Domenica, 6 Dicembre 2020
Delirio di vita

Delirio di vita

A cura di Lucilla Vianello

Quando un uomo non si avvicina più dopo l'asportazione del seno

Quando ti asportano un seno bèh ti senti seriamente mutilata, per non pensare poi se te li tolgono tutti e due.
E se poi il tuo lui ti guarda in modo diverso il tutto peggiora a livelli assurdi.

Ho letto tantissimi articoli di psicologia oncologica che sparavano stupidi consigli inutili e scontati. La percentuale di donne che si accetta dopo un intervento del genere è veramente veramente bassa. Per cui….come fanno a dare consigli su come affrontare la propria sessualità a chi ha subito? Non sarebbe meglio darli al compagno? A colui che cambia il suo modo di guardarla? A colui che improvvisamente smette anche di avvicinarsi? Eh sì, per la maggior parte degli uomini diventa una sessualità insormontabile.  Provano ribrezzo e schifo. Prima, magari, la desideravano più volte a settimana. E ora…beh, non è colpa loro se lei non ha più il seno.  E se poi lei, dopo innumerevoli autoconvincimenti, prende la decisione di fare il primo passo per un “riavvicinamento”, lui trova una scusa e un’altra e un’altra. Perché questi uomini sono quelli che dicono di amare. Quelli che fanno finta di stare accanto e che invece poi, giustificandosi, si trovano un’altra compagna di “giochi”.

Cara Alessia, perdonami, ma la tua storia mi ha sconvolta. Ti dai colpe inesistenti tesoro. Il problema non sei te che non hai più i seni, ma lui. Ti supplico non piangere. Un uomo così ti avrebbe tradita comunque. E’ un debole. E sai perché ti sta accanto? Per i sensi di colpa che lo divorano. Nient’altro che questo. Perdonami se sono così diretta ma chi mi segue sa che se devo dire quello che penso lo dico con estrema schiettezza. Tu sei una combattente. Una guerriera. Una guerriera quotidiana. E hai superato delle battaglie durissime. Sii fiera di questo. Sii fiera di girare a testa alta in mezzo alla gente con il turbante e senza seni. E non lo scusare che ha trovato un’amante a causa tua. No. Non esiste. Così facendo ti riammali a causa sua. Ritrova te stessa e la tua dignità di donna. Perché anche senza seni tu sei una donna meravigliosa con una voglia di vivere immensa. Non farti del male da sola pensando che sei te il problema e, se però vuoi comunque risolvere questa situazione, l’unica credo sia che andiate entrambi in terapia di coppia. Se verrà. Perché un uomo così non verrà MAI.

Si parla di

Quando un uomo non si avvicina più dopo l'asportazione del seno

Today è in caricamento