. Anker ha realizzato un proiettore compatto, versatile e di facile utilizzo. Un prodotto, inoltre, completo grazie all’integrazione di Android che consente l’utilizzo di numerose app come Netflix o Dazn.

Per quanto riguarda le prestazioni video, buona la resa cromatica e la definizione, considerando la risoluzione HD. Analoga valutazione per uniformità e messa a fuoco automatica. Discreti i neri, solo sufficiente la luminosità. Consigliamo, quindi, l'utilizzo solo in ambienti completamente oscurati.

Durante le nostre prove abbiamo trovato un buon compromesso tra distanza di proiezione, definizione e luminosità posizionando il Capsule Max a circa 1,3 metri dalla parete, ottenendo un'immagine di circa 45 pollici. 

Giudizio positivo sulle performance del comparto audio: dettagliato, con una buona potenza, e dai discreti bassi. 

Analoga valutazione per l’interfaccia, in italiano, veloce e di facile utilizzo, e sull'autonomia della batteria pari a circa 3 ore utilizzando i vari servizi di streaming video.

Peccato, infine, per la mancanza di un copriobiettivo e di una borsa per il trasporto.

Concludiamo con il prezzo di listino, il Nebula Capsule Max è acquistabile a 499 euro.

Scopri di più su Amazon a 419 euro (sconto 16%)

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • Le migliori macchine per un caffè come fatto al bar: la nostra classifica

  • iPhone 11: le migliori cover per proteggere lo smartphone di Apple

  • I migliori caricabatterie senza fili per smartphone

  • Amazon Fire Tv Stick in offerta a soli 29,99 euro

  • Siero viso biologico anti-age marcato Flores: il più efficace contro rughe e macchie

  • Le migliori creme viso idratanti per ogni tipo di pelle

  • I migliori prodotti per capelli per soggetti allergici, biologici e nichel tested

  • Elettriche o manuali, le macchine per preparare pasta fresca a casa


Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento