Martedì, 1 Dicembre 2020
Mondo
MENU

MSC Zoe: l’assistente virtuale arriva anche sulle navi da crociera

MSC installerà sulle sue prossime navi un evoluto assistente vocale in grado di rispondere a centinaia di domande sulla vita di bordo

Zoe è la prima assistente virtuale di crociera al mondo; un’intelligenza artificiale, analoga a Siri, Alexa e Google Assistant, che sarà installata sulle nuovi navi di MSC. Si tratta di un sistema vocale all’avanguardia in grado di interagire in sette lingue differenti e capace di rispondere a centinaia di domande diverse relative all’esperienza in crociera. Zoe può fornire informazioni sulle attività a bordo e guidare il crocierista nella scelta di servizi come la prenotazione di ristoranti ed escursioni o il controllo del conto delle spese di bordo. 

Zoe è inoltre un’intelligenza digitale in costante evoluzione pensata per continuare ad imparare, migliorando le sue risposte grazie all’interazione con gli ospiti. Una tecnologia sviluppata in collaborazione con Harman e Samsung Electronics che sarà presente all’interno di ogni cabina delle prossime navi di MSC a partire da Bellissima (in arrivo a marzo 2019) e successivamente su Grandiosa (novembre 2019) e Virtuosa (2020).

L’utilizzo di Zoe sarà semplice ed immediato, simile a quello degli altri assistenti vocali già presenti sul mercato: basterà infatti pronunciare il comando “Ok Zoe”, e l’assistente virtuale sarà pronta a dare il suo aiuto.
Zoe è stata inoltre ideata per arricchire la piattaforma “MSC for Me” che utilizza schermi touch sulla nave, un’app dedicata e la tv interattiva presente in cabina. Piattaforma progettata per aiutare gli ospiti fornendo numerose informazioni e servizi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MSC Zoe: l’assistente virtuale arriva anche sulle navi da crociera

Today è in caricamento