Sabato, 16 Ottobre 2021
Videogames
MENU
Videogames

Recensione Arozzi Primo: una completa poltrona da gaming in tessuto o pelle

In prova una comoda poltrona, ottima per casa ed ufficio, acquistabile a 369 euro

Continua il nostro viaggio nel mondo delle poltrone da gaming di Arozzi e dopo la recensione del modello Vernazza, proviamo oggi la Primo.

Una completa poltrona da gaming, disponibile in tessuto e pelle, dotata anche di supporto lombare regolabile.

Un prodotto, ottimo per casa ed ufficio, disponibile in diverse varianti per tutti i gusti, personalizzabile anche dal cliente.

Scopriamo, quindi, tutte le caratteristiche della Arozzi Primo.

Arozzi Primo: design e caratteristiche

La Arozzi Primo è disponibile con rivestimento in tessuto (la variante da noi provata) o in pelle. La prima è ordinabile in due colorazioni base: grigio chiaro (con impunture e ricami in nero) e nera (con cuciture in giallo, grigio o rosso). La variante in pelle nera è, invece, disponibile con dettagli in nero, rosso o giallo.

Ricordiamo, inoltre, la possibilità di personalizzare il retro dello schienale grazie ad una semplice procedura guidata presente sul sito di Arozzi.

La Primo, nella versione da noi provata Women Fabric Black-Grey, è rivestita in tessuto di alta qualità, con una finitura morbida e resistente. Passiamo al telaio in metallo, imbottito con una nuova schiuma con una densità di 70 kg/m³ per il sedile e 65 kg/m³ per lo schienale, inclinabile fino a 145°, con incrementi di 4°.

La Primo è anche dotata del supporto lombare regolabile, integrato nello schienale. Supporto espandibile tramite una manopola presente sul lato destro dello schienale, che va a sostituire il tradizionale cuscino presente su molte poltrone da gaming. Non manca, inoltre, un comodo cuscino morbido, rimovibile, per la testa. 

Altra interessante caratteristica della Primo sono i braccioli 4D in gomma, regolabili non solo in altezza, ma anche in avanti e indietro, verso destra o sinistra e con la possibilità di ruotare verso l’interno o verso l’esterno.

Proseguiamo l’analisi delle caratteristiche tecniche con la funzione “dondolo”: la poltrona può essere bloccata in posizione verticale fissa o può inclinarsi liberamente avanti e indietro con un movimento a dondolo fino a 12°. E’ anche presente una rotella di regolazione per impostare la resistenza desiderata. Inoltre la funzione di bloccaggio inclinazione consente di decidere quanto inclinare la sedia, in modo da garantire sempre il massimo comfort.

Poltrona adatta a tutti gli utenti, con una portata di 145 Kg ed un peso di 23 KG. Concludiamo ricordando il pistone a gas e le 5 ruote di grandi dimensioni, collegate ad uno stabile e resistente supporto in alluminio. 

Di seguito le misure di tutte le varie parti:

Arozzi Primo: montaggio, esperienza d’uso e prezzo

Occupiamoci ora dell'assemblaggio della poltrona, eseguibile facilmente da due persone anche poco esperte, con istruzioni abbastanza chiare incluse nella confezione. Confezione di ottima qualità, con le varie parti imballate con cura.

Passiamo ora alla nostra valutazione della poltrona, con un giudizio complessivo decisamente positivo.

Iniziamo dal design elegante e curato, con diverse versioni adatte per casa o ufficio. Ben realizzato il rivestimento in tessuto, morbido e resistente, e le varie cuciture, con lo schienale sfoderabile.

Molto utile il supporto lombare regolabile, facilmente adattabile alla nostra schiena. Positiva anche la valutazione sulla solida struttura e sull’ergonomia, con la Primo in grado di garantire un elevato comfort anche dopo lunghe sessioni di utilizzo. Poltrona con uno schienale avvolgente, un’ampia seduta leggermente dura, comodi braccioli ed un morbido cuscino per la testa.

Analoga valutazione per le varie regolazioni disponibili che consentono di adattare facilmente la sedia alle esigenze di ogni utente.

Infine il prezzo, la Arozzi Primo, nella variante Women Fabric, è acquistabile a 369 euro sullo store ufficiale dell’azienda ed è, inoltre, disponibile anche su Amazon.it a 374 euro.

Scopri di più su Amazon

Recensione Arozzi Arena: un’ottima scrivania da gaming

Si parla di
Sullo stesso argomento

Ultime guide all'acquisto

Potrebbe interessarti

Recensione Arozzi Primo: una completa poltrona da gaming in tessuto o pelle

Today è in caricamento