Lunedì, 23 Novembre 2020
Videogames
MENU
Videogames

Razer Viper Ultimate: la recensione di un ottimo mouse wireless da gaming

Da Razer un velocissimo mouse, dall’elevata ergonomia e dotato di tecnologie all’avanguardia

Prosegue il nostro viaggio nel mondo degli accessori da gaming di fascia alta e dopo la recensione del gamepad PowerA Fusion Pro per PC e Xbox One proviamo oggi il Razer Viper Ultimate.

Un versatile mouse utilizzabile in modalità senza filo o cablata, dalle prestazioni davvero elevate.

Razer Viper Ultimate vanta inoltre pulsanti ottici e programmabili, un'ottima ergonomia ed un'autonomia fino a 70 ore.

Non mancano Led colorati per personalizzare il look del mouse ed un completo software per la sua gestione.

Scopriamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del nuovo Razer Viper Ultimate.

Razer Viper Ultimate: design e caratteristiche tecniche

Il Viper Ultimate si presenta con un design ambidestro, dal look aggressivo, con il logo Razer illuminato da un LED personalizzabile dall’utente in 16,8 milioni di colori (funzione che vedremo più avanti).

Mouse dotato di 4 pulsanti laterali programmabili che diventano 8 grazie alla modalità software Hypershift e pulsanti principali dotati di tecnologia ottica che non richiede un contatto fisico (pur essendo presente il classico clic), garantiti fino a 70 milioni di pressioni e con un tempo di risposta di soli 0,2 millisecondi, il migliore del settore secondo le dichiarazioni di Razer.

Mouse, inoltre, dalle elevatissime prestazioni grazie al sensore ottico Razer Focus+, con una sensibilità di 20.000 DPI ed una precisione di risoluzione del 99,6%; caratteristiche che consentono di tracciare in modo continuativo anche il più piccolo e rapido movimento di questo mouse senza fili. 

Citiamo, inoltre, la tecnologia Smart Tracking, che consente al sensore ottico Focus+ di calibrarsi automaticamente su diverse superfici e la tecnologia di trasmissione senza fili HyperSpeed, più veloce del 25% rispetto ad ogni altra tecnologia wireless disponibile attualmente sul mercato, secondo le dichiarazioni di Razer.

Sul lato inferiore oltre al pulsante di alimentazione troviamo anche il comando per la regolazione della sensibilità (livelli predefiniti: 400/800/1600/2400/3200 DPI) e 4 piedini di alta qualità realizzati in PTFE, un materiale impiegato per il rivestimento delle pentole antiaderenti.

Non dimentichiamo, inoltre, il suo peso decisamente ridotto e pari a soli 74 grammi e le dimensioni approssimative di 126,7 mm x 66,2 mm x 37,8 mm.

Infine la durata della batteria fino a 70 ore. Accumulatore che può essere ricaricato tramite la basetta dedicata dotata anch'essa di Led RGB personalizzabile dall’utente.

Razer Viper Ultimate può essere collegato al PC direttamente via cavo cordato da 1,8 metri o in modalità wireless utilizzando il piccolo ricevitore USB da inserire in una delle porte del nostro computer o all’interno della basetta di ricarica; basetta da collegare poi al PC sempre attraverso il cavo in dotazione. Ricevitore USB che può essere ospitato, quando non in uso, all’interno di uno scomparto sul lato inferiore del mouse.

Razer Viper Ultimate: software dedicato, prestazioni e prezzo

Il Razer Viper Ultimate è accompagnato dal software dedicato Synape per Windows, in italiano, che include numerose ed utili funzionalità. Ricordiamo in particolare la possibilità di personalizzare i Led di mouse e base di ricarica con alcuni effetti luminosi già preimpostati, o realizzati dall'utente tramite il Chroma Editor. 

Non manca inoltre la possibilità di programmare macro, tutti i pulsanti e la rotellina del mouse e di impostare nel dettaglio i parametri relativi alla sensibilità del Viper Ultimate. Setting memorizzati all’interno del mouse e sul cloud di Razer.

Passiamo ora alla nostra esperienza d’uso con un giudizio complessivo decisamente positivo. Il Razer Viper Ultimate è un mouse dalle elevate prestazioni, in grado di soddisfare anche i giocatori più esigenti e ottimo, ovviamente, anche per l’uso con i programmi tradizionali.
Un mouse sempre preciso e che non affatica la mano anche dopo le sessioni di gioco più intense. Un mouse inoltre completamente programmabile, resistente, dall’elevata qualità costruttiva e dal peso decisamente ridotto.

Un accessorio infine versatile, con collegamento anche via cavo e autonomia in modalità wireless davvero elevata, fino a 70 ore circa senza illuminazione attiva.

Infine il prezzo, il Razer Viper Ultimate può essere acquistato a 169,99 euro.

Scopri di più su Amazon.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ultime guide all'acquisto

Potrebbe interessarti

Razer Viper Ultimate: la recensione di un ottimo mouse wireless da gaming

Today è in caricamento