rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Asso di denari

Asso di denari

A cura di Carlo Sala

Come verificare online la propria posizione contributiva Inps

Ciascun lavoratore iscritto all’Inps può accedere al proprio estratto conto contributivo, on line sul sito dell’ente di previdenza, e prendere visione dell’elenco dei contributi che risultano registrati a suo favore da quando ha iniziato a versare i contributi. L’estratto conto online raccoglie tutti i contributi versati dal proprio datore di lavoro (o dai propri datori di lavoro, in caso siano stati più di uno) e anche direttamente dal beneficiario. Sono quindi riportati sia i contributi da lavoro, che eventuali contributi figurativi e contributi da riscatto.

L’estratto conto contributivo Inps non è disponibile per i dipendenti pubblici, mentre può essere consultato da dipendenti privati, lavoratori autonomi, iscritti alla Gestione separata (per i quali è anche disponibile il montante contributivo), iscritti al Fondo Clero e lavoratori dello spettacolo/sportivi professionisti. I dati essenziali riguardano il numero di contributi utili e la retribuzione percepita per periodi di lavoro svolto in qualità di dipendenti o il reddito percepito da iscritti alla Gestione separata e da titolari d'impresa (artigiani e commercianti). Grazie a questi elementi si può infatti capire a quanto ammonterà la propria pensione, ove questa sia calcolata con metodo contributivo. Nell’insieme, l’estratto conto fornisce:

- dati anagrafici dell’interessato;
- periodo di riferimento;
- tipologia di contribuzione
- contributi utili (espressi in giorni, settimane o mesi), sia per il raggiungimento del diritto sia per il calcolo della pensione;
- retribuzione o reddito;
- azienda (datori di lavoro);
- note.

L’estratto conto online si trova nella sezione “Servizi per il Cittadino” del sito www.inps.it, cui è possibile accedere solo con un codice PIN (fornito su richiesta). In alternativa, ci si può rivolgere a un Patronato o contattare il numero gratuito da rete fissa 803164 o a quello, a pagamento, da rete mobile 06164164. L’estratto conto può essere richiesto in qualsiasi momento, ma non ha valore documentale: in caso di rivendicazioni nei confronti dell’Inps occorre avanzare alalla stessa Inps apposita richiesta di un estratto conto certificativo, con l’analisi dettagliata della posizione previdenziale del lavoratore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Come verificare online la propria posizione contributiva Inps

Today è in caricamento