Venerdì, 17 Settembre 2021

Più che raddoppiati gli amanti di sport invernali che navigano (in rete)

Cresce il numero degli italiani interessati agli sport ad alta quota e cresce di conseguenza, secondo il portale internazionale per la comparazione prezzi online Idealo, l’acquisto di attrezzature sportive per la montagna online.

L’e-commerce legato a sport invernali è cresciuto del 164,4%, nel dicembre 2017 rispetto allo stesso mese del 2016. Tra fine dicembre e inizio gennaio, peraltro, sulla rete si registra un generico calo dei prezzi, per alcuni modelli di sci e per i caschi (rispetto al prezzo dell’anno passato, è possibile godere di un risparmio massimo compreso tra il 19,9 e il 24,2%) mentre la seconda metà di gennaio appare più propizia per chi cerca scarponi da snowboard, sci da fondo o attacchi (possibile risparmio tra il 4,5 e il 16,5%) e la fine di gennaio o la prima metà di febbraio 2018 per altre categorie, come giacche, maschere e tavole da snowboard, più economiche (rispetto al prezzo registrato a dicembre 2016, indicativamente tra il 5,5 e il 22% circa).

Gli sciatori si rivolgono al web più degli snowboarder: il 29% delle intenzioni di acquisto registrate online riguardano infatti sci, mentre solo il 2,5% riguarda la tavola da neve. Gli appassionati di sci di fondo o altre attività, come il pattinaggio, non si rivolgono alla rete in modo significativo per le proprie esigenze e passioni (1,5% delle intenzioni di acquisto).

Gli amanti della montagna online si concentrano sulle attrezzature e sulle relative possibilità di risparmio. Se per il 21,1% degli internauti è importante valutare l’abbigliamento e per il 15,4% quello che serve per la sicurezza e il comfort (come caschi, protezioni o maschere), il 63,5% raccoglie informazioni, valuta i prezzi e va alla ricerca delle caratteristiche di tutte le attrezzature disponibili (tra sci, tavole da snowboard, attacchi, scarponi e molto altro).

L’amante di sport invernali che cerca online è un uomo, dai 35 ai 54 anni: nel dettaglio gli uomini sono quasi il quadruplo delle donne (78,1% contro 21,9%) e la fascia d’età media compresa tra i 35 e i 54 anni include il 66% di chi naviga online per godersi la montagna d’inverno (gli under 24 sono il 20,2% sul totale degli uomini interessati, gli over 54 il 13,9%). Tra le donne, invece, la fascia di età più coinvolta dagli sport ad alta quota va dai 35 ai 44 anni (per il 45,8%, quasi la metà del totale delle donne interessate).

Cerca affari legati a montagna e inverno anzitutto chi vive in Trentino Alto Adige (17,5% delle preferenze ponderate), Lombardia (11,5%) e Piemonte (9,1%). Seguono gli abitanti di Lazio (8,8%), Veneto (8,4%) e Liguria (7,4%) nonché Abruzzo (7,1%), Emilia Romagna (6,6%) e Toscana e Marche (6,2% a testa).

Si parla di
Sullo stesso argomento

Più che raddoppiati gli amanti di sport invernali che navigano (in rete)

Today è in caricamento